1. Abidjan

    Città e porto principale della Costa d’Avorio (4.100.000 ab., nell’intera agglomerazione urbana, nel 2006), capoluogo del dipartimento omonimo; capitale dello Stato fino al 1983. Situata nella sezione litoranea orientale, nella laguna Ebrié. La vecchia città europea sorge su una penisola, mentre i recenti quartieri africani sono a N (Adjamé) e sull’isola di Piccolo Bassam (Treichville), dove si è sviluppata anche l’agglomerazione industriale e portuale Leggi

    abidjan si trova anche nelle opere:
    Dizionario di Storia (2010)

    Principale metropoli della Costa d’Avorio, situata nel S-E del paese. Include vari insediamenti (Plateau, Cocodi, Treichville, Adjam ecc.) sulla laguna Ébrié e lungo la costa atlantica

    Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

    Capitale (dal 1935) della Costa d'Avorio (47.700 ab

  2. Abidjan

     Città e porto principale della Costa d'Avorio (3.802.000 ab. nel 2007). Sorge sulla laguna di Ébrié, ed è stata posta in comunicazione col mare dopo il taglio (1951) del cordone sabbioso litoraneo (canale di Vridi, lungo 2,7 km e largo 350 m). Capitale del paese dal 1935 al 1983, allorché è stato deciso di costruire una nuova capitale a Yamoussoukro,  ha continuato a mantenere un ruolo amministrativo e commerciale preminente, oltre a essere uno dei più importanti centri economici e... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    yamoussoukro,
    laguna,
    avorio
  3. Yamoussoukro

    Capitale della Costa d’Avorio (669.000 ab. nel 2007), situata a circa 240 km a NO di Abidjan, lungo la strada che collega la costa guineana al confine occidentale del paese. Le funzioni di capitale sono state ufficialmente assunte nel 1983, e negli anni immediatamente precedenti a Y. sono state realizzate grandiose opere edilizie, al fine di creare una città adeguata a questo ruolo: emblematica è la costruzione di una gigantesca cattedrale, eretta a imitazione della basilica di... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    recessione,
    natale,
    basilica
  4. Yamoussoukro

    Città (669.000 ab. nel 2007), capitale della Costa d'Avorio, situata a circa 240 km a NO di Abidjan, lungo la strada che collega la costa guineana al confine occid. del paese. Le funzioni di capitale, ufficialmente assunte nel 1983, sono state in realtà  solo parzialmente trasferire a Y. e restano in larga misura ad Abidijan... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    basilica
  5. Costa d’Avorio

    Costa d’Avorio  Stato dell’Africa occidentale, indipendente dal 1960, già colonia francese. Le funzioni di capitale sono state trasferite a Yamoussoukro nel 1983, ma di fatto sono tuttora svolte dalla capitale storica Abidjan. Il paese, di forma grossolanamente rettangolare, confina a O con la Liberia e la Repubblica di Guinea, a N con il Mali e il Burkina Faso, a E con il Ghana; a S si affaccia per oltre 550 km sul Golfo di Guinea. 1. Caratteristiche fisicheIl territorio della C... Leggi

  6. Bouaké

    Bouaké Città della Costa d’Avorio (573.700 ab. nel 2005), sull’altopiano interno, 288 km circa a NO di Abidjan; capoluogo del dipartimento omonimo. Centro commerciale e industriale (impianti tessili, alimentari, di lavorazione del legno e fabbricazione di sigarette). Nodo stradale, sulla linea ferroviaria Abidjan-Ouagadougou.... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    sigarette
  7. Bobo-Dioulasso

    Città del Burkina Faso (435.543 ab. circa nel 2006), nella sezione SO del paese, nel bacino del Volta Nero; nodo stradale e ferroviario sulla linea che collega Abidjan (Costa d’Avorio) a Ouagadougou. Capoluogo della provincia di Houet, è un centro agricolo e commerciale che ha acquisito una rilevante funzionalità anche dal punto di vista industriale (montaggio di biciclette; lavorazione di metalli, legno e materiali da costruzione; industrie alimentari e tessili; impianti di... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    burkina faso,
    ouagadougou,
    biciclette
  8. Grand-Bassam

    Città e porto della Costa d’Avorio (35.000 ab. ca.), situata a 30 km a SE di Abidjan, sul cordone litoraneo che separa dal mare la laguna omonima. Scalo marittimo (esportazione di caffè, cacao, banane, mogano ecc.).... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    mogano,
    banane,
    cacao,
    laguna
  9. Burkina Faso

    Stato dell’Africa occidentale (già Alto Volta). Confina a NO con il Mali, a NE con il Niger, a SE con il Benin, a S con il Togo, il Ghana e la Costa d’Avorio.1. Caratteristiche fisicheDi natura essenzialmente tabulare cristallina, il territorio del B. presenta una morfologia univoca, interrotta solo da pilastri granitici (di altezza sugli 800-900 m). Dal punto di vista idrografico, è diviso in una parte orientale, che manda le acque al fiume Niger, e una centro-meridionale, drenata dai tre rami sorgentiferi del fiume Volta (da O a E: Volta Nero, Rosso e Bianco)... Leggi

  10. Sierra Leone

    Stato dell’Africa occidentale guineana; il tratto di confine terrestre, a forma di semicerchio, che l’avvolge da NO a NE lo divide dalla Guinea, mentre il segmento sud-orientale lo separa dalla Liberia; a O si affaccia sull’Oceano Atlantico. 1. Caratteristiche fisicheIl territorio è costituito da un’area montana interna che raggiunge l’altitudine massima nei Monti Loma (1948 m) e che si salda alla pianura costiera con una fascia collinare solcata da numerose e ampie vallate. L’area pianeggiante si slarga per 100-150 km ed è caratterizzata da terreni argillosi e laterizzati... Leggi

  11. Drogba, Didier

    Calciatore ivoriano (n. Abidjan 1978). Ha iniziato la carriera da professionista in Francia, nel Le Mans (1998-2002), per poi passare dapprima al En Avant de Guingamp (2002-03) e in seguito all’Olympique de Marseille (2003-04). Già attaccante di punta della squadra marsigliese, nel 2004 è stato ceduto al Chelsea e negli otto anni successivi ha vinto tre Premier League (2005-06-10), quattro Coppe d’Inghilterra (2007-09-10-12) e la Champions League 2012. Tra i migliori giocatori... Leggi

    Categoria: Biografie
  12. Africa

    Uno dei continenti, congiunto con l’Eurasia mediante l’istmo di Suez fino all’anno 1869, quando l’istmo fu tagliato per la costruzione del canale omonimo (fig. 1). Originariamente detta Libye (lat. Libya), l’A. cominciò a essere considerata un continente a parte solo a partire dal 4° sec. a.C. Più tardi, per influenza romana, prevalse il nome Africa, usato dai Romani per designare la parte nord-occidentale, con la quale erano in rapporti più frequenti. L’origine del nome è incerta... Leggi

  13. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • ABIDJAN

      ABIDJAN. - Capitale (dal 1935) della Costa d'Avorio (47.700 ab. nel 1955), e porto principale; sorge sulla laguna di Ébrié, che ha fondali profondi ed è stata posta in comunicazione col mare mediante lo scavo attraverso il cordone sabbioso del canale di Vridi, aperto il 5 febbraio 1951, lungo 2,7 km e largo 350 m. Leggi

    • COSTA D'AVORIO

      COSTA D'AVORIO (XI, p. 592). - La Costa d'Avorio (322.463 km2; 2.485.000 ab.) costituisce dal 1958 e, più integralmente, dal 1960, una repubblica indipendente. È uno dei paesi economicamente più notevoli dell'Africa occidentale. Il capoluogo Abidjan è capolinea della ferrovia che si inoltra sino a Ouagadougou nell'Alto Volta e porto di esportazione dei prodotti della Costa d'Avorio e dell'Alto Volta. Leggi

    • COSTA D'AVORIO

      COSTA D'AVORIO(XI, p. 592; App. III, I, p. 446; IV, I, p. 539)Popolazione. La popolazione, che al censimento del 1975 aveva raggiunto i 6.709.600 ab., ha continuato ad aumentare con un tasso di accrescimento molto elevato, sia per effetto della riduzione della mortalità e del prolungamento della vita media, sia a causa del saldo migratorio attivo. Nel 1988 è stata stimata dall'ONU a 11.634.000 ab., con un incremento decennale del 42ı che è fra i più elevati dell'Africa nera. La densità è salita sui 36 ab. per km2. Leggi

    • AFRICA

      AFRICA(I, p. 730; App. I, p. 57; II, I, p. 67; III, I, p. 39; IV, I, p. 50)Evoluzione del quadro politico. La decolonizzazione dell'A. si è praticamente conclusa nel 1975-76 con l'indipendenza raggiunta dalle 5 colonie portoghesi (Guinea-Bissau, Mozambico, Capo Verde, São Tomé e Príncipe, Angola), a seguito del colpo di stato avvenuto in Portogallo il 25 aprile 1974. Leggi

    • AFRICA

      AFRICA (I, p. 730; App. I, p. 57; II, 1, p. 67; III, 1, p. 39). - Sviluppo delle conoscenze. - Venuto meno l'interesse per le esplorazioni a largo raggio, si sono intensificati gli studi su aree ristrette ai quali partecipano, accanto a ricercatori europei, indigeni che hanno compiuti i loro studi in università europee. Non manca già qualche contributo da parte di università africane (come Dakar, Abidjan, Ibadan, Nairobi, oltre ad Algeri, Il Cairo, Città del Capo, ecc.). Leggi

    • COSTA D'AVORIO

      Costa d'AvorioGeografia umana ed economicadi Paolo MiglioriniStato dell'Africa occidentale. A una stima del 2005 la popolazione ivoriana ammontava a 18.154.000 ab. (densità 56,2 ab. per km2), di cui circa il 28% è rappresentato da lavoratori immigrati. Anche se la natalità resta superiore al 35‰ (2006), emerge una lenta tendenza verso un suo contenimento, mentre rimangono alti i valori di mortalità (15‰). Nel 2003 le Nazioni Unite hanno classificato la C. d'A. Leggi

    • COSTA D'AVORIO

      COSTA D'AVORIO (XI, p. 592; App. III, 1, p. 446). - Popolazione. - La popolazione avoriana ammonta a 4,6 milioni di abitanti, che si distribuiscono in modo ineguale sui 322.463 km2 del territorio (densità media: 14 ab. per km2), e ha un ritmo di accrescimento del 25‰, simile alla media dei paesi africani. Abidjan, la capitale con 360.000 ab., sorge sulla costa, e lungo l'unico asse ferroviario che la collega con l'interno del paese si trova la seconda città: Bouaké (85.000 ab.). Leggi

    • COSTA D'AVORIO

      COSTA D'AVORIO (fr. Côte d'Ivoire; A. T., 109-110-111). - Colonia francese dell'Africa occidentale. È limitata a S. dal Golfo di Guinea, a E. dalla Costa d'Oro, a N. dall'Alto Volta e dal Sūdan Francese, a O. dalla Guinea Francese e dalla Liberia. La sua superficie è di 315.000 kmq.La Costa d'Avorio presenta quasi dovunque, come il resto del l'Africa occidentale, un rilievo monotono e poco accentuato. Comprende solo un lembo dell'altipiano della Nigeria (m. 400), mentre nella parte occidentale alcuni picchi rocciosi e colli alti da 800 a 900 m. Leggi

    • AFRICA OCCIDENTALE FRANCESE

      AFRICA OCCIDENTALE FRANCESE (I, p. 812). - I territorî che costituiscono l'A. O. F. coprono, secondo un censimento del 1944, un'estensione di kmq. 4.701.575 con una popolazione di 15.938.000 ab. (dens. 3,4 ab. per kmq.) e sono precisamente: Senegal (capoluogo Saint Louis, 49.160 ab.) kmq. 201.375, ab. 1.871.000, dens. 9,3; Guinea Francese (capoluogo Conacry, 32.200 ab.) kmq. 251.000, ab. 2.125.000, dens. 8,5; Costa d'Avorio (capoluogo Abidjan, 33.000 ab.) kmq. 477.135, ab. 4.022.000, dens. 8. Leggi

    • BURKINA FASO

      Burkina FasoGeografia umana ed economica di Anna BordoniStato interno dell'Africa occidentale. La popolazione (10.312.609 ab. al censimento del 1996) ha continuato a crescere a un ritmo elevato negli anni a cavallo del secolo (2,7% nel periodo 1998-2003) e in quelli successivi (fino a toccare 13.228.000 ab. secondo stime del 2005), esercitando una forte pressione sulle scarse risorse economiche del Paese. La quota di popolazione urbana è rimasta bassa (17,8% nel 2003): la maggior parte degli abitanti continua a vivere nelle aree rurali, e manca una vera e propria rete urbana. Leggi

Argomenti correlati