abiura

Enciclopedie on line

  ● religione  Rinuncia libera e perpetua, sotto la fede del giuramento, a cose, persone o idee, alle quali prima si era aderito, e in particolare alla [...] fede che prima si era professata. Poiché l’abiura implica il riconoscimento, e pertanto la ritrattazione, di un errore, riconosciuto come tale di fronte a una dottrina vera ( ... ... Leggi

L’abiura di Liam Neeson

Atlante (2015)

«Non mi sto convertendo all’Islam». Forse complice il teso clima internazionale, inevitabilmente condizionato dai recenti attentati a sfondo religioso [...] ... ... Leggi

sacrificati

Enciclopedie on line

Nella controversia sui lapsi, seguita alla persecuzione di Decio, quei cristiani che per sfuggire alla condanna avevano fatto atto di abiura compiendo un vero e proprio sacrificio davanti alle statue degli dei. ... Leggi
TAGS: ATTO DI ABIURA LAPSI DECIO

BRESCIANI, Pietro

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 14 (1972)

BRESCIANI, Pietro. - Le notizie in nostro possesso su questo medico ed eretico di Casalmaggiore (Cremona) sono desunte essenzialmente da documenti dell'Inquisizione. Le [...] 1581. S'ignora la data di morte del Bresciani. Fonti e Bibl.: Il Costituto e l'abiura fatta dal BRESCIANI, Pietro davanti all'Inquisizione di Bologna - 18 gennaio e 10 apr. 1552 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Alfònso di Cartagena

Enciclopedie on line

Alfònso di Cartagena (Alonso de Alfonso di Cartagena; detto anche Alfonso di Cartagena de Santa María o Alfonso di Cartagena de Burgos). - Prelato (Burgos [...] 1384 - Villasandino, Burgos, 1456), figlio, nato prima dell'abiura, del rabbino convertito Paolo di Santa Maria, vescovo di Cartagena poi di Burgos; fu decano a Santiago (1417) e ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

autodafé

Enciclopedie on line

autodafé Proclamazione solenne della sentenza dell’inquisitore («atto di fede»), in Spagna e nei suoi domini, da un palco appositamente costruito in una [...] piazza, cui seguiva l’abiura o la condanna, dopo di che il reo era consegnato al braccio secolare. L’autodafe era detto generale se vi erano molti rei, particolare se pochi, ... ... Leggi
TAGS: SIVIGLIA MESSICO SPAGNA ABIURA

Martina, santa, martire

Enciclopedie on line

Martina, santa, martire. - Secondo la leggenda che ripete la Passio di s. Tiziana, Martina, santa, martire, nobile cristiana del tempo di Alessandro Severo, [...] dopo essere stata vanamente indotta all'abiura dallo stesso imperatore e dopo varî prodigi, sarebbe stata decapitata. Storicamente nulla sappiamo di questa santa, a cui era però ... ... Leggi
TAGS: ALESSANDRO SEVERO ABIURA ROMA

Buonaccórso di Milano

Enciclopedie on line

Buonaccórso di Milano. - Teologo (seconda metà sec. 12º), seguace dell'eresia dei catari, fu maestro di una loro comunità; tornato all'ortodossia, rese [...] note le dottrine ereticali nella sua abiura (Confessio). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: ORTODOSSIA ERESIA CATARI ABIURA

Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo

Dizionario di filosofia (2009)

di G. Galilei, pubblicata a Firenze nel 1632, causa del processo per eresia intentato contro lo scienziato pisano conclusosi, nel 1633, con l’abiura e la condanna al carcere (poi domicilio coatto). Il dialogo si svolge tra Simplicio, Salviati e Sagredo che sono rispettivamente i sostenitori delle ... Leggi

Beaune, Renaud de

Enciclopedie on line

Beaune, Renaud de. - Prelato (Tours 1527 - Parigi 1606), dapprima esercitò uffici laicali; vescovo di Mende (1567) e arcivescovo di Bourges (1581), fu [...] tra i vescovi che accolsero (25 luglio 1593) a Saint-Denis l'abiura di Enrico IV; il Beaune, Renaud de lo assolse dalla scomunica, salvo la necessaria approvazione della S. Sede, ... ... Leggi
CATEGORIA: CRONOLOGIA
TAGS: ARCIVESCOVO ENRICO IV SCOMUNICA BOURGES PARIGI
Pubblicità
pagina 1