pagina 1 di 1 - 6 risultati

CIRSIUM

Enciclopedia Italiana (1931)

(da κιρσορς "varice" perché una specie del genere era dai Greci usata contro le varici). - Genere di piante della famiglia delle Composte istituito dal [...] . Sono piante erbaeee bienni o perenni a fusto eretto, raramente quasi mancante (CIRSIUM acaule All.), spesso ragnateloso; le foglie sono variamente inciso-lobate e spinose. Si ... ... Leggi

ANANAS

Enciclopedia Italiana (1929)

. - Dal nome brasiliano nana i Portoghesi fecero ananaz, nome accolto in italiano, in francese e in tedesco; gli Spagnoli lo chiamarono piña, per la somiglianza [...] 'Ananas sativus Schult. (Bromelia Ananas L.), pianta della famiglia delle Bromeliacee, perenne, acaule, costituita da un ciuffo di foglie radicali lineari lunghe fin oltre un metro ... ... Leggi

STRELITZIA

Enciclopedia Italiana (1936)

. - Genere di piante Monocotiledoni, della famiglia Musacee, dedicato da sir J. Banks alla regina Sofia Carlotta, nata principessa Meclemburgo-Strelitz, [...] lo stilo nascosti nella scanalatura; il terzo petalo è molto più piccolo. Sono piante acauli o con tronco sviluppato, con grandi foglie picciolate, biseriate. Ha 4 specie del Capo ... ... Leggi

DATTERO

Enciclopedia Italiana (1931)

(dal gr. δάκτυλος "dito", per la forma del frutto). - Nome dato al frutto della palma dattilifera, Phoenix dactylifera L., e per antonomasia nome della [...] elegante. In Somalia la Ph. reclinata var. somalensis Beccari e Ph. caespitosa Chiov., acaule o quasi, della Migiurtinia. In India è assai diffusa la Ph. silvestris Roxb., dalla ... ... Leggi

YUCCA

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Genere di piante della famiglia Liliacee Dracenoidee così denominato da Dillen (1782), dal nome della pianta (YUCCA aloifolia) usato nel Perù, comprendente [...] non ispessito alla base, breve e ramoso in alto; YUCCA baccata Torr. quasi acaule, con foglie assai ruvide, frutti bislunghi succosi. Di molte specie si coltivano anche forme ... ... Leggi

TUNISIA

Enciclopedia Italiana (1937)

(A. TUNISIA, 112). - Stato autonomo dell'Africa settentrionale sottoposto al protettorato della Francia. Il nome di Tunisia cominciò a usarsi verso la [...] con qualche specie delle Alpi e dei Pirenei, come Seseli nanum, Onopordon acaule, Calamintha alpina, Salvia phlomoides. La vegetazione delle grandi foreste della Krumiria raggiunge ... ... Leggi
Pubblicità