Modifiche legislative all'espropriazione presso terzi

Libro dell'anno del Diritto 2014

Modifiche legislative all’espropriazione presso terzi Ancora una volta il legislatore ha perseguito l’aspirazione (o l’illusione) di ridurre la durata [...] . Si tratta di un onere di cui il terzo non è avvertito, sicché – ove non aduso alla lettura del codice procedura civile – ne può ignorare l’esistenza. Nel contributo si è offerta ... ... Leggi

PARAGUAY

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2007)

Paraguay Geografia umana ed economica di Anna Bordoni Stato interno dell'America Meridionale. La popolazione, che al censimento del 2002 era di [...] più cruenti di un apparato statale soggetto per anni ai militari e ancora poco aduso alle pratiche democratiche: nel gennaio 2002 due esponenti del partito di estrema sinistra ... ... Leggi

BARIANI, Nicolò

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 6 (1964)

BARIANI, Nicolò. - Figlio di Giovanni, nacque a Piacenza intorno alla metà del sec. XV. Entrato nell'Orcúne degli agostiniani eremiti, si addottorò in [...] storici diversissimi. L'uno, l'agostiniano, fondato su una regola dell'età patristica, aduso da secoli a una tradizione culturale permeata dall'esperienza classica greco-romana; l ... ... Leggi

GUGLIELMO

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1996)

GUGLIELMO Scultore e architetto attivo a Pisa nel penultimo quarto del 12° secolo.Il nome e l'opera di GUGLIELMO sono attestati da due iscrizioni: quella [...] pieve di Calci (prov. Pisa). Maltese (1962) ha individuato due aiuti, uno che si rivela aduso ai lavori in metallo e all'intaglio in avorio, l'altro rivolto alla ricerca di effetti ... ... Leggi

Contratto

Enciclopedia delle Scienze Sociali I Supplemento (2001)

di Giorgio De Nova Contratto sommario: 1. Contratto e ordinamento statuale. 2. Contratto e categorie contrattuali. 3. La rilevanza dei temi. 4. I contratti [...] . Le direttive comunitarie sono scritte in una koiné artificiale, e il legislatore nazionale, aduso a una recezione affrettata, poco si preoccupa se nel 'fotocopiare' la direttiva ... ... Leggi

Farinacci, Prospero

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero – Diritto (2012)

Prospero  Farinacci Per diffusione in Europa (testimoniata fra l’altro dal numero assolutamente straordinario di stampe in Italia e all’estero) e per [...] crudeltà. Ma in effetti, oltre che funzionale alle pratiche estorsive cui era aduso, quest'attitudine era coerente con la concezione intimidatrice e dissuasiva delle procedure e ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Contrattazione collettiva nel pubblico impiego 1. Profili generali

Diritto on line (2015)

Abstract In una visione sistematica, si illustra la proiezione giuridica, in linea generale e teorica, delle esigenze politiche, sindacali e organizzativo-burocratiche [...] di posizioni contrattuali e, in certa misura, confermano la prassi di un sindacalismo aduso alla logica dello scambio politico più che alla reale negoziazione. La legge inoltre ... ... Leggi

Poeti del Duecento: Testi arcaici, Scuola siciliana, Poesia cortese, didattica, popolare e giullaresca, Laude, Dolce StilNovo

I Classici Ricciardi – Introduzioni (1995)

Poeti del Duecento: Testi arcaici, Scuola siciliana, Poesia cortese, Poesia didattica, Poesia popolare e giullaresca, Laude, Poesia realistica toscana, [...] la lirica cortese. Alternanze di novenari-ottonari sembra di sorprendere, nonché in Guittone, aduso più tardi a ballate sacre (cioè a laude), nello stesso Notaio; di ottonari ... ... Leggi

Alfieri e la ‘religione civile'

Croce e Gentile (2016)

Alfieri e la ‘religione civile’ Preistoria alfieriana di Gentile Al nome di Vittorio Alfieri, Giovanni Gentile ebbe la ventura di associare il proprio [...] un carattere ineludibile di eccentricità e di isolamento. Così come il filosofo non è aduso a utilizzare più di tanto la cosiddetta letteratura secondaria nell’affrontare temi e ... ... Leggi

GANDOLFI, Gaetano

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 52 (1999)

GANDOLFI, Gaetano. - Nacque a San Matteo della Decima (San Giovanni in Persiceto, presso Bologna) il 30 ag. 1734 da Giuseppe Antonio e Francesca Maria [...] di chi, venendo da una situazione sociale e politica assestata da secoli, cui era aduso e forse non scontento, si sia trovato improvvisamente di fronte una realtà così diversa ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1