aggio

Enciclopedie on line

Termine che designa l’eccedenza del corso del cambio sulla parità monetaria legale ( aggio sul cambio), quando una moneta ha sul mercato in termini di [...] si paga o si riceve nello scambiarla con altra moneta metallica o con moneta di carta. ● aggio di banco era detta la differenza tra il prezzo pagato per una moneta dal banco, in ... ... Leggi

aggio

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Crudo francesismo di Fiore CLII 9 Ché sie certana, s'i' fosse dell'aggio, / figliuola mia, che tu se' or presente..., dove è memoria del luogo " Quant j'estaié de vostre aage " (Roman de la Rose 12762), trasposto da un piano obiettivo a uno ottativo. Il termine significa " età ", e non è ignoto ... Leggi

Visto aggio scritto e odito cantare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Sonetto (Rime dubbie XIX; schema Abab Abab; Cdc Dcd), adespoto nell'unico codice che lo tramanda, il Marciano ital. IX 191, nel quale è esemplato dopo [...] o da altra cosa che d'amor non sente? La lingua del sonetto presenta tratti siciliani (le rime aggio, vv. 1 e 11, e cheriraggio, v. 13) e sembra nell'incipit riecheggiare Donna, eo ... ... Leggi

Tre pensier aggio onde mi vien pensare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Sonetto (Rime dubbie XX; schema abab abab; cdc dcd) col quale si apre una piccola tenzone su argomento d'amore tra Chiaro Davanzati (che compone i [...] su Tre pensieri, ciascuno dei quali gli dà penare e che uniti lo fanno morere (Tre pensier aggio onde mi vien pensare 4; da notare la rima guittoniana): amare la donna a cui donato ... ... Leggi

AGGIOTAGGIO

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal fr.; questo, a sua volta, da agio "aggio", di origine italiana; fr. agiotage; sp. agiotaje; ted. Börsenwucher; ingl. stock-jobbing). - È il delitto che si commette da banchieri, finanzieri, grossi mediatori, agenti di cambio e commercianti col provocare variazioni artificiali dei prezzi delle ... Leggi
TAGS: ECONOMIA POLITICA TORINO INGL FR

collibo

Enciclopedie on line

Nell’antica Grecia la moneta spicciola; successivamente a Roma l’aggio che si riscuoteva nel cambio. ... Leggi
TAGS: ANTICA GRECIA ROMA

Per vera esperienza di parlare

Enciclopedia Dantesca (1970)

Per vera esperienza di parlare. - Sonetto di Chiaro Davanzati, facente parte - con Tre pensier' aggio, onde mi vien pensare (Rime dubbie XX) e Già non m'agenza, Chiaro, il dimandare (XXII), attribuite nel codice Marciano it. IX 191, datato 1509 e appartenuto ad Apostolo Zeno, e nel suo derivato ... Leggi

degassamento

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

degassaménto (o degassàggio) [Comp. di de-, gas e il suff. -mento (o il francesizzante -aggio)] Eliminazione degli aeriformi disciolti in liquidi od occlusi in solidi, praticata in varie manipolazioni: per es., l'eliminazione di anidride carbonica, ossigeno, ecc. dalle acque nella loro depurazione, ... Leggi

Gia non m'agenza, Chiaro, il dimandare

Enciclopedia Dantesca (1970)

Già non m'agenza, Chiaro, il dimandare. - Sonetto (Rime dubbie XXII) che fa parte - con Tre pensier' aggio, onde mi ven pensare (XX) di Gia non m'agenza, Chiaro, il dimandare, con Per ver' esperienzia di parlare (XXI) e Se credi per beliate o per sapere (XXIII) di Chiaro Davanzati - di una piccola ... Leggi

Se credi per beltate o per sapere

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Sonetto di Chiaro Davanzati (Dante Rime dubbie XXIII), che con Tre pensier aggio onde mi vien pensare (XX) e Già non m'agenza, Chiaro, il dimandare [...] (XXII) assai probabilmente di Dante da Maiano (v. TRE PENSIER AGGIO), e con Per vera esperienza di parlare (XXI) di Chiaro, fa parte, concludendola, di una piccola tenzone ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1