GRANDE, Adriano

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 58 (2002)

GRANDE, Adriano. - Nacque a Genova il 1° luglio 1897, figlio di Romolo, un sarto piemontese immigrato in Liguria, e di Salvina Seghezze. Non condusse studi [...] Circoli - di cui a Roma il GRANDE, Adriano condivise la direzione con G. Agnino -, sempre più condizionata dalle scelte di politica culturale del regime. Lo spazio concesso alla ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

MALASPINA, Gabriele

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 67 (2006)

MALASPINA, Gabriele. - Terzogenito di Antonio Alberico, marchese di Fosdinovo e Massa, e di Giovanna Malaspina di Verrucola, nacque fra il 1435 e il 1438. [...] sett. 1482 gli furono finalmente concesse, col titolo di commissario perpetuo, Soliera, Agnino, Ceserano, Magliano e Ponzanello. Il ritardo di quest'accordo fu dovuto allo scoppio ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CHIABRERA, Gabriello

Enciclopedia Italiana (1931)

CHIABRERA, Gabriello. - Nato a Savona nel 1552 ed ivi morto nel 1638,- ebbe una giovinezza piuttosto agitata, perché gli mancarono nei primi anni le cure [...] F.L. Polidori, Firenze 1865; Autobiografia, dialoghi e lettere scelte con prefazione di G. Agnino, Lanciano 1912; Liriche, introduzione e note di F.L. Mannucci, Vorino 1926. Bibl ... ... Leggi
Pubblicità