agorà

Enciclopedie on line

agorà Spazio pubblico e di riunione nelle città greche (ἀγορά). Creazione originale dell’urbanistica ellenica, era al tempo stesso piazza principale e [...] Icaria).  ● I primi esempi di agora si trovano nell’isola di Creta (8 .); la più antica piazza di Atene, nota come agora di Teseo, sorgeva alle pendici occidentali dell’acropoli. ... ... Leggi
TAGS: ISOLA DI CRETA ACROPOLI TESEO

AGORA

Enciclopedia dell' Arte Antica (1994)

AGORÀ (v. vol. I, p. 141). - Lo spazio pubblico per eccellenza della città greca, unitamente a quello religioso, costituisce l'osservatorio privilegiato [...] Age of Homer, in JHS, XCVI, 1976, pp. 8-17; G. Lalonde, A Hero Shrine in the Athenian Agora, ibid., XLIX, 1980, pp. 97-105; C. Berard, L'héroisation et la formation de la cité: un ... ... Leggi

AGORA

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ (ἀγορά). - Il nome deriva dalla stessa radice di ἀγείρω = raduno, e indica nel mondo omerico l'assemblea dei liberi; più tardi passò a significare [...] , le nuove condizioni di vita sociale e politicà del V sec. si riflettono in questa trasformazione dell'agorà. L'a. di Atene era stata dai primi anni del VI sec. il centro e il ... ... Leggi

agora telematica

Lessico del XXI Secolo (2012)

agorà telemàtica locuz. sost. f. – Per analogia con la piazza centrale della polis greca, l'agorà, centro della vita politica, economica e sociale, con [...] di scala di una co-presenza fisica di milioni di persone; una agora telematica agora telematica consentirebbe di superarne alcuni, ad esempio rendendo istantaneo il conteggio delle ... ... Leggi

AGORA P 42, Pittore di

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ P 42, Pittore di. - Nome dato dalla critica a un ceramografo attico la cui personalità è variamente ricostruita dagli studiosi. Non sembra che tutte [...] oscilla nel periodo 480-75 a. C. Bibl: J. D. Beazley, Red-fig., p. 273; kylix dell'A.AGORA P 42, Pittore di 42; M. A. Tompson, in Hesperia, II, 1933, p. 216; kylix, di Bologna: C ... ... Leggi

AGORA P 1241, Pittore di

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ P 1241, Pittore di. - Ceramografo attico, che prende questo nome dalla coppa P 1241 dell'AGORA P 1241, Pittore di di Atene, dipinta nella tecnica [...] scena di komos. Bibl: J. D. Beazley, Black-fig., p. 19AGORA P 1241, Pittore di - Agorà P 1241; E. Vanderpool, in Hesperia, VII, 1938, p. 390, figura 26; Adolfseck: Antiken im ... ... Leggi

AGORA P 7561, Pittore di

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ P 7561, Pittore di. - Ceramografo attico di lèkythoi ariballiche sulle quali rappresenta delle teste femminili avvolte entro kekryphalos davanti ad un viticcio. Qualche volta, davanti alle teste, è invece una colonna con capitello ovvero un tirso (in questo caso si tratterà di una testa di ... Leggi

AGORA P 5192, Pittore di

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ P 5192, Pittore di. - Ceramografo attico di kölikes "senza piede". Predilesse rappresentare fanciulli e giovani. In generale l'acconciatura della [...] i capelli cadono in una tipica frangetta che ritroviamo sia nel fr. 5192 dell'Agorà che negli esemplari di Ancona, Bologna ed Atene. Tutti i personaggi sono strettamente ammantati ... ... Leggi

AGORA P 2578, Pittore di

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

AGORÀ P 2578, Pittore di. - Nome dato dalla critica al ceramografo attico cui si attribuiscono tre kölikes frammentarie rappresentanti sul fondo, un satiro danzante con accanto un otre e uno spiedo. La trattazione del nudo e del volto è identica. L'Arias ritiene però che non vi sia motivo per cui la ... Leggi

ATENE

Enciclopedia dell' Arte Antica (1994)

ATENE (v. vol.I , p. 767 e s 1970, p. 90). - Sono mancati, negli ultimi due decenni, estesi e organici interventi di scavo su aree di una certa estensione [...] tra Atene e Roma arcaica, in PP, XXVI, 1971, p. 443 ss.; L. Shear Jr., The Athenian Agora. Excavations of 1970, in Hesperia, XL, 1971, p. 241 ss.; S. G. Miller, A Roman Monument in ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1