denominali, nomi

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Introduzione La formazione di nomi a partire da nomi è, fra i processi derivazionali che non prevedono cambiamento di parte del discorso, il più [...] , «Linguistics» 24, pp. 519-548. Fanfani, Massimo L. (1985), Storia e funzioni del suffisso -aiolo: su crisaiolo e termini analoghi (I-III), «Lingua nostra» 46, pp. 15-25, 64-79 ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

BIANCHINI, Giuseppe Maria

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 10 (1968)

BIANCHINI, Giuseppe Maria. - Nacque a Prato il 18 nov. 1685 e vi ricevette la prima formazione letteraria, integrata poi enciclopedicamente, sotto la guida [...] , mons. Federico Alamanni, vicario foraneo e pievano di S. Pietro ad Aiolo, cominciò, mentre attendeva degnamente al ministero ecclesiastico, a partecipare alla vita culturale ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

agente, nomi di

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Definizione Il termine agente è spesso usato in linguistica in modelli e per scopi diversi: basti ricordare il complemento di agente della grammatica [...] basi nominali, il sottogruppo più nutrito è costituito dai derivati in -ario/-aio/-aro, -aiolo/-aiuolo/-arolo, -iere/-iero, accomunati dal fatto di essere gli esiti italiani di un ... ... Leggi

accento fonico [prontuario]

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Natura dell’accento L’➔accento della lingua italiana è di tipo espiratorio, in quanto fa emergere il nucleo vocalico della ➔ sillaba accentata con [...] i derivati e gli alterati uscenti in: -acchione (mattacchione), -aio (macellaio), -aiolo (pizzaiolo), -ale (mondiale), -ame (legname), -ano (afgano), -ario (comunitario), -aro ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

DEL GRAZIA, Soffredi

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 36 (1988)

DEL GRAZIA, Soffredi. - Nacque a Pistoia nella prima metà del sec. XIII, probabilmente verso il 1240, da Grazia di Soffredi della famiglia dei Bargesi, [...] a cui bisogna aggiungere l'osservazione dello Zaccagnini (1907, p. XXVI) che la pievania di Aiolo, tra Pistoia e Prato, è posta sotto la protezione di s. Pietro. Si è quindi ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

maschile

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Definizione Il genere maschile è una delle due classi di genere presenti in italiano (l’altra è il ➔ femminile; ➔ genere) ed è uno dei cardini attorno [...] diversi di produttività, nomi esclusivamente maschili in -o i ➔ suffissi -aiolo (donnaiolo), -mento (portamento), -ato (artigianato), -eccio (cicaleccio), -ito (barrito), -ificio ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

strumento, nomi di

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Definizione La locuzione nomi di strumento designa una sottoclasse di ➔ nomi che hanno le seguenti caratteristiche: (a) sono parole complesse, [...] fertilizzante). Altri suffissi meno produttivi sono: -ino/-ina (cancellino, candeggina), -aiolo/-aiola e -arolo/-arola (potaiolo, bagnarola), -iere (tagliere), -toio/-toia/-torio ... ... Leggi

GUAZZALOTTI, Andrea

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 60 (2003)

GUAZZALOTTI, Andrea. - Nacque probabilmente a Prato da Filippo di Andrea intorno al 1435, come si ricava da una portata al Catasto del 1480 in cui risulta [...] a vivere con il fratello Pagano e con la moglie di questo. Pievano di S. Pietro ad Aiolo, oltre che canonico di Prato, fino all'anno della morte, il GUAZZALOTTI, Andrea fu anche ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Roma, italiano di

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Introduzione Tra le varietà regionali italiane, quella di Roma presenta alcune caratteristiche specifiche: da un lato si tratta, ormai da molti [...] «sognare») – e suffissi (-aro/a e -arolo/a, corrispondenti ai fiorentino -aio/a e -aiolo/a: cravattaro anche nel valore di «strozzino», gattara «donna che accudisce i gatti randagi ... ... Leggi
Pubblicità