aldio

Enciclopedie on line

Presso i Longobardi il semilibero (indicato presso Franchi, Sassoni, Anglosassoni e Frisi con termini come liti, laeti, lassi o lazzi). In origine era [...] e difeso dal padrone, il solo a poter esigere un’indennità per le offese fatte al suo aldio e che era tenuto, entro certi limiti, a rispondere delle offese da lui fatte ad altri ... ... Leggi

ALDIO

Enciclopedia Italiana (1929)

(aldius, aldia; aldio, - nis; aldiana). - Gli aldî costituivano, presso i Longobardi, una classe piuttosto numerosa, a giudicarne dalle non poche disposizioni [...] Liut., 78 e Notitia de actor. reg., 5). Né sono questi i soli rapporti nei quali l'aldio è trattato allo stesso modo del servo; come, ad es., si può vedere in Liutprando, 111, 121 ... ... Leggi

liti

Enciclopedie on line

liti (o leti) I Germani che dalla fine del 3° sec. erano collocati dall’Impero romano nelle proprie terre (dette laeticae), concesse loro ereditariamente, [...] intermedia fra la servitù e la libertà, corrispondente a quella degli aldi longobardi (➔ aldio). I liti avevano personalità civile, ma non potevano contrarre matrimonio senza ... ... Leggi
CATEGORIA: POPOLI ANTICHI

LITI

Enciclopedia Italiana (1934)

(lat. Laeti). - La deficienza di soldati nell'impero romano fece sì che sin dalla fine del sec. III gruppi di Germani venissero collocati in terre dell'impero [...] terra. La condizione dei liti soggetti ai Franchi è corrispondente a quella degli aldî longobardi (v. aldio). Nel sec. X la condizione dei liti si confonde con quella dei coloni ... ... Leggi

Pena di morte

Il Libro dell'Anno 2008 (2008)

Y no hai remedio (Francisco Goya) La lunga storia della pena capitale di Mario Marazziti Verso l’abolizione Il 18 dicembre 2007 la 62a Assemblea [...] della composizione (più alto se si tratta di un nobile, più modesto nel caso di un ‘aldio’, o semilibero, e di un servo). L’affermarsi dell’autorità dello Stato sotto i Carolingi ... ... Leggi

MATRIMONIO

Enciclopedia Italiana (1934)

(fr. mariage; sp. matrimonio; ted. Ehe; ingl. marriage). - È l'unione fisica, morale e legale dell'uomo (marito) e della donna (moghe) in completa comunità [...] il servo non può unirsi con donna libera sotto pena della vita (can. 221); quanto all'aldia, se in casa aliena ad maritum intraverit et servum tulerit, libertatem suam amittat (cap ... ... Leggi
CATEGORIA: DIRITTO CIVILE
Pubblicità