frangola 

Dizionario di Medicina (2010)

Pianta appartenente alla specie Frangula alnus (sin. Rhamnus frangula o anche alno nero), arbusto o alberetto dffuso nei boschi europei e asiatici. L’estratto della corteccia invecchiata contiene glicosidi derivati dell’idrossiantracene (franguline) che agiscono stimolando la motilità intestinale ed ... Leggi

PIANTA

Enciclopedia Italiana (1935)

(fr. plante; sp. planta; ted. Pflanze; ingl. plant). - La pianta, come l'animale, è un corpo organizzato, cioè dotato di tutte quelle proprietà che caratterizzano [...] e di abitazioni; altre per le confezioni di tini e botti. Col tiglio, acero, alno, betulla, noce e faggio si confezionano gli zoccoli; mentre per i fiammiferi si utilizzano il ... ... Leggi

FONTE BATTESIMALE

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1995)

Elemento della suppellettile liturgica fissa impiegato in battisteri (v.) e chiese come recipiente per contenere o raccogliere l'acqua destinata alla [...] tuttora preservato nei paesi scandinavi (f. battesimali romanici nelle chiese di Näs e di Alnö, in Svezia; Andersson, 1968, p. 176).Oltre alla qualità del materiale, la funzione ... ... Leggi

DANIMARCA

Enciclopedia Italiana (1931)

(A. T., 63-64 e 65). - Stato dell'Europa settentrionale, situato allo sbocco del Mar Baltico. Sommario: Geografia: Delimitazioni e confini (p. 297); Coste [...] ai faggi. Si coltiva il frassino (Fraxinus excelsior), la betulla su terreno umido, l'alno (Alnus glutinosa) su terreno umidissimo. Nello Jütland occ. sorsero con l'andar del tempo ... ... Leggi

SVIZZERA

Enciclopedia Italiana (1937)

(A. T., 20-21). - Stato dell'Europa centrale il cui nome deriva da quello del cantone di Schwyz (v. oltre). Sommario. - Estensione e confini (p. 73); [...] si trova in una forma interessante (var. Brembana); fra i cespugli di questo alno crescono molte piante di montagna, come Astrantia maior, Digitalis ambigua, Pimpinella magna ... ... Leggi
Pubblicità