altrui

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Molto frequente in D., sia in funzione di aggettivo che di pronome. Di norma è usato nei casi obliqui, eccetto alcuni luoghi dove appare in posizione [...] la stessa funzione genitivale, si trova in If IV 50 uscicci mai alcuno, o per suo merto / o per altrui, che poi fosse beato?; in Cv I XI 20 (tre volte), Il IV 12, XII 2, e in Fiore ... ... Leggi

Peculato mediante profitto dell'errore altrui

Diritto on line (2012)

Peculato mediante profitto dell’errore altrui Abstract La voce analizza la disciplina del peculato mediante profitto dell’errore altrui, nella sua evoluzione [...] ., 3.11.2004, in CED Cass. pen., n. 230175.  Osserva Romano Peculato mediante profitto dell'errore altrui, op. cit., 52, che non rileva a tal fine la presenza o meno di un obbligo ... ... Leggi

MONSIGNORE

Enciclopedia Italiana (1934)

. - Titolo che riconosce l'altrui superiorità, traducendo il latino dominus meus. Era riservato in Francia agli eredi presuntivi della corona, insieme col titolo di delfino. In certe epoche anche il papa, il re e l'imperatore vennero chiamati "monsignori". Il titolo fu adottato nella corte romana ... Leggi

istigazione

Enciclopedie on line

Azione compiuta sulla psiche altrui al fine di far sorgere o rafforzare motivi di impulso, ovvero di affievolire motivi inibitori. istigazione a delinquere Delitto previsto dall’art. 414 c.p., che si configura quando si istighi pubblicamente qualcuno a commettere uno o più reati. La semplice ... Leggi

Intestazione di beni sotto nome altrui

Enciclopedie on line

Intestazione di beni sotto nome altrui Con l’espressione intestazione di beni sotto nome altrui si indica generalmente l’atto di liberalità  con il quale [...] Unite della Corte di Cassazione (sent. 5 agosto 1992, Intestazione di beni sotto nome altrui 9282) hanno statuito che oggetto della liberalità è il bene acquistato e non la somma ... ... Leggi

Enfiteusi

Enciclopedie on line

L’enfiteusi è un diritto reale (v. Diritto soggettivo) su un fondo altrui che attribuisce al titolare (enfiteuta) gli stessi diritti che avrebbe il proprietario (concedente) sui frutti, sul tesoro e sulle utilizzazioni del sottosuolo; il diritto dell’enfiteuta si estende alle accessioni (art. 959 c. ... Leggi
CATEGORIA: DIRITTO CIVILE

Gestione di affari

Enciclopedie on line

La gestione di affari altrui è disciplinata dal codice civile agli artt. 2028 ss. Con essa un soggetto, che abbia la capacità di contrattare, assume, scientemente [...] e senza esservi obbligato, la gestione di un affare altrui, nel presupposto che il titolare dell’interesse non sia in grado di provvedervi da solo. In assenza di un esplicito ... ... Leggi

mentalizzazione

Dizionario di Medicina (2010)

Abilità consistente nel considerare il comportamento altrui come frutto di stati mentali simili ai propri e come capacità di tenere a mente la mente propria [...] e altrui, ossia di riconoscerne l’esistenza e regolare il proprio comportamento in base a ciò. Il concetto di mentalizzazione è in gran parte sovrapponibile a quello di teoria ... ... Leggi

repluere

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Latinismo, in Pd XXV 78 in altrui vostra pioggia repluo, con il valore di " riversare ", inteso in senso spirituale: " ripluo; cioè rinfondo e rimetto: imperò che quello, che io òne imparato da voi, lo scrivo, et altri dal mio scritto lo imparerà " (Buti). Il verbo latino intransitivo (" ... Leggi

scandalo

Enciclopedie on line

Turbamento della coscienza e della serenità altrui, provocato da azione, contegno, fatto o parola che offra esempio di colpa o di male. ● Fatto o situazione che ha aspetti contrari ai principi morali o sociali correnti, e che desta l’interessamento dell’opinione pubblica o di un determinato ... Leggi
Pubblicità
pagina 1