Alula

Enciclopedie on line

(etiopico Alulā). - Ras tigrino (m. 1897), originario del Tambien, ebbe il governo dello Hamasien; vincitore dei Dervisci a Kufit (1885), avversò (1887) l'espansione italiana (assalto al forte di Saati e distruzione del battaglione De Cristofori a Dogali, arresto della spedizione Salimbeni). ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: MANGASCIÀ ETIOPICO HAMASIEN DERVISCI MENELIK

alula

Enciclopedie on line

Gruppetto di penne inserito sul primo dito (pollice) dell’ala di varie specie di uccelli. In alcune specie il primo dito, invece delle penne, porta uno [...] sperone ( alula calcarata). ... ... Leggi

Ali Alula

Dizionario di Storia (2010)

Ras etiopico (n. ca. 1819-m. ca. 1866). Membro della dinastia oromo del Yajju, in passato musulmana, ancora minorenne divenne reggente d’Etiopia (1831) [...] ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

slat

Enciclopedie on line

Nel linguaggio aeronautico, ipersostentatore del bordo centrale di un’ala, detto anche alula, o aletta, ipersostentatrice. ... Leggi

ASMARA

Enciclopedia Italiana (1929)

(A. T., 116-117). - Capitale della Colonia Eritrea e capoluogo dell'Hamasèn (v.), posta presso il margine dell'altipiano etiopico, a 2323 m. s. m. e circa [...] in dicembre (15°,3). Quantunque fosse già da una decina d'anni residenza di ras Alula, scium negarit dell'Hamasen, Asmara, quando fu occupata dal generale Baldissera il 3 agosto ... ... Leggi

Dogali

Enciclopedie on line

Località dell’Etiopia, nel bassopiano eritreo, a 20 km da Massaûa.  ● Nel primo tentativo di espansione italiana in Eritrea, il 26 gennaio 1887 le forze [...] irregolari di ras Alula nel corso di un’azione diretta a ricacciare gli Italiani verso la costa sorpresero e annientarono a Dogali una colonna di rinforzi (circa 500 uomini) ... ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: ETIOPIA ERITREA

Salimbèni, Augusto, conte

Enciclopedie on line

Salimbèni, Augusto, conte. - Esploratore e diplomatico (Modena 1847 - Casal Donalesco, Stradella, 1895), ingegnere. Nel 1883 si unì alla spedizione di [...] capo di una spedizione scientifica, nel corso della quale fu fatto prigioniero dal ras Alula. Residente generale italiano alla corte di Menelik (1890-91), trattò senza successo col ... ... Leggi

GENÈ, Carlo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 53 (2000)

GENÈ, Carlo. - Nacque a Torino il 16 apr. 1836 da Giuseppe, professore di zoologia all'Università di Torino, e da Teresa Melchioni. Entrato nel 1851 come [...] G. Boretti) in aggiunta ai sei buluk di irregolari indigeni. Il 25 gennaio gli armati di ras Alula, in parte dotati di fucili, attaccavano il forte di Saati da cui dopo due ore di ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

SAATI

Enciclopedia Italiana (1936)

(A. T., 116-117). - Villaggio dell'Eritrea, a 180 m. s. m. e a 28 km. O. da Massaua, sulla linea ferroviaria di Asmara. Combattimento di Saati (25 gennaio [...] di Uaà e di Zula. Il rifiuto del gen. Genè di accondiscendere alle pretese di ras Alula, indusse costui a scendere con alcune migliaia di armati da Asmara, sua sede normale, a ... ... Leggi

SOMALIA

Enciclopedia Italiana (1936)

(fr. Somalie [scritto anche Çomalie]; ingl. Somaliland; arabo barr al-Ṣūmāl. Il nome etnico "Somali" è in arabo Śūmālç; in amarico Sumālē; in somalo Sōmāli). Sommario. [...] che sbocca a Càndala. Fra la depressione del Toguen e quella del Gal Uen, che scende ad Alula, è un altro gruppo montuoso (M. Hoda, 400 m.) che a Durbo sovrincombe addirittura alla ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1