alzare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - È da avvertire subito che D. non adopera mai alzare in prosa e pare dunque considerarlo termine solo poetico e popolare, non inseribile se non in contesto [...] de' sommersi, " rialza, rianima [imperativo] lo spirito dei cittadini avviliti ". Nel Fiore alzare si trova come transitivo nel significato proprio di "sollevare" (la spada, CCIX 9 ... ... Leggi

osannare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - " Alzare canti di osanna ", in Pd XXVIII 94 Io sentiva osannar di coro in coro: " idest, cantari hosanna... quia omnes angeli dictorum novem ordinum laudantes et magnificantes Deum cantabant hosanna " (Benvenuto). ... Leggi

alzo

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

alzo [Der. di alzare, lat. altiare da altus "alto"] Angolo di alzo (o, assolut., alzo): nella balistica, l'angolo che l'asse dell'arma forma con la linea di mira al bersaglio: → balistica: B. esterna. ... Leggi
CATEGORIA: MECCANICA

brindisi

Enciclopedie on line

L’atto di alzare il bicchiere e bere alla salute di qualcuno, in segno di felicitazione o di augurio. Si tratta di un uso universalmente diffuso e antichissimo, di cui fa cenno persino la Bibbia. In Grecia, nei banchetti, i brindisi erano di prammatica, collettivi e individuali, accompagnati da ... Leggi

sollevare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Col valore proprio di " alzare ", in If XXXIII 1 La bocca sollevò dal fiero pasto / quel peccator (" staccò ", D'Ovidio, Nuovi studii danteschi. Ugolino. [...] Pier della Vigna. I simoniaci, Milano 1907, 19). Ancora per " alzare ", " scostare ", ma in tutt'altro contesto, in Fiore CCXXIX 8 venni la coverta sollevando (ha ormai compimento ... ... Leggi

leva

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

lèva [Lat. leva, da levare "alzare"] Macchina semplice che consiste di norma in una sbarra girevole intorno a un asse fisso, sulla quale si può agire per produrre un'azione meccanica, per azionare un dispositivo, ecc. Precis., si tratta di un corpo rigido C girevole intorno a un asse fisso d e ... Leggi
CATEGORIA: MECCANICA OTTICA

levare

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

levare [Der. del lat. levare "alleggerire, alzare", da levis "leggero"] Il sorgere di un astro sull'orizzonte di un dato luogo, distinguendosi tra levare astronomico, che si riferisce all'orizzonte razionale e al moto teorico dell'astro, e levare sensibile, quale appare effettivamente all' ... Leggi

lievito

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

lièvito [Der. del lat. levatum, da levare "alzare"] Sostanza costituita da microrganismi di un'unica o di diverse specie (Ficomiceti, Eumiceti, Saccaromiceti), che nel loro metabolismo danno origine a enzimi capaci di produrre fenomeni fermentativi vari. ... Leggi
CATEGORIA: BIOFISICA

sobbarcolare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Con il valore di " succingere ", cioè " alzare il manto o le vesti " fissandole alla cintola, per essere più liberi nei movimenti, compare nel Fiore, nell'episodio dell'uccisione di Malabocca: Astinenza-Costretta il prese allora, / che s'era molto ben sobbarcolata, / e Falsembiante col rasoio ... Leggi

rialzamento

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

rialzaménto [Comp. di ri- e alzamento "atto ed effetto dell'alzare di nuovo"] rialzamento henseliano: metodo iterativo per la risoluzione di un sistema di equazioni algebriche lineari: v. manipolazione algebrica: III 615 a. ... Leggi
Pubblicità
pagina 1