alzato

Enciclopedie on line

Nel disegno architettonico, per es. nelle proiezioni del matematico G. Monge (1746-1818), è sinonimo, meno usato, di prospetto. L'alzato è una rappresentazione grafica della superficie esterna di un edificio, di un impianto, di un elemento architettonico o meccanico, in proiezione ortogonale. ... Leggi

ALZATO

Enciclopedia Italiana (1929)

. - Vocabolo tecnico di cui si fa uso in architettura per indicare le facce esterne di un edificio (prospetto), sia reali - quando si tratti di edificio [...] ... ... Leggi

CALCIDICO

Enciclopedia dell' Arte Antica (1959)

(καλκιδικόν, chalcidicum). - Il termine equivale genericamente a portico, ma con qualche precisazione di planimetria o di alzato che sfugge per la poca [...] studiosi vorrebbero, il transetto della basilica cristiana, che aveva altre caratteristiche d'alzato risultando sviluppato quanto il vano centrale. Una dipendenza diretta del c. si ... ... Leggi

Modelli didattici a confronto: la ‘guerra dei compiti’

Atlante (2012)

Se da noi i genitori si limitano spesso a sbuffare, a innervosirsi, in Francia il dibattito ha alzato i toni, facendo emergere l’anima egalitaria e un po’ rivoluzionaria dei cittadini d’Oltralpe, al punto che la FCPE, una delle più ... Leggi

Ricerca archeologica. Lo studio degli elevati

Il Mondo dell'Archeologia (2002)

ARCHEOLOGIA E ARCHITETTURA L'analisi stratigrafica di un edificio conservato in alzato differisce dallo scavo di un deposito sepolto per una certa [...] , senza che il suo contributo si estendesse dichiaratamente all'analisi delle murature in alzato. Su questi studi incisero maggiormente le tecniche di rilievo accurato, anche ... ... Leggi

sipario

Enciclopedie on line

Telone dipinto o decorato che nei teatri chiude il palcoscenico all’altezza del proscenio e viene alzato e abbassato all’inizio e alla fine dello spettacolo o delle sue eventuali divisioni. Con altra funzione, il sipario spartifuoco (o tagliafuoco), prescritto per tutti i teatri di una certa ... Leggi
TAGS: LATINO

trescare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Il verbo, nel suo significato originario di " ballare ", compare in Pg X 65 precedeva al benedetto vaso, / trescando alzato, l'umile salmista, che [...] il Landino chiosa " idest danzando colla sua cithara et alzato ne' panni per essere più espedito ". Il passo è la traduzione del biblico " David saltabat totis viribus ante Dominum ... ... Leggi

CATTEDRALE

Enciclopedia dell' Arte Medievale (2013)

Chiesa principale della diocesi, dov'è la cattedra, o trono, del vescovo; il termine latino cathedralis ('della cattedra') è propriamente aggettivo, [...] del primo sec. 12°; infine al coro dell'abbaziale borgognona della Madeleine di Vézelay per l'alzato a tre piani e forme di dettaglio.La c. di Ávila anticipa quelle di Burgos e ... ... Leggi

SPAGNA

Enciclopedia del Cinema (2004)

Cinematografia Cinematografia tra le più importanti in Europa, quella spagnola è rimasta per molti anni quasi completamente sconosciuta (il franchismo [...] ha infatti alzato una barriera invalicabile per circa quarant'anni), ma si è distinta, nella seconda metà del 20° sec., per entità di produzione e ricchezza di temi e di autori. ... ... Leggi

Teodòro di Focea

Enciclopedie on line

Teodòro di Focea. - Architetto (secc. 5º-4º a. C.) della thòlos nel santuario di Atena Pronaia a Delfi, di cui rimane il basamento con tre gradini e parti [...] dell'alzato. La thòlos era di marmo pentelico, con 20 colonne doriche e metope raffiguranti centauromachia e amazzonomachia. Il fregio della sima mostra elementi ionici, che ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: CENTAUROMACHIA DORICHE METOPE ATENA DELFI
Pubblicità
pagina 1