amen

Enciclopedie on line

Parola ebraica (’āmēn), che significa «così sia» (I Re 1, 36; Ger. 11, 5), «in verità» (Ger. 28, 6). Nella liturgia della sinagoga è usata nei canti di [...] fatte da Dio siano adempiute. Nella Messa, come anche negli altri riti liturgici, l’amen esprime l’assenso dell’assemblea alla preghiera del sacerdote, soprattutto alle dossologie. ... ... Leggi

amen

Enciclopedia Dantesca (1970)

(amme). - Con il comune valore di " così sia " ricorre in Pd XIV 62 Tanto mi parver sùbiti e accorti / e l'uno e l'altro coro a dicer " Amme! " (" lo quale [...] più volte nel Dittamondo, e si ode tuttora in Toscana ", Andreoli). In If XVI 88 Un amen non saria possuto dirsi / tosto così com'e' fuoro spariti, tutta l'espressione sta a ... ... Leggi

Amen e così sia

Lingua italiana (2015)

Riceviamo da una partecipe lettrice una domanda e una riflessione sulla definizione della parola amen data nel Vocabolario Treccani. Visto il merito e l'interesse dell'argomento, la risposta è affidata a Michele Colombo, docente di Storia dell ... Leggi

Staccionata, spaghettata, peperonata... Sono nomi collettivi?

Lingua italiana (2017)

Sì, si tratta di nomi collettivi. Infatti, vi sono in italiano alcuni suffissi che tipicamente si associano ai nomi collettivi, come «-ame, -ime e -ume, [...] che già in epoca latina (-amen, -imen, -umen) si staccarono dal verbo per legarsi al nome, ... ... Leggi

Lodovici, Romolo

Enciclopedia Dantesca (1970)

Lodovici, Romolo (o Romolo di Lodovico). - Amanuense e miniatore, attivo in Firenze nella prima metà del Trecento; firmò (" Hoc opus scrixit et miniavit [...] Romolus Lodovici di Florentia cui Deus propter misericordiam suam concedat vitam aeternam amen finito libro isto gratias referamus Christo ") uno dei più antichi e preziosi ... ... Leggi

AMENŌKAL

Enciclopedia Italiana (1929)

AMENŌKAL. - Nome che nel linguaggio berbero dei Tuāreg significa "re, capo supremo" ecc., e corrisponde all'arabo sulṭān. Esso designa presso alcune popolazioni [...] derivato da ama "possessore", n (particella di genitivo), e akal "paese"; secondo altri da amen-n-ukal "signore del paese". Ma si tratta di etimologia non del tutto sicura. Nel ... ... Leggi

assoluzione

Enciclopedie on line

Nell’uso della Chiesa cattolica, si dice assoluzione sacramentale l’atto con cui il confessore, in nome di Gesù Cristo e della Chiesa, rimette al penitente [...] te absolvo a peccatis tuis in nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen», accompagnata e seguita da altre preghiere raccomandate dal rituale, ma che non sono indispensabili ... ... Leggi

oremus

Enciclopedie on line

Invito (lat. «preghiamo») che nella messa e negli altri riti cattolici in latino il vescovo o il sacerdote rivolge ai fedeli ogni volta che sta per innalzare [...] questa parola il sacerdote e i fedeli si raccolgono per una preghiera silenziosa individuale, quindi il sacerdote proclama l’orazione, al termine della quale tutti rispondono amen. ... ... Leggi
TAGS: LATINO

Wildgans, Anton

Enciclopedie on line

Wildgans ‹vìltġans›, Anton. - Scrittore austriaco (Vienna 1881 - Mödling 1932). Laureato in giurisprudenza, fu magistrato, ma si dimise dal servizio non [...] , 1913), drammi inizialmente almeno legati ancora al naturalismo (fra gli altri: In Ewigkeit amen, 1913; Armut, 1914; Liebe, 1916; Dies irae, 1918), e, più originale nell'assunto ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Gabbani, Francesco

Enciclopedie on line

Gabbani, Francesco. – Cantautore e musicista italiano (n. Carrara 1982). Si  è avvicinato alla musica sin da giovanissimo imparando a suonare diversi strumenti [...] Greitist Iz a cui ha fatto seguito Eternamente ora nel 2015. Nel 2016 con la canzone Amen ha vinto il Festival di Sanremo nella sezione Nuove proposte e il premio della critica Mia ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1