Àmpex

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Àmpex [s.m. invar.] Nome brevettato di registratori magnetici di fabbricazione statunitense; di questo tipo furono i primi registratori televisivi di largo uso: → videoregistratore. ... Leggi
CATEGORIA: ELETTRONICA

Dolby, Ray

Enciclopedie on line

Dolby, Ray. - Inventore e ingegnere statunitense (Portland 1933 – San Francisco 2013). Pioniere nel settore audio, ha inventato tecniche per migliorare [...] la laurea a Stanford e un dottorato a Cambridge, ha lavorato alla Ampex Corp. come responsabile dello sviluppo degli aspetti elettronici dei sistemi di registrazione video ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

TELEVISIONE

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

(XXXIII, p. 439; App. II, 11, p. 964). - Sistemi televisivi; servizî di radiodiffusione televisiva. - Tra il 1949 ed il 1952 il CCIR (Comité Consultatif [...] Negli S. U. A., dove la banda video da registrare raggiunge i 4 MHz, l'Ampex Corporation ha sviluppato per prima un sistema che, per evitare l'ostacolo dell'eccessiva velocità del ... ... Leggi

Televisione: sviluppi tecnologici

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Il termine televisione designa la trasmissione circolare, da parte di un soggetto emittente, di immagini in movimento ricevibili dagli apparecchi (televisori) [...] della pellicola cinematografica; verso il 1960 si diffondono i videoregistratori professionali (Ampex dal nome del primo fabbricante) e vent’anni dopo quelli domestici. La ... ... Leggi

videoregistrazione

Enciclopedie on line

In elettronica, registrazione di immagini, o di programmi televisivi, mediante memorizzazione dei segnali video su opportuno supporto che ne consenta [...] del canale di riproduzione. Il primo formato di videoregistratore professionale (sistema Ampex) è stato introdotto nel 1956 e normalizzato dall’IEC (International Electrotechnical ... ... Leggi
CATEGORIA: ELETTRONICA

suono, registrazione e riproduzione del

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

Voce e musica conservate per sempre A partire dalla fine dell’Ottocento sono state inventate diverse tecniche per conservare i suoni e riascoltarli [...] furono, durante la Seconda guerra mondiale, le radio tedesche. Dopo la guerra fu la Ampex, negli Stati Uniti, a portare un ulteriore sviluppo della registrazione su nastro, e ... ... Leggi

BUCCHI, Valentino

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 34 (1988)

BUCCHI, Valentino. - Nacque a Firenze il 29 nov. 1916. Il padre, Guido' suonava il corno in orchestra, la madre, Isolina Baccani, il violino. Conseguì [...] RAI, TOM11325-11328 (due dischi); Musica per archi, Carisch STCA 15006, cassetta AMPEX CMC 718 (Quartetto, Ison, Concerto lirico); Concerto lirico, Golden Crest Records Inc ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

DOPPIAGGIO

Enciclopedia del Cinema (2003)

La storia L'avvento del sonoro colse impreparate le strutture del cinema italiano, che non era in grado di far parlare i suoi film. Nell'aprile del 1929 [...] venne ulteriormente migliorato con l'introduzione di registratori tipo Studer, EMT, Ampex che portò all'eliminazione del nastro magnetico perforato e dei relativi registratori ... ... Leggi
Pubblicità