anglo-normanna, letteratura

Enciclopedie on line

Letteratura a base essenzialmente francese ma che si avvale anche di elementi tradizionali inglesi, fiorita dopo la conquista normanna dell’Inghilterra [...] del tutto trascurata. Allentandosi i vincoli politici tra l’Inghilterra e la Francia, l’anglo-normanno assunse caratteri peculiari, e tale si mantenne fino a quando, nel 14° sec ... ... Leggi

ANGLO-NORMANNA, LETTERATURA

Enciclopedia Italiana (1929)

. - La conquista dell'Inghilterra, compiuta da Guglielmo II, duca di Normandia, nel 1166, ebbe, anche nel campo spirituale, conseguenze enormi, poiché [...] parte di Filippo Augusto (1203), queste relazioni si fecero più rare ed allora l'anglo-normanno assunse caratteri peculiari che lo differenziarono dal francese vero e proprio, e il ... ... Leggi

anglo-giapponese, alleanza

Dizionario di Storia (2010)

Trattato fra la Gran Bretagna e il Giappone firmato per la prima volta il 27 febbr. 1902. Rinnovato il 12 ag. 1905 e nuovamente il 13 luglio 1911, fu lasciato [...] allora il casus foederis non sarebbe scattato. Tale modifica riflette la decadenza dell’intesa anglo-giapponese, dovuta tra l’altro ai primi attriti in Cina fra Tokyo e Washington ... ... Leggi

anglo-boera, guerra

Dizionario di Storia (2010)

 Conflitto del 1899-1902 fra Gran Bretagna e repubbliche boere (➔ afrikaner) di Transvaal (o Repubblica Sudafricana, protagonista nel 1880-81 di una prima [...] guerra anglo-boera, guerra -b.) e Orange, che negavano i diritti politici ai bianchi non olandesi. Questi ultimi, perlopiù inglesi, erano detti Uitlander (stranieri) e, guidati da ... ... Leggi

ANGLOSASSONI

Enciclopedia Italiana (1929)

. - Nome. - Il termine "Anglo-sassoni" in realtà non trova giustificazione né nella vera situazione etnica dell'Inghilterra, né nella tradizione indigena, [...] . Soc., n. serie, XIV; F. Roder, Die Familie bei den Angelsachsen, Halle 1899; A. Ricci, The Anglo-Saxon Eleventh Cent. Crisis, in Rev. of Engl. St., V (1929). Per le antichità e l ... ... Leggi

MULLAH

Enciclopedia Italiana (1934)

. - Grafia anglo-indiana per munlā o mullā, corruzione dell'arabo mawlà, che nell'India, nell'Afghānistān e nei paesi di lingua turca designa chi è cultore delle scienze religiose musulmane. V. mawlà. ... Leggi

Gaimar, Goffrei

Enciclopedie on line

Gaimar ‹ġemàar›, Goffrei. - Poeta anglo-normanno che fra il 1147 e il 1151 compose, attingendo largamente all'Historia regum Britanniae di Goffredo di Monmouth, l'Estoire des Englès, un poema di 6000 ottosillabi, di cui ce ne sono giunti solo un migliaio. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Edgeworth, Maria

Enciclopedie on line

Edgeworth, Maria. - Scrittrice anglo-irlandese (Black Bourton 1767 - Edgeworthstown 1849). Figlia di Richard Lovell, autrice molto imitata di racconti di vita irlandese (Castle Rackrent, 1800; Belinda, 1801; Leonora, 1806) e di racconti morali per i fanciulli, espresse le sue idee educative negli ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Longman group

Enciclopedie on line

Gruppo editoriale anglo-americano che ha mantenuto nella sua ragione sociale il nome della casa editrice fondata a Londra nel 1724 da Thomas Longman (Bristol 1699 - Londra 1755). È specializzato in manuali d’insegnamento delle lingue (oltre all’inglese, il francese e lingue arabe e africane), ... Leggi
TAGS: BRISTOL LONDRA

Bowen, Elizabeth

Enciclopedie on line

Bowen ‹bóuin›, Elizabeth. - Scrittrice anglo-irlandese (Dublino 1899 - Londra 1973). Ha occupato un posto importante nella narrativa anglosassone, distinguendosi soprattutto nella sottile indagine dei rapporti umani. Tra i romanzi più noti citiamo: The hotel (1927), Friends and relations (1931), To ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: DUBLINO LONDRA
Pubblicità
pagina 1