pagina 1 di 19 - 225 risultati

Anticristo

Enciclopedie on line

(gr. ᾿Αντίχριστος) Il nemico di Cristo che tenta di soppiantarlo, ma che da Cristo sarà annientato nel suo ritorno trionfale (parusia) alla fine dei tempi. Nei Vangeli non si parla espressamente dell’A.; i testi di riferimento sono la seconda lettera di s. Paolo ai Tessalonicesi e l’Apocalisse. In s. Paolo l’A. è l’«uomo del peccato, figlio della perdizione, che si contrappone e si innalza sopra di tutto ciò che si chiama Dio» (è dunque l’«abominio della desolazione» di Daniele 9, 27; Matt. 24, 15; Mc... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Anticristo

Anticristo

Dizionario di filosofia (2009)

Comp. di ἀντί «contro» e Cristo. Il nemico di Cristo che tenta di soppiantarlo, ma che da Cristo sarà annientato nel suo ritorno trionfale (παρουσία) alla fine dei tempi... Leggi

ANTICRISTO

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1991)

Con il nome di a. si indica in genere nell'escatologia cristiana un individuo nella cui persona e azione le potenze del male - prima del secundus adventus Christi - raggiungono il loro acme. Nella Bibbia il nome di a... Leggi

ANTICRISTO

Enciclopedia Italiana (1929)

È, nell'apocalittica il personaggio contrapposto al Messia o Cristo, prima del giudizio finale... Leggi

Risultati relativi a Anticristo

ANTICRISTO/MESSIA

Federiciana (2005)

Anticristo/Messia"Sale dal mare una bestia piena di nomi blasfemi, la quale, infierendo con zampe d'orso e con fauci di leone, e nelle altre membra con forma di leopardo, apre la bocca per oltraggiare il nome divino, e non smette di assalire con simili dardi né il tabernacolo di Dio né i santi che abitano nei cieli" (Città del Vaticano, Archivio Segreto Vaticano, Reg. Vat. 19, cc. 156v-159v, nr. 256; traduzione a cura dell'autore)... Leggi

Anticristo, L' (Der Antichrist)

Dizionario di filosofia (2009)

Anticristo, L’ (Der Antichrist) Titolo di un’opera di Nietzsche (1888). Sviluppa una critica del cristianesimo, che, con la sua morale della compassione, ostacola l’evoluzione dell’uomo secondo la «legge della selezione», difendendo «l’animale da armento», ossia l’uomo malato, a detrimento dell’uomo forte, l’uomo superiore. Nel concetto cristiano di Dio «è consacrata la volontà del nulla»; il cristianesimo «rende malata l’umanità», rovesciando i concetti di ‘buono’ e ‘vero’ «in un senso... Leggi

Costantino nella patristica latina tra IV e V secolo

Enciclopedia Costantiniana (2013)

Sommario: L’imperatore cristiano santo/anticristo: uno stereotipo polemico niceno ▭ Costantino ritrattato: da Girolamo a Sulpicio Severo ▭ L’Impero domato e sottomesso: Costantino in Ambrogio ▭ Costantino civis terrenus? Agostino e le ambiguità del saeculum christianum ▭ Costantino dall’opaco riscatto di Orosio al silenzio di Leone Magno Dopo Lattanzio, per ritrovare tentativi originali di riflessione sulla figura di Costantino che vadano al di là di consuete formule encomiastiche, deformazioni... Leggi

stranniki

Enciclopedie on line

Setta ereticale russa fondata da un certo Evfimij (18° sec.). Di tendenze escatologiche, polemica contro l’organizzazione ecclesiastica e il potere politico, vedeva in Pietro il Grande l’anticristo.... Leggi

Federico II di Svevia

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

L' imperatore che favorì l'incontro delle civiltà greca, latina e arabaNipote di Federico Barbarossa, Federico II fu considerato da alcuni una "meraviglia del mondo", per altri fu invece l'Anticristo e per altri ancora il Messia venuto a riportare l'ordine di Dio sulla Terra. Per tutta la prima metà del 13° secolo, l'imperatore svevo si mosse con spregiudicatezza e inventiva in un complesso scenario politico, che egli influenzò fortemente e di cui fu protagonista per un cinquantennio... Leggi

MENCKEN, Henry Louis

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

Critico e filologo americano, nato a Baltimora il 12 settembre 1880. Esordì con versi (1903), studî su G. B. Shaw (1905) e Nietzsche (1908), di cui tradusse l'Anticristo (1920), e come giornalista. Dal 1910 al 1916 collaborò all'Evening Sun con la rubrica The Free Lance. Nel 1916 si recò come corrispondente in Germania, donde ripartì all'intervento degli Stati Uniti, riprendendo (1918) il suo posto all'Evening Sun. Esercitò la critica letteraria in periodici, specie... Leggi

Costantino e la riforma radicale nel Cinquecento. Il successo di un mito negativo

Enciclopedia Costantiniana (2013)

Costantino e la Riforma radicale nel Cinquecento Il successo di un mito negativo Sommario: Gli anabattisti. La caduta costantiniana della Chiesa: un mito storiografico – Costantino nei testi anabattisti – Il mito negativo di Costantino: origini e contenuto ▭ Sebastian Franck e la tradizione spirituale ▭ Gli antitrinitari Con la comparsa della Riforma protestante sulla scena cinquecentesca, furono revocati in dubbio molti aspetti della ricostruzione tradizionale della historia salutis, a cominciare dalla storia delle Chiese cristiane nei secoli immediatamente successivi alla morte di Gesù... Leggi

Gioacchino da Fiore

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero – Filosofia (2012)

Esegeta del testo biblico, Gioacchino dette forma ed espressione a una simbolica teologica e a un’ermeneutica storica complesse, con ampio ricorso a figure e diagrammi. Per quanto privo di tratti spiccatamente politico-civili, il suo profetismo apocalittico, destinato a permeare di sé la modernità, dà origine a una profonda riflessione sulla storia e sul futuro della Chiesa e della società... Leggi