1. Minturno, Antonio

    Umanista (m. Crotone 1574). Figlio di Antonio Sebastiani, trasse il nome da quello che aveva anticamente la sua patria, Traetto, e che era anche cognome della sua ava materna. Maestro (1521) nello studio pisano, fu poi a Roma. Vescovo nel 1559, prima di Ugento e poi di Crotone, partecipò al Concilio di Trento. Compose un trattato di retorica in latino (De poëta, 1559) e, in volgare, Arte poetica (1563 circa), secondo Aristotele, interpretato nello spirito della... Leggi

  2. Minturno

    Comune della prov. di Latina (42,1 km2 con 18.801 ab. nel 2008), situato alle falde sud-orientali degli Aurunci, a pochi kilometri dalla riva destra del Garigliano. Marina di M.si trova a circa 2 km, sulle rive del Tirreno. L’antica Minturnae sorgeva lungo il Garigliano, a 2 miglia circa dalla foce. Città degli Aurunci, divenne romana nel 314 a.C. e colonia nel 295. In età cristiana e bizantina fu sede di vescovado. Devastata e quasi distrutta nel 590 dai Longobardi, il vescovado di M... Leggi

  3. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • MINTURNO, Antonio

      MINTURNO, Antonio. - Umanista. Figlio di Antonio Sebastiani, si disse Minturno dall'antico nome del paese nativo, Traetto: che poi coincideva con quello della famiglia dell'avola materna. Fu avviato alla filosofia da A. Nifo; venne a Roma nel 1521 e conciliando sempre più seriamente studî umanistici e poesia volgare, secondò più tardi validamente l'opera della riforma cattolica. S'adoperò perché a Napoli fosse aperto il primo collegio dei gesuiti. Fatto vescovo di Uggento nel 1559, intervenne. Leggi

    • MINTURNO

      MINTURNO (A. T., 24-25-26 bis). - Cittadina della provincia di Roma, che dista dalla capitale 154 km.; si stende sul declivio meridionale dei M. Aurunci, a 140 m. s. m.; il suo nome di Traetto (ad Traiectum, da un traghetto sul Garigliano) fu mutato nel 1879 in quello dell'antica Minturno (v. appresso), che era un po' più a S. Il territorio del comune (kmq. 42,07), ben coltivato, produce principalmente cereali, vino e olio.Il comune, nel 1931, aveva 12.356 ab. (10.369 nel 1921), distribuiti nel. Leggi

    • EPIGRAMMA

      EPIGRAMMA (gr. ἐπίγραμμα). - Epigramma, secondo il valore della parola greca, vuol dire iscrizione, e dallo scopo poetico di lasciare il ricordo d'una vita, d'un'impresa, d'un'offerta, ecc., nacque questo breve componimento letterario che poi ebbe tanta fortuna per tutta l'età classica. Leggi

    • ODE

      ODE (ᾠδή). - Antichità classica. - Nel suo vero significato è canto, concomitanza di poesia e di musica, parola e melodia fuse insieme, compagine di parole e d'inflessioni meliche: è lirica. La composizione strofica è inerente a questo genere di poesia: strofe più brevi, ordinariamente di quattro versi, ha la lirica monodica, a una sola voce; strofe più lunghe e complicate la lirica corale. Le forme metriche sono svariatissime; Pindaro, ad esempio, per ogni ode ha una forma diversa, se si eccettuano la terza e la quarta istmica. Leggi

    • PINDARO

      PINDARO (Πίνδαρος, Pindărus). - Fu dagli antichi comunemente giudicato come il maggiore dei lirici greci; il primo nel canone dei "nove lirici" composto dai grammatici alessandrini. La tradizione lo ha poi anche favorito di conseguenza, conservando buona parte dell'opera sua. Leggi

    • ITALIA

      ITALIA (A. T., 22-23, 24-25-26, 24-25-26 bis, 27-28-29, 29 bis).Il nome. - Secondo Antioco di Siracusa (Dion. Halic., I, 35), il nome d' Italia derivava da quello di un potente principe di stirpe enotrica, Italo, il quale avrebbe cominciato col ridurre sotto di sé il territorio estremo della penisola italiana, compreso tra lo stretto di Messina e i golfi di Squillace e di Sant'Eufemia, e, chiamata questa regione da sé stesso Italia, avrebbe poi conquistato molte altre città. Leggi

    • LAZIO

      LAZIO (XX, p. 681). - La superficie territoriale del Lazio non è mutata rispetto al 1931 (v. vol. XX, p. 685, tab.) ma è mutata la circoscrizione territoriale in seguito alla costituzione nel 1934 della provincia di Littoria, ora Latina (v. App. I, p. 797). La seguente tabella dà gli elementi statistici fondamentali.La superficie agraria-forestale del Lazio si calcola in 16.377 kmq., così suddivisa: seminativi kmq. 8493; prato e pascoli kmq. 2505; colture legnose specializzate kmq. 1504; boschi (compresi i castagneti da frutto) kmq. 3460; incolto produttivo kmq. 415. Leggi

    • CAMPANIA

      CAMPANIA (A. T. 27-28-29). - Nome, estensione e vicende. - Le origini del nome Campania si confondono probabilmente con quelle del nome della città di Capua, e vanno ricercate nella conformazione piana (campo) della massima parte del territorio da cui per molti secoli la regione fu costituita e del quale Capua fu località principale. Leggi

    • EPOPEA

      EPOPEA (gr. ἐποποιΐα). - Poesia narrativa. C'è un'epopea che riprende e riduce a organica unità di poema racconti elaborati dalla tradizione, e ce n'è un'altra nella quale tanto l'elaborazione fantastica del racconto storico quanto la sua formazione in poema è opera individuale; quella destinata in origine alla recitazione, questa alla lettura. Leggi

    • LAZIO

      LAZIO(XX, p. 681; App. II, II, p. 170; III, I, p. 971; IV, II, p. 317)Popolazione e struttura insediativa. Il peso demografico del L., rispetto al totale nazionale, si è stabilizzato intorno all'8,8% a partire dagli anni Settanta. Gli incrementi registrati al 1981 (4.970.681 ab.: +6% rispetto al 1971) e al 1991 (5.203.353 ab. Leggi

  4. Risultati da Wikipedia

    Antonio Minturno

    Come vescovo, resse le diocesi di Ugento e Crotone. Ha insegnato presso l'Università di Pisa. Come poeta, ci sono rimaste tre raccolte di liriche in latino, i Carmina (1548), i Poemata (1562) e i Poemata Tridentina (1564, scritti durante il Concilio di Trento). In italiano scrisse Rime e Prose (1559). È suo anche il trattato L'arte poetica. Il dialogo Minturno, ovvero de la bellezza di Leggi su

    Antonio Conte (schermidore)

    Biografia Vinse la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Parigi del 1900 nella gara di sciabola per maestri d'armi. Nella finale olimpica Antonio Conte batté il connazionale Italo Santelli. Da questa vittoria discese una querelle che si protrasse per decenni. In quelle Olimpiadi si svolsero gare di scherma distinte in due categorie, i dilettanti e i maestri d'armi, ossia istruttori professionisti. Leggi su

    Morti nel 1574

    • Giovanni Maria Barbieri, filologo italiano (n. 1519) • Anton Francesco Doni, letterato e editore italiano (n. 1513) • Camillo Filippi, pittore italiano (n. 1500) • Martin de Goiti, esploratore spagnolo • Paolo Manuzio, editore e tipografo italiano (n. 1512) • Francesco Menzocchi, pittore italiano (n. 1502) • Antonio Minturno, umanista e vescovo cattolico italiano Leggi su

    Angelo De Santis

    Ha dedicato la sua attività alla ricostruzione della storia sociale e civile di Minturno in oltre 250 pubblicazioni. Cenni biografici Laureato in lettere all'Università di Roma, come prima attività si dedica all'insegnamento in diversi Licei classici italiani,l'ultimo a Roma. Affiancherà poi la ricerca storica ad incarichi di alto livello nel sistema bibliotecario italiano: dal 1926 al Leggi su

    Lista di umanisti

    Bizantini • Giovanni Argiropulo, umanista e scrittore (Costantinopoli - Firenze, † 1487) • Emanuele Crisolora, umanista (Costantinopoli, 1350 - Costanza, 1415) • Giorgio di Trebisonda, filosofo e umanista (Candia, 1395 - Roma, 1484) Britannici • San Giovanni Fisher, cardinale e umanista (Beverley, 1469 - Londra, 1535) • Thomas James Mathias, umanista e poeta (Londra, 1754 - Leggi su

    Lista di schermidori

    Cubani • Ramón Fonst, schermidore e dirigente sportivo (L'Havana, 1883 - L'Havana, 1959) Francesi • Albert Ayat, schermidore (1876 - 1935) • Christian d'Oriola, schermidore (Perpignan, 1928 - Nîmes, 2007) • Louis Perrée, schermidore Italiani • Andrea Baldini, schermidore (Livorno, n. 1985) • Stefano Barrera, schermidore (Siracusa, n. 1980) • Diana Bianchedi, Leggi su

    Minturno

    Minturno è un comune italiano di 19.072 abitanti della provincia di Latina nel Lazio. Geografia fisica Territorio Il comune di Minturno è adagiato sulle propaggini costiere e meridionali dei Monti Aurunci. Le sue spiagge sono bagnate dal mar Tirreno e si spingono a sud sino alla foce del Garigliano. La parte principale dell'abitato oggi si estende con continuità dalla collina della Leggi su

    Lista di vescovi cattolici

    Argentini • Enrique Angelelli, vescovo cattolico (Cordoba, 1923 - El Chamical, 1976) • Marcelo Sánchez Sorondo, accademico, filosofo e vescovo cattolico (Buenos Aires, n. 1942) Austriaci • Leopoldo Guglielmo d'Austria, militare, vescovo cattolico e collezionista d'arte (Wiener Neustadt, 1614 - Vienna, 1662) • Wilhelm Emil Egger, vescovo cattolico (Innsbruck, n. 1940) Belgi • Leggi su

    Antonio De Paola

    Gioca nel ruolo di schiacciatore nel Volley Cavriago. Il titolare del suo cartellino è la Trentino Volley, con la quale ha vinto, nella stagione 2008-09 la Champions League. Carriera Antonio iniziò la sua carriera nelle giovanili della Pallavolo Minturno, con cui esordì in B1 nel 2002-03. Successivamente si trasferì nel Velletri, ma già nel 2004, all'età di 16 anni si trasferì a Trento, Leggi su

    Ciociaria nell'arte

    La Ciociaria nell'arte è spesso rappresentata mediante immagini pastorali ed arcadiche, per lo più in incisioni, acquerelli o oli, che raffigurano personaggi popolari denominati da artisti e critici ciociàri. Storia Originariamente per ciociàri si intendevano i soggetti di alcune raffigurazioni e cartoline, realizzate verso la fine del XIX secolo, che indossano i costumi tipici del Lazio Leggi su