antropologia

Enciclopedie on line

Scienza dell’uomo, considerato sia come soggetto o individuo, sia in aggregati, comunità, situazioni. 1. antropologia fisica Ramo delle scienze biologiche [...] nel 1859 da C. Darwin. Nel 1900 G. Sergi, il fondatore della scuola romana di antropologia fisica, secondo la moda del suo tempo di classificare l’uomo in razze, scrisse un saggio ... ... Leggi

antropologìa culturale

Enciclopedie on line

antropologìa culturale Branca delle scienze antropologiche, sviluppatasi a partire dall'inizio del 20° sec. negli Stati Uniti soprattutto a opera di F. [...] Boas e della sua scuola. Si distingue dalla cd. antropologia culturale sociale, sviluppatasi in Gran Bretagna dopo il 1870, per la sua particolare focalizzazione sulla nozione ... ... Leggi
TAGS: STATI UNITI

Sviluppo, antropologia dello

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2007)

Sviluppo, antropologia dello L'incontro tra sviluppo e antropologia La nozione di sviluppo è uno dei grandi miti della seconda metà del 20° sec., [...] ruolo è svolto come parte di una specifica strategia di cambiamento, come nel caso dell'antropologia dello sviluppo" (1993, 20023, p. 3 e segg.). È questa la visione che si può ... ... Leggi

Antropologia cognitiva

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)

Antropologia cognitiva Per a. Antropologia cognitiva s'intende il settore dell'antropologia culturale che studia le funzioni cognitive umane in connessione [...] tedesco F. Boas dopo il trasferimento negli Stati Uniti, dove fondò la scuola di linguistica antropologica. Influenzato dalle idee di K.W. von Humboldt e sulla base di un'intensa ... ... Leggi

ANTROPOLOGIA POLITICA

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1991)

. L'a.p. è lo studio comparato delle modalità con le quali le diverse culture politiche hanno affrontato e risolto i problemi dell'acquisizione, concentrazione [...] ... ... Leggi
TAGS: POLITOLOGI SOCIOLOGI AFRICA KACHIN LONDRA

antropologia filosofica

Dizionario di filosofia (2009)

Parte della filosofia che indaga le caratteristiche essenziali dell’uomo, che lo distinguono da tutti gli altri esseri. Origine. L’antropologia filosofica [...] e in particolare nell’opera di Kant e di Herder. Kant distingue due tipi di antropologia: quella fisiologica, che studia l’uomo in quanto essere appartenente al mondo della natura ... ... Leggi

antropologia economica

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Disciplina che ha come oggetto il legame intercorrente fra i meccanismi di produzione e allocazione delle risorse economiche ‒ non solo quelle fisiche [...] dei beni in un dato contesto socioculturale. ● Autore di riferimento dell’antropologia economica antropologia economica è K. Polanyi, che considerava lo scambio come un processo ... ... Leggi

Turismo, antropologia del

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2007)

Turismo, antropologia del I campi conoscitivi All'inizio del nuovo secolo, il 21°, l'Turismo, antropologia del del t. è un ambito di studi assestato [...] tourism) e l'ambiente naturale sono due tra i più significativi campi d'indagine dell'antropologia del turismo. Il luogo comune che il turismo etnico sia l'unico turismo eticamente ... ... Leggi
CATEGORIA: TURISMO

Antropologia dello sport

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)

Antropologia dello sport Fino a un'epoca molto recente, le attività sportive sono state prevalentemente ignorate dalle scienze sociali e dall'antropologia [...] in tal senso lo sport è parte di una più ampia cultura. L'a. dello Antropologia dello sport, infatti, studia le attività sportive considerandole singoli tratti di vita sociale all ... ... Leggi

Consumo di massa, antropologia del

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)

  Le società occidentali contemporanee sono spesso state definite società del consumo di massa, intendendo con ciò che gran parte della vita dei loro [...] il senso e i significati. In linea con il lavoro di M. De Certeau (1984), l'antropologo inglese D. Miller (1987) ha rilevato il ruolo attivo del consumatore e la sua capacità di ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1