pagina 1 di 1 - 4 risultati

APALE

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal greco ἁπαλός "soffice"; lat. scient. Hapalidae, Wagner 1839; fr. hapalideés; sp. titís; ted. Krallenäffchen; ingl. marmosets). - Famiglia di scimmie [...] di unghia piatta, mentre tutti gli altri sono armati di acuti artigli; per questo le Apale sono dette anche Arctopiteci dal greco ἄρκτος "orso" e πίϑηκος "scimmia". Il rivestimento ... ... Leggi

ARCTOPITECI

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal gr. ἄρκτος "orso" e πίϑηκος "scimmia"). - Famiglia (Arctopitheci Geoffr. 1829) di scimmie platirrine (v. apale). ... Leggi

CALLIMICO

Enciclopedia Italiana (1930)

(dal gr. κάλλος; "bellezza" e mico, nome usato dagl'indigeni dell'Orinoco per "scimmia a coda lunga"; latino. scient. Callimico Ribeiro 1911; ted. Springtamarin). [...] ). Hanno statura e aspetto generale, mano e piede, unghie e coda, come nei Tamarini (v. apale), le orecchie come nel genere Cebo e il cranio come nei Saimiri, con fronte e profilo ... ... Leggi

CALLITRICE

Enciclopedia Italiana (1930)

(dal gr. κάλλος "bellezza" e ϑρίξ "pelo"). - Nome del genere tipo di una sottofamiglia di Cebi (lat. scient. Aotinae Elliot 1912; fr. callitriches, douroucoulis; [...] : 1. Callitrice (Callicebus Thomas; non Callithrix Erxl., sinonimo di Hapale Illiger, v. apale). Diffuso con 33 specie e sottospecie nella parte settentrionale dell'America del Sud ... ... Leggi
Pubblicità