APIRO

Enciclopedia Italiana (1929)

(A. T. 24, 25, 26). - Comune delle Marche, in provincia di Macerata. Il centro, già "celebre e forte castello", è in solatìo e alto luogo (m. 516) ed ebbe [...] nell'università di Palermo. Bibl.: O. Turchi, Della valle di S. Clemente e dell'origine di Apiro, in Antichità Picene, XVI. - Sulla badia di S. Urbano, v. L. Serra, L'arte nelle ... ... Leggi

Mariòtti, Filippo

Enciclopedie on line

Mariòtti, Filippo. - Uomo politico italiano (Apiro 1833 - Roma 1911). Segretario del governo provvisorio di Camerino nel periodo delle annessioni (1859), fu deputato dal 1867 al 1892, poi senatore, sottosegretario alla Pubblica Istruzione (1887-91) e consigliere di stato; socio nazionale dei Lincei ... Leggi

MESTICA, Francesco

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 74 (2010)

MESTICA, Francesco. – Nacque ad Apiro (presso Macerata) l’8 dic. 1809, primogenito di Giacinto, sarto, e di Orsola Clementi. Nonostante le modeste condizioni [...] Francesco, accusato di essersi esposto politicamente, perse la cattedra e fu relegato ad Apiro, pena un anno di lavori forzati in caso di allontanamento. Privato dell’insegnamento ... ... Leggi

Mèstica, Giovanni

Enciclopedie on line

Mèstica, Giovanni. - Letterato italiano (Apiro, Macerata, 1838 - Roma 1902); insegnante di scuole medie, poi (1881) professore di letteratura italiana all'univ. di Palermo; dal 1890 alla morte deputato al parlamento. I suoi studî si volsero particolarmente a Leopardi (Studi leopardiani, 1901, e ... Leggi
TAGS: MACERATA LEOPARDI PETRARCA PALERMO APIRO

CANONICI MASCAMBRUNI, Francesco

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 18 (1975)

CANONICI MASCAMBRUNI, Francesco. - Nacque ad Apiro, nel Maceratese, l'11 giugno 1609, da Guido e una Portia. Si recò molto giovane a Roma, dove si guadagnò [...] implicati direttamente o indirettamente, che dovevano ancora essere giudicati. Fonti e Bibl.: Apiro, Arch. parrocchiale, Libro battesimale del 1609; Bibl. Apost. Vat., Barb. lat ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Malvestiti, Piero

Enciclopedie on line

Malvestiti, Piero. - Uomo politico italiano (Apiro 1899 - Roma 1964). Antifascista, democratico cristiano e partigiano, fu direttore delle Finanze del governo partigiano dell'Ossola. Deputato dal 1946 al 1964, fu sottosegretario alle Finanze nel 4º gabinetto De Gasperi e al Tesoro nel 6º; poi ... Leggi
TAGS: DE GASPERI APIRO ROMA

MESTICA, Giovanni

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 74 (2010)

MESTICA, Giovanni. – Nacque a Favete di Apiro (Macerata) il 27 dic. 1831, terzogenito di Giacinto, sarto di campagna, e di Orsola Clementi. Il padre [...] , Note sulla critica dantesca nelle Marche dal 1861 al 1915, ibid., p. 763; D. Borioni, Apiro e i suoi uomini illustri, Camerino 1967, pp. 39-44; Id., Enrico Mestica letterato e ... ... Leggi

Mèstica, Enrico

Enciclopedie on line

Mèstica, Enrico. - Letterato italiano (Tolentino 1856 - Apiro, Macerata, 1936), nipote di Giovanni; professore nelle scuole medie, poi provveditore agli studî di Chieti e di Ascoli Piceno; autore di un Compendio storico della letteratura italiana, di un commento alla Divina Commedia e di un ... Leggi

Mascambruno

Enciclopedie on line

. - Soprannome del sottodatario vaticano Francesco Canonici (Apiro 1609 - Roma 1652). A fine di lucro falsificò documenti, sfruttando la stima che aveva per lui papa Innocenzo X per ottenerne la firma. Denunciate le falsificazioni dal futuro cardinale Fabio Chigi, fu condannato a morte e giustiziato ... Leggi
TAGS: FABIO CHIGI CARDINALE APIRO ROMA
Pubblicità
pagina 1