archè

Enciclopedie on line

archè Vocabolo greco che significa "principio, origine", adoperato da Anassimandro  per designare il principio di tutte le cose. Esso costituisce l'obiettivo principale delle ricerche dei primi filosofi greci, alcuni dei quali lo individuano in un unico elemento (acqua, aria, infinito, fuoco), ... Leggi
TAGS: ANASSIMANDRO ARIA

ARCA

Enciclopedia Italiana (1929)

(fr. arche; sp. arca; ted. Arche; ingl. ark). - Le arche sepolcrali. - Col nome di arca si può intendere una specie di sarcofago, ma più grande e monumentale. [...] più di frequente da intagli e da colori. L'arte rustica vi mantiene ancora, come nelle arche di Sardegna, una primitiva semplicità di tecnica, a graffito e a incavo, e di ornati. L ... ... Leggi

archebattèrio

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

archebattèrio [Comp. di arche- e batterio] Una delle due classi dei Batteri (l'altra è quella degli Eubatteri): v.cellula: I 550 e. ... Leggi
CATEGORIA: BIOFISICA

SARCOFAGO

Enciclopedia Italiana (1936)

(σορός, σαρκοϕαγός, sarcophăgus). - Custodia fabbricata in materia qualsiasi (legno, terracotta, pietra, marmo, piombo o altro metallo), per contenere [...] . Continuazione forse di questa tradizione ravennate, ad opera dei barbari, sono le grandi e rudi arche del sec. IX e del X, intorno a Ravenna e nel Veneto, prive di decorazione ... ... Leggi

archeano

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

archeano (come s.m. Archeano) [agg. e s.m. Der. del gr. arché "principio"] Nella cronologia geologica, il primo dei periodi in cui è suddivisa l'era archeozoica [...] . da rocce eruttive e metamorfiche, affiorano nella penisola finlandese e nell'America Settentrionale. Si hanno varie suddivisioni dell'archeano, diverse a seconda delle regioni. ... ... Leggi
CATEGORIA: GEOFISICA

bobolca

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Il sostantivo è usato una sola volta, in Pd XXIII 131 quelle arche ricchissime che fuoro / a seminar qua giù buone bobolce, con significato controverso. [...] di terra da arare e da seminare ". L'interpretazione del passo sarebbe quindi: le arche, cioè gli spiriti beati, che furono " terreni fecondi " per seminarvi, che troverebbe un ... ... Leggi

cimitero

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - D. adopera la parola nel senso moderno, sia che con essa designi (If X 13) l'insieme delle arche infuocate, simili a sepolcri, nei quali penano gli eretici; sia che invece indichi (Pd IX 140 e XXVII 25) i sepolcri dei martiri cristiani a Roma. ... Leggi

DANTE ALIGHIERI

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1994)

Poeta e scrittore, nato a Firenze nel 1265, morto a Ravenna nel 1321.La presenza di DANTE ALIGHIERI nella cultura dei secc. 13°-14° si commisura, anche [...] in ipotesi di riferimento semplice e indiretto: "che non pur Policleto" (Purg. X, v. 32), le arche di Pola e il cimitero degli Aliscamps di Arles (Inf. IX, vv. 112-113), rispetto a ... ... Leggi

La scienza bizantina e latina prima dell'influsso della scienza araba. Scienza e cristianesimo: l'uomo e il Cosmo

Storia della Scienza (2001)

Scienza e cristianesimo: l'uomo e il Cosmo Sommario: 1. La disputa sulla scienza pagana. 2. Un modello di scienza cristiana: l'antropologia. 3. Le dispute [...] spirituelles d'un néoplatonicien du Ve siècle, Leiden, E.J. Brill, 1986. Bianchi 1981: Arché e Telos. L'antropologia di Origene e di Gregorio di Nissa. Analisi storico-religiosa ... ... Leggi

rizotassi

Enciclopedie on line

Disposizione dei rami nella radice delle piante. I rami sono disposti in file longitudinali regolari e, poiché gli abbozzi dei rami si formano di fronte [...] in 4 file spesso accostate a coppie; più raramente, gli abbozzi sono contrapposti alle arche floematiche. La posizione degli abbozzi nel primo e nel terzo caso è detta isostica ... ... Leggi
TAGS: BATTERI
Pubblicità
pagina 1