1. Sharon, Ariel (nato Scheinerman)

    Militare e uomo politico israeliano (Kfar Malal, Palestina, 1928 - Ramat Gan 2014). Giovanissimo (1942) aderì all'Hagānāh, la principale organizzazione militare clandestina sionista attiva in Palestina durante gli anni del mandato britannico. Dopo aver partecipato alla guerra arabo-israeliana del 1948 e all'invasione del Sinai nel 1956, si distinse in numerose azioni di rappresaglia contro il terrorismo palestinese. Nel 1966 fu promosso Maggiore... Leggi

  2. Cisgiordania

    Cisgiordània Nome con il quale si designa comunemente quella parte della Palestina (comprendente, fra l'altro, il settore orientale di Gerusalemme), detta anche West Bank, con riferimento al territorio situato sulla riva occid. del fiume Giordano, che fu annessa alla Giordania nell'apr. 1950 e occupata da Israele nel giugno 1967. Sotto il profilo economico, la popolazione della C. è essenzialmente legata alle produzioni agricole e zootecniche, tuttavia limitate in misura considerevole dalla scarsa disponibilità di acqua... Leggi

  3. Gaza

    (arabo Ghazza; ebr. ‛Azzāh) Città della Palestina (483.869 ab. nel 2007), nella penisola del Sinai, a breve distanza dal mare, compresa nella Striscia di Gaza. Tributaria, nei tempi più antichi, dell’Egitto, fu espugnata dai Filistei. Fino alla conquista di Alessandro Magno (332) fu di fatto indipendente. Distrutta da Alessandro Ianneo (94 a.C.) e poi ricostruita da Gabinio (54 a.C.), divenne poi centro di cultura greca. Con la penetrazione cristiana fiorì (5°-6° sec.) la scuola di retorica ed esegesi (Procopio, Enea, Coricio). Nel 634 G... Leggi

  4. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • SHARON, Ariel

      SHARON, ArielMilitare e uomo politico israeliano, nato a Kfar Malal il 26 febbraio 1928. Leggi

  5. Risultati da Wikipedia

    Ariel Sharon

    Proviene dai ranghi dell'esercito, dove ha raggiunto il grado di generale, è stato l'undicesimo primo ministro di Israele: ha ricoperto tale incarico dal marzo 2001 all'aprile 2006, quando è stato ufficialmente destituito a causa del persistente stato di coma in cui è entrato nel gennaio dello stesso anno a seguito di una grave emorragia cerebrale. Durante la sua lunga carriera, Sharon è Leggi su

    Premio Israele

    Il Premio Israele è un premio assegnato dallo Stato di Israele. Viene assegnato annualmente il giorno dell'indipendenza con una cerimonia che si svolge a Gerusalemme, alla presenza del en Jerusalén, en presencia del Presidente, del Primo Ministro, del presidente della Knesset e del presidente della Suprema Corte di Giustizia. Il premio fu assegnato per la prima volta nel 1953 per iniziativa Leggi su

    Ehud Olmert

    In precedenza Olmert era stato Vice Primo ministro, Ministro delle Finanze e Ministro dell'Industria del Governo presieduto da Ariel Sharon. Dopo una laurea in psicologia, filosofia e legge conseguita presso la Hebrew University di Gerusalemme si dedicò per un breve periodo all'attività legale per entrare in politica molto giovane. Eletto per otto volte, la prima nel 1973, nella Knesset ha Leggi su

    Sabra e Shatila

    Sabra e Shatila (talora trascritto come Chatila, in arabo: , Ṣabrā e Shātīlā) sono due campi di rifugiati palestinesi alla periferia di Beirut. Vengono ricordati per il massacro di un numero di arabi palestinesi stimato tra diverse centinaia e 3500 , perpetrato da milizie cristiane libanesi in un'area direttamente controllata dall'esercito israeliano, tra il 16 e 18 settembre del 1982. Leggi su

    Commissione Kahan

    La Commissione Kahan (ועדת כהן), formalmente nota come Commissione d'inchiesta sugli eventi dei campi profughi a Beirut, fu istituita dal governo israeliano il 28 settembre 1982 per investigare sul Massacro di Sabra e Shatila (16 settembre-18 settembre 1982). La Commissione Kahan fu presieduta dal Presidente della Corte Suprema, Yitzhak Kahan. Gli altri due membri furono i giudici della Leggi su

    Operazione Arcobaleno

    L'Operazione Arcobaleno fu iniziata dalle milizie israeliane il 15 maggio 2004 per individuare e distruggere i tunnel sotterranei al confine con l'Egitto, utilizzati dai militanti palestinesi per far passare armi destinate alla guerriglia. Secondo molti analisti, a Rafah si scatenò una vera e propria punizione collettiva contro la popolazione palestinese per la morte dei 13 soldati israeliani Leggi su

    Unità 101

    L' Unità 101 è stata una unità delle forze speciali di difesa israeliane (IDF). È stata fondata e comandata da Ariel Sharon per ordine del primo ministro David Ben-Gurion a partire dal mese di agosto 1953. E 'stato creato al fine di contrastare al meglio una serie di attacchi di fedayeen arabi contro gli israeliani, che l'IDF non riusciva a fermare. L' unità 101 è stata fusa nella brigata Leggi su

    7 agosto

    Il 7 agosto è il 219° giorno del Calendario Gregoriano (il 220° negli anni bisestili). Mancano 146 giorni alla fine dell'anno. Eventi • • Israele: il ministro delle Finanze israeliano, Benjamin Netanyahu, dà le dimissioni. Nuovo ministro: il vice premier Ehud Olmert. L'atto è una protesta contro il piano di sgombero delle colonie dalla striscia di Gaza proposto da Ariel Sharon e Leggi su

    Kadima

    Kadima (in ebraico: קדימה, Qādīmāh, "avanti") è un partito politico israeliano. Kadima è un partito politico centrista orientato generalmente a formare alleanze con partiti di sinistra e di centrosinistra. Fu fondato dal primo ministro Ariel Sharon dopo aver lasciato, nel novembre 2005, il partito conservatore del Likud, la cui maggioranza si era opposta al ritiro unilaterale di Leggi su

    9 luglio

    Il 9 luglio è il 190° giorno del calendario gregoriano (il 191° negli anni bisestili). Mancano 175 giorni alla fine dell'anno. Eventi • • USA: la commissione del Senato sui servizi di Intelligence, presieduta da Pat Roberts, annuncia i risultati della sua indagine: "Le informazioni fornite dalle agenzie di intelligence americane sulla presenza di armi di distruzione di massa in Iraq Leggi su

Argomenti correlati