1. Comportamentale, arte

    comportamentale, arte Denominazione (anche arte di comportamento, o arte processuale) delle esperienze artistiche che pongono l’accento sull’agire diretto dell’artista, inteso come rapporto dinamico con le cose e con l’ambiente. In stretto rapporto con i concetti di happening, environment e performance, l’arte c. può comprendere varie espressioni artistiche, dalla body art, alla land art, all’arte povera.... Leggi

    Categoria: Nuove Forme Di Arte
    Tags:
    land art
  2. Concettuale, arte

    minimal art, la land art, l’arte comportamentale. L’espressione fu usata per la prima volta da S... Leggi

  3. Ceca, Repubblica

    Stato dell’Europa centrale. Confina a O e NO con la Germania, a S con l’Austria, a SE con la Slovacchia e a NE con la Polonia. 1. Caratteristiche fisicheIl suo territorio, corrispondente a quello delle due regioni storiche della Boemia e della Moravia, comprende la pianura formata dall’alto corso dell’Elba (la Conca Boema), i versanti interni della Selva Boema, dei Monti Metalliferi e dei Sudeti, le Alture di Moravia, la pianura dell’alta e media Morava. Oltre all’Elba, il fiume principale, importanti sono anche i due affluenti il Moldava e l’Ohře. Il clima è continentale. 2... Leggi

  4. Processuale

    arte Nella critica d’arte, sono indicate come arte p. (process art) esperienze artistiche che si basano su un processo comportamentale (arte di comportamento, body art ecc.), o pongono l’accento sul processo intellettuale o progettuale dell’opera, rientrando nel più ampio campo dell’arte concettuale. psicologia In psicopatologia, malattia p., malattia caratterizzata da alterazioni mentali permanenti, così denominata perché sarebbe determinata da un processo organico.... Leggi

    Categoria: Temi Generali
    Tags:
    body art,
    psicopatologia
  5. Videoarte

    Procedimenti e prodotti artistici che hanno come mezzo espressivo processi e apparecchiature televisive. La v. può avvalersi di trasmissioni dirette, di registrazioni, con manipolazione o meno dell’immagine, coordinata o integrata da suoni, assemblaggi e installazioni di monitor e oggetti eterogenei, fino a giungere a complesse strutture di serie di monitor regolati da raffinati apparati tecnologici (videoin­stallazioni). Esponenti di rilievo, oltre a N.J. Paik e W. Vostell che hanno iniziato le loro prime esperienze di v. nell’ambito di Fluxus, sono D. Graham, M.-J. Lafontaine, B... Leggi

  6. Italia

      Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello terrestre: la catena alpina, con la quale si collega all’Europa centrale (da O a E: Francia, Svizzera, Austria, Slovenia). Come regione naturale, tra lo spartiacque alpino e i tre mari (Adriatico, Ionio e Ligure-Tirreno) che la cingono, l’I. (con le isole giacenti sulla sua piattaforma continentale) ha una superficie di poco più di 300.000 km2... Leggi

  7. Psicologia

    Scienza che studia i processi psichici, coscienti e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici (emozioni, motivazioni, personalità ecc.). Il termine sembra sia stato usato per la prima volta dall’umanista dalmata M. Marulo nell’opera Psychologia de ratione animae humanae (ca. 1511-18) e successivamente anche da F. Melantone, ma fu diffuso specialmente da R. Goclenio, che nel 1590 diede a un suo trattato il titolo di Ψυχολογία, hoc est de hominis perfectione. Affermatosi poi definitivamente nell’uso con G.W... Leggi

  8. Medicina

    Scienza che ha per oggetto lo studio delle malattie, la loro cura e la loro prevenzione. 1. GeneralitàLa m. si distingue in: m. interna, la scienza medica in senso stretto, ossia la clinica medica, che comprende lo studio delle malattie il cui trattamento terapeutico è prevalentemente o solo medicamentoso, in contrapposizione alla chirurgia; m. preventiva, complesso delle norme igieniche e delle misure profilattiche rivolte a prevenire una malattia. Per quanto concerne gli animali e le loro malattie si parla di m. veterinaria, e di m... Leggi

  9. Preistoria

    Periodo della storia delle civiltà umane contraddistinto dall’assenza di documenti scritti e studiato attraverso dati archeologici, paleontologici e antropologici. 1. Cenni storiciJ. Boucher de Perthes fu tra i primi a intuire l’esistenza di un’attività imputabile a un’umanità arcaica, quando furono rinvenute le cosiddette ‘pietre del fulmine’ (keurania), ritenute in un primo momento degli scherzi di natura... Leggi

  10. Eros

    (gr. ῎Ερως) mitologia Dio greco dell’amore (detto in latino Amor e Cupido). Ignoto a Omero, figura da Esiodo in poi, dapprima come un dio della natura e come potenza teogonica, senza genitori o nato dal Caos, o dalla Notte e dal Giorno ecc., poi come dio dell’amore, figlio di Afrodite e Ares (o Zeus o Ermete). Fu immaginato come un fanciullo o giovinetto alato, armato d’arco e di faretra, piena di dardi infallibili che scaglia contro uomini e dei, infiammandoli di passione amorosa. I poeti poi gli diedero come compagni di giochi una folla di esseri simili, gli Eroti, o Amorini. E... Leggi

  11. Erotismo

    Insieme delle manifestazioni affettive e comportamentali dell'istinto sessuale. In psicoanalisi, in particolare, indica uno stato di eccitazione psicosessuale. Strettamente legato alla sessualità, l'e. ne costituisce la forma elaborata attraverso diversi tipi di mediazione culturale. Nell'arte e nella letteratura, per es., si intende la rappresentazione di scene, situazioni ecc. intese a provocare eccitazione sessuale, o che focalizzano l'attenzione sugli aspetti del sentimento amoroso... Leggi

    Categoria: Sessuologia
  12. Màuri, Fabio

    Artista e scrittore italiano (Roma 1926 - ivi 2009). Personalità complessa, ha affrontato con modalità espressive diverse (dalla scrittura alla pittura, dall'installazione alla performance) tematiche legate in particolare alla comunicazione e ai modelli comportamentali, analizzandone i risvolti sociologici e ideologici. Tra le sue opere più note: le opere-azioni Che cosa è il fascismo ed Ebrea  (1971); lo spettacolo Gran serata futurista (1980)... Leggi

  13. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • ARTE

      ARTE(IV, p. 631; App. I, p. 163)L'arte e le tecniche artistiche dal dopoguerra a oggi− La storia dell'a. Leggi

    • OPPENHEIM, Dennis

      OPPENHEIM, DennisScultore statunitense, nato a Mason City (Washington) il 6 settembre 1938. Completati gli studi presso il California College of Arts and Crafts a Oakland (1959-64), tra il 1964 e il 1965 frequentò la Stanford University dove poi insegnò per circa un anno. Stabilitosi definitivamente a New York, dove vive e lavora, verso la fine degli anni Sessanta, O. entrò in contatto con W. Leggi

    • ITALIA

      ITALIA(XIX, p. 693; App. I, p. 742; II, II, p. 72; III, I, p. 913; IV, II, p. 243)Il periodo compreso tra la crisi del mercato petrolifero mondiale, insorta durante la guerra arabo-israeliana del 1973, e i primi anni Novanta può essere annoverato tra quelli di più profonda trasformazione economica, sociale e territoriale, del paese. Leggi

    • FRANCIA

      FRANCIA(XV, p. 876; App. I, p. 620; II, I, p. 969; III, I, p. 670; IV, I, p. 855)Popolazione− Al censimento del marzo 1982 gli abitanti sono risultati 54.334.871, con un aumento di 1.679.069 rispetto al censimento precedente (febbraio 1975): l'aumento annuo è stato in media di 240.000 unità, pari al 4,5‰. Il ritmo di aumento negli anni seguenti è solo leggermente diminuito, dato che al censimento del 1990 gli abitanti erano 56.615.155, con un aumento di 2.280.284 in 8 anni, circa 285.000 per anno, corrispondenti al 4‰. La densità ha raggiunto i 104 ab. Leggi

    • ITALIA

      ITALIA (XIX, p. 693; App. I, p. 742; App. II, 11, p. 72). - Confini. - Con gli accordi tra I. e Iugoslavia relativi al territorio di Trieste, fu adottata nel 1954 una soluzione a carattere provvisorio secondo la quale la "Zona A" (210.12 km2) veniva affidata all'amministrazione italiana e la "Zona B" (529 km2) rimaneva all'amministrazione civile iugoslava. Il 10 novembre 1975 il governo italiano ha firmato con la Iugoslavia un trattato (a Osimo) secondo il quale la linea di demarcazione tra le due zone è stata definitivamente trasformata in confine di stato tra i due paesi. Leggi

    • RESTAURO

      RESTAURO(XXIX, p. 127; App. II, II, p. 698; IV, III, p. 210)C. Brandi, come è noto, agli inizi degli anni Sessanta aveva riunito in un unico volume i suoi scritti teorici dando una impostazione unitaria e variamente articolata alla moderna metodologia del restauro. I suoi principi ispiratori diventarono i cardini della Carta del restauro del 1972 e il dibattito successivo non poté prescindere dalla definizione critica e storica elaborata dallo studioso senese. L'Istituto Centrale del Restauro di Roma, fondato da C. Leggi

    • SPAGNA

      SPAGNA(XXXII, p. 169; App. I, p. 1011; II, II, p. 868; III, II, p. 782; IV, III, p. 379)In applicazione della Costituzione entrata in vigore il 28 dicembre 1978, il territorio spagnolo è stato suddiviso in 17 Comunidades autónomas, ciascuna dotata di organi legislativi ed esecutivi propri, con ampia giurisdizione: Paese Basco e Catalogna ebbero le rispettive elezioni nel marzo 1980, la Galizia nell'ottobre 1981, l'Andalusia nel maggio 1982, e le restanti nel maggio 1983. Leggi

    • LETTERATURA E ARTI VISIVE

      Letteratura e arti visiveSe il Novecento può dirsi il secolo delle avanguardie - nel senso che da esse derivano le sue espressioni meglio caratterizzanti il percorso della modernità -, dalla cultura avanguardistica riceve un'articolazione specifica il tema plurisecolare dell'intreccio, scambio, influenza reciproca tra parola e immagine, letteratura e arti figurative: insomma il tema delle 'arti sorelle' o dell'ut pictura poesis, come per secoli retori, scrittori e artisti hanno definito tale prospettiva interdisciplinare. Leggi

    • CRIMINALITA

      CRIMINALITÀIl fenomeno criminale in generale. Il fenomeno della c. e della delinquenza (v. delinquenza, XII, p. 537; App. II, i, p. 765; IV, i, p. 581) in questi ultimi venti anni è andato assumendo caratteristiche particolari (sia per il suo andamento generale, sia per il manifestarsi di specifici incrementi per alcune tipologie di reati), sì da mettere sempre più in evidenza che l'evolversi di tali fenomenologie criminali non rappresenta altro che il correlato dello stato dell'evoluzione e dello sviluppo economico e sociale della società nel suo complesso. Leggi

    • SPAZIO PUBBLICO

      Spazio pubblico Con l'espressione spazio pubblico si intende in prima istanza quell'insieme di strade, piazze, piazzali, slarghi, parchi, giardini, parcheggi che separano edifici o gruppi di edifici nel momento stesso in cui li mettono in relazione tra di loro. Si tratta di un sistema di vuoti urbani di diverse forme e di dimensioni anch'esse variabili che rappresentano, per così dire, il negativo del costruito. Individuato per la prima volta in termini espliciti da G.B. Leggi

Argomenti correlati