Gentiléschi, Artemisia

Enciclopedie on line

Gentiléschi, Artemisia. - Pittrice (Roma 1597 - Napoli 1652 circa). Allieva del padre Orazio, lavorò a Firenze, a Roma e a Venezia ed infine, poco dopo [...] di una violenta espressività. Pur nella sua costante preziosità, il colorito della Gentileschi, Artemisia è più intenso di quello del padre, più vivace il contrasto chiaroscurale ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: FIRENZE VENEZIA LONDRA ROMA

LOMI, Artemisia

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 65 (2005)

LOMI (Gentileschi), Artemisia. -Nacque a Roma l'8 luglio 1593, figlia del pittore Orazio e di Prudenzia di Ottaviano Montoni, e due giorni dopo fu battezzata [...] , in cui, fra i "Quadri spettanti all'heredità Veralla", è citata "Una Madonna d'Artemisia Gentilesca con il putto in braccio" (Cannatà - Vicini, pp. 94, 103). Non ci sono elementi ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

NAPOLI

Enciclopedia Italiana (1934)

(A. T., 27-28-29). - È il capoluogo della Campania e la città più importante del Mezzogiorno d'Italia, di cui fu per molti secoli capitale e di cui riassume [...] nella Deposizione, e più nella Comunione degli apostoli, sempre in S. Martino. Artemisia Gentileschi, romana, anch'essa trapiantata in Napoli, pure traendo dal caravaggismo, si ... ... Leggi

STANZIONI, Massimo

Enciclopedia Italiana (1936)

STANZIONI (o Stanzione), Massimo. - Pittore, nato a Orta d'Atella (Napoli) nel 1585, morto a Napoli nel 1656. Essendosi occupato dapprima di lettere e [...] di stoffe, sono nella sua pittura deduzioni dalla maniera di dipingere di Artemisia Gentileschi, da lui conosciuta probabilmente a Roma, quando lavorava ancora nello studio di ... ... Leggi

arte

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Una straordinaria espressione della creatività umana Fin dalla preistoria, l'uomo ha inventato diverse tecniche per realizzare oggetti il cui valore [...] volta figlie di artisti, hanno avuto accesso nel passato ai segreti del mestiere, come Artemisia Gentileschi nel Seicento. In certi periodi, le opere sono state pagate a peso d'oro ... ... Leggi

RIMINALDI, Orazio

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

RIMINALDI, Orazio. – Figlio del lucchese Francesco, di professione tintore, stabilitosi con la famiglia a Pisa verso la fine del Cinquecento, e di una [...] rappresenta un significativo esempio di ritrattistica caravaggesca prossima ai modi di Artemisia Gentileschi e agli esempi di Diego Velázquez; unitamente alla bellissima Vestizione ... ... Leggi

CAVALLINO, Bernardo

Enciclopedia Italiana (1931)

CAVALLINO, Bernardo. - Pittore, nato, secondo il De Dominici, in Napoli il 10 dicembre 1622, morto ivi nei primi giorni del 1654.. La data iniziale della [...] figurazioni di Massimo Stanzione e di Andrea Vaccaro, del luminismo cromatico di Artemisia Gentileschi e finanche del paesaggio di Andrea de Lione e di Domenico Gargiulo; studioso ... ... Leggi

ARAZZO

Enciclopedia Italiana (1929)

(fr. tapisserie; sp. tapice; ted. wandteppich; ingl. tapestry). - Tecnica. - "Panno tessuto a figure, per uso di parare e addobbare; così detto dalla città [...] di una Storia di Sansone (in Castel S. Angelo), una Betsabea su modello di Artemisia Gentileschi (alla Villa della Petraia), ecc.; iniziava la Storia di Cosimo I (Uffizî e Pitti ... ... Leggi

NEW HAVEN

Enciclopedia Italiana (1934)

NEW HAVEN (A. T., 132-133). - La seconda città dello stato di Connecticut (Stati Uniti) per numero di abitanti, capoluogo dell'omonima contea, situata [...] Monaco, Sassetta, Baldovinetti, Pollaiuolo, Ghirlandaio; nonché quadri di Guido Reni, Artemisia Gentileschi e loro contemporanei. Oltre alla pittura italiana, la galleria possiede ... ... Leggi

RODRIGUEZ, Alfonso

Enciclopedia Italiana (1936)

RODRIGUEZ, Alfonso (Alonso). - Pittore, nato nel 1578 a Messina, morto ivi il 22 aprile 1648. Fu scolaro del Comandè a Messina. Nel 1606 fu mandato dal [...] condotti al martirio e una Strage degli Innocenti (attribuito da R. Longhi ad Artemisia Gentileschi), nella chiesa di S. M. di Gesù inferiore un'Ultima Cena. Sono probabilmente ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1