Gabìnio, Aulo

Enciclopedie on line

Gabìnio, Aulo (lat. A. Gabinius). - Tribuno della plebe (m. Salona nel 47 a. C.) nel 67, seguace di Pompeo, propose le leggi che da lui presero nome (leggi Gabinie). Fu legato di Pompeo in Asia (66-63); console nel 58, favorì l'azione di Clodio contro Cicerone, governò poi la Siria, represse una ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Virgìnio, Aulo

Enciclopedie on line

Virgìnio, Aulo (lat. A. Virginius o Verginius). - Tribuno della plebe (461-457 a. C.), sostenitore con Terentilio Arsa della istituzione del decemvirato. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Allièno, Aulo

Enciclopedie on line

Allièno, Aulo (lat. A. Allienus). - Uomo politico romano (1º sec. a. C.): legato in Asia (60), pretore (49), proconsole in Sicilia (48-46) e sostenitore di Cesare, dopo la morte di lui, essendo legato in Asia, cedette le proprie legioni a Cassio. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: PROCONSOLE PRETORE SICILIA LEGIONI CESARE

Plàuzio, Aulo

Enciclopedie on line

Plàuzio, Aulo (lat. Aulus Plautius). - Generale romano (sec. 1º d. C.). Console suffetto (29), legato della Pannonia (41-43), fu nominato da Claudio (43) [...] capo della spedizione in Britannia. A Plauzio, Aulo è da attribuire il merito della conquista e dell'organizzazione del dominio romano in Britannia; nel 47 ebbe l'ovazione. Sua ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Cascèllio, Aulo

Enciclopedie on line

Cascèllio, Aulo (Aulus Cascellius). - Giurista romano, vissuto tra la fine della repubblica e gli inizî dell'impero, forse discepolo di Volcazio. Fiero repubblicano, respinse il consolato offertogli da Augusto. È forse suo uno iudicium Cascellianum ricordato da Gaio (IV, 166). Gli si attribuisce ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Vitèllio, Aulo

Enciclopedie on line

Vitèllio, Aulo (lat. Aulus Vitellius). - Giurista romano, probabilmente dell'età di Augusto. Non si hanno frammenti o notizie delle sue opere, né sono [...] . Da quanto si ricava da alcuni brani pervenuti di commentarî ad Vitellium, l'opera di Vitellio, Aulo era una collezione di responsi, relativi alla sola materia testamentaria. ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Ìrzio, Aulo

Enciclopedie on line

Ìrzio ‹-z-›, Aulo (lat. A. Hirtius). - Generale romano (m. 43 a. C.); fu con Cesare in Gallia e durante la guerra civile; nel 46, come pretore, propose la legge che escludeva i pompeiani dalle cariche pubbliche; nel 45 fu pretore in Gallia, poi designato da Cesare come console per il 43; dopo l' ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Ofìlio, Aulo

Enciclopedie on line

Ofìlio, Aulo (lat. Aulus Ofilius). - Giurista romano (sec. 1º a. C.); allievo di Servio Sulpicio Rufo, fu maestro di Gaio Ateio Capitone e di Quinto Elio Tuberone. Nulla è giunto dell'opera sua; i molti volumina di diritto civile s'identificano forse coi libri di actiones di cui parla Ulpiano. ... Leggi
CATEGORIA: DIRITTO CIVILE

CASCELLIO, Aulo

Enciclopedia Italiana (1931)

CASCELLIO, Aulo (Aulus Cascellius). - Giureconsulto romano del periodo classico, contemporaneo di Trebazio e forse discepolo di Volcazio. Fu questore, [...] bene dictorum, sul cui contenuto le opinioni sono molto divergenti. Bibl.: C. Ferrini, A. CASCELLIO, Aulo e i suoi responsi, in Rend. R. Istit. lomb. di sc. e lett., Milano 1886 ... ... Leggi

Gèllio, Aulo

Enciclopedie on line

Gèllio, Aulo (lat. Aulus Gellius). - Scrittore ed erudito latino (sec. 2º d. C.). Fu da giovane ad Atene, dove tornò in età matura, e dove compose l'opera [...] i prealessandrini, fra i romani gli arcaici, specialmente Catone. La critica di Gellio, Aulo, sia letteraria sia linguistica, è spesso debole, ma la sua opera è importantissima ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1