pagina 1 di 3 - 25 risultati

Babbo Natale

Babbo Natale è la figura che, secondo il folklore popolare, porta regali ai bambini nella notte del 24 dicembre. Già in epoca precristiana le leggende del Nord Europa parlano di creature sovrannaturali che portano doni ai bambini. Di solito il protagonista di queste storie è Odino, signore degli Dei. Ma Babbo Natale è ispirato soprattutto a un personaggio storico: San Nicola [III – IV secolo d.C.], vescovo della città di Myra, in Turchia. In seguito, il culto di San Nicola si diffonde in... Leggi

Il Natale, a carole

Se non sapete dire sùbito, con esattezza, cosa leghi il Babbo Natale slittante sui tintinnìi lucidi di Jinglebèlls e il “Cittadino Kane” da bambino: bene, il consiglio è donato in fretta. Guardate appena potete Quarto potere di Orson Well... Leggi

Tags:

Retroneologismi

Santaclaustrofobia s.f. 1 psicol. Sensazione patologica di paura, di scoramento indotta da luoghi chiusi in cui è presente il personaggio immaginario, d'origine nordica, chiamato Babbo Natale (Santa Claus nella cultura anglofona) o di una sua raffigu... Leggi

Festeggiare

La nascita del nuovo annoIn tutte le epoche ogni popolo ha avuto e ha le sue feste. Gli uomini hanno trovato nella natura, nel ritmo delle stagioni, nella raccolta dei frutti del loro lavoro tante occasioni per festeggiare. Una delle feste più antiche è il Capodanno ed è attesa e celebrata in ogni cultura e in ogni religione. La caratteristica di quasi tutte le feste di Capodanno è di essere molto rumorose Capodanno al tempo degli antichi In tutti i paesi del mondo la festa di Capodanno simboleggia un momento di rinascita, ovvero il passaggio dall'anno vecchio all'anno nuovo... Leggi

La materia si trasforma

Liquidi, solidi e gas in trasformazioneSostanze che si volatilizzano nel nulla, gas sotto pressione che diventano liquidi, solidi che si liquefanno e poi ritornano come prima. In natura le cose cambiano forma, aspetto e proprietà: bisogna fare attenzione per riconoscerle in tutti i loro stati!Gli stati della naturaC'era una baronessa, la chiameremo Di Strattoni, che possedeva un antichissimo profumo di cedro appartenuto a Cleopatra e lo conservava gelosamente in una bottiglietta. Un giorno entrò nella camera e trovò la bottiglietta vuota... Leggi

Natale

Festa della natività di Gesù Cristo. La festa è ignota ai Padri dei primi 3 secoli e manca una tradizione autorevole circa la data della sua istituzione. Si ritiene che sia d’origine romana ed è certo che a Roma, verso la metà del 4° sec., si celebrava il 25 dicembre. Nella scelta ha influito il calendario civile romano che dalla fine del 3° sec. festeggiava in quel giorno il solstizio invernale e il natale del ‘sole invitto’: i cristiani vollero così opporre e sovrapporre alla festa pagana la... Leggi

Natale

Il giorno in cui i cristiani celebrano la nascita di Gesù Cristo Il 25 dicembre le Chiese cristiane ricordano che Gesù Cristo è venuto al mondo in una stalla di Betlemme, in Palestina. Con il Natale, la religione cristiana propone all’umanità di raccogliersi e riflettere sul significato di due momenti della vita: la nascita e l’amore materno. Questi due valori hanno trovato nelle figure del Bambino e della Vergine Maria un’espressione che ha conquistato la devozione di milioni di persone Il... Leggi

Farago, Elena

Poetessa romena (n. Bârlad 1878 - m. 1954). La sua poesia, essenzialmente erotica, iniziatasi secondo modi tradizionali, risentì presto l'influenza del simbolismo. Importante fu anche la sua produzione per bambini. Tra le sue raccolte: Şoapte din umbră ("Sussurri dall'ombra", 1908); Din traista din Moş Craciun ("Dalla bisaccia di Babbo Natale", 1919); Şoaptele amurgului ("I sussurri del crepuscolo", 1920).... Leggi

Lagioia, Nicola

Babbo Natale... Leggi

Sedaris, David

Umorista e scrittore statunitense (n. Johnson City, New York, 1956). Giovane eccentrico e inquieto, nel 1977 ha abbandonato gli studi alla Kent State University, per poi laurearsi dieci anni più tardi presso l’Art Institute di Chicago. Nel 1992 ha conquistato il pubblico radiofonico con SantaLand diaries (Diari dalla terra di Babbo Natale, il primo di una lunga serie di racconti ispirata alla sua vita), dando inizio a una sfolgorante carriera che lo ha portato a essere... Leggi

incapsulatori

1. Definizione Gli incapsulatori sono un insieme di nomi che svolgono la funzione testuale di rinviare ai contenuti di una porzione del cotesto (➔ contesto). Tale porzione può stare prima dell’incapsulatore (nel qual caso si parla di incapsulatori anaforici) o dopo (si parla allora di incapsulatori cataforici). L’incapsulazione è un importante meccanismo di coesione (➔ coesione, procedure di), che consente la ripresa di sequenze di testo di varia lunghezza e complessità; può essere neutra o contenere una valutazione. 2. Incapsulatori anaforici 2... Leggi

festa

Celebrazione solenneDal latino festus dies ("giorno solenne"), la festa è un periodo di tempo dedicato a celebrazioni particolari, a riti e a liturgie ben distinti dalla vita e dal lavoro quotidiani. Le feste scandiscono sia il ciclo dell'anno sia la vita individuale, nel cui ambito rappresentano riti di passaggio da uno status a un altro (come avviene nei battesimi, compleanni, matrimoni e funerali). La funzione originaria della festa era di allontanare il male e di propiziare il bene per i singoli e per le comunità... Leggi