bada

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Sostantivo deverbale da ‛ badare ', che significa propriamente " attesa ". Ricorre, nella locuzione ‛ stare a bada ', in If XXXI 139 Qual pare a riguardar [...] ... tal parve Antéo a me che stava a bada / di vederlo chinare, dove l'attesa si carica a dormire, / sì de' alla femina ben sovvenire / ched ella il faccia star un poco a bada. ... ... Leggi

Bada, Giambattista

Enciclopedie on line

Bada, Giambattista. - Scrittore dialettale trevisano (n. Portobuffolé, Treviso - m. Venezia dopo il 1818); è autore, tra l'altro, di una parafrasi delle Favole di Esopo (1816) e di un poema in ottava rima che tratta dell'attore napoletano Tiberio Fiorilli detto Scaramuccia (Scaramuzza, 1788, n. ed. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BADA, Giovanni Battista

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 5 (1963)

BADA, Giovanni Battista. - Nacque nel Trevigiano, a Portobuffolé, nella seconda metà del sec. XVIII; in gioventù si dedicò allo studio della matematica, [...] scrisse anche una farsa per musica, Le nozze a Campalto o l'Equivoco fortunato (G. B. Bada, Opere in versi, edite e inedite, in vernacolo familiar venezian,I,Venezia 1800, pp. 245 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Tenere a bada il mare

Atlante (2014)

Appena l’uragano Sandy ha riversato un muro di oltre 4 metri di acqua salata nel cuore di New York la sera del 29 ottobre, scienziati e ingegneri hanno [...] ... ... Leggi

In una diretta radiofonica ho sentito un parlamentare in un'interrogazione dire: "cadettero numerosi cittadini". Credevo di

Lingua italiana (2016)

Vorremmo che gli italiani da noi scelti per rappresentarci nei più alti consessi sapessero tenere a bada la lingua (la propria) e rispettare la lingua nazionale (la nostra). Il panorama è sconfortante: davvero con gli strafalcioni eiettati nell'etere ... Leggi

DE PINEDO, Francesco

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 39 (1991)

DE PINEDO, Francesco. - Nato a Napoli il 16 febbr. 1890 da Alberto e da Livia De Bada di un'antica famiglia patrizia, fu educato alla pratica sportiva e manifestò ben presto una passione per il mare e la navigazione. Nel 1908, dopo aver conseguito la licenza liceale, prese parte al concorso di ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Zhu Da

Enciclopedie on line

‹č'u ta›. - Pittore cinese (n. Nanchang, Jiangxi, 1623 - m. 1705 circa), noto anche come Bada Shanren, dal 1644 monaco buddista. Dipinse paesaggi con alberi e rocce; famoso il Martin pescatore su una foglia di loto (Kyoto, collez. Sumitomo), che sembra evocare un asceta in meditazione. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: BUDDISTA JIANGXI ASCETA

badare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - S'incontra due volte nella Commedia col significato di " osservare ", " riflettere ": in Pg IV 75 Virgilio, spiegando a D. la posizione del Purgatorio [...] senso di " cercare ", " mirare a un fine, a uno scopo ": in Cv IV XIII 8 a certo fine bada la nostra potenza; in Rime evi 72 Corre l'avaro, ma più fugge pace: / oh mente cieca, che ... ... Leggi

Vauthier, Jean

Enciclopedie on line

Vauthier ‹voti̯é›, Jean. - Drammaturgo belga di lingua francese (Grâce Berleur, Liegi, 1910 - Parigi 1992). Perseguì un teatro totale, fondato sul connubio [...] tra parola, gestualità e ritmo: Capitaine Bada (1950); La nouvelle Mandragore (1952), adattamento della Mandragola di Machiavelli, portata in scena da J. Vilar; Le personnage ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

AMILCARE Barca

Enciclopedia Italiana (1929)

AMILCARE Barca ('Αμίλκας ὁ Βάρκας Hamilcar Barcas). - Figlio di Annibale e padre del più famoso degli avversarî di Roma, soprannominato Barca (da baraq [...] eserciti romani, in paese ormai quasi del tutto posseduto dal nemico, e tenerli a bada; ma è difficile non ascrivergli almeno in parte la responsabilità dell'abbandono in cui fu ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1