BALLO

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)

(V, p. 989). - La morte di Sergej Djagilev (1929) chiude la prima fase del rinnovamento orchestico europeo: durante il ventennio, che s'inizia nel 1909 [...] di N. Sonzogno: ambedue sono oggi maestre di danza nella Scuola della Ruskaja. Il ballo teatrale non s'è risollevato completamente, in Italia, dalla decadenza in cui era caduto al ... ... Leggi

ballo

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Si trova due volte nella Commedia, in due similitudini del Paradiso: in X 79 i dodici spiriti del cielo del Sole che fanno corona intorno a D. e a [...] che s'avvicina a s. Pietro e a s. Giacomo: E come surge e va ed entra in ballo / vergine lieta, sol per fare onore / a la novizia, non per alcun fallo, cfr. Tommaseo: " Un antico ... ... Leggi

Ballo, Giuseppe

Enciclopedie on line

Ballo, Giuseppe. - Teologo, letterato e studioso di meccanica (Palermo 1567 - Padova 1640), canonico di S. Nicola di Bari. Si rese noto, come teologo, [...] (De casu lignei Pontis Panormi), oltre a rime in latino e in volgare. Al Ballo, Giuseppe sarebbe dovuto il primo enunciato generale del principio d'inerzia (Demonstratio de motu ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BALLÓ, Ede

Enciclopedia Italiana (1930)

BALLÓ, Ede (Edoardo). - Pittore ungherese, nato il 17 dicembre 1859 a Liptószentmiklós (ora Liptovsky Svätý Mikuláš). Studiò a Budapest, perfezionandosi [...] accolti. Dal 1894 al 1926 fu professore dell'accademia di belle arti di Budapest. Il BALLO, Ede è un realista, temprato da squisita cultura artistica e aiutato da ottima tecnica ... ... Leggi

BALLO, Giuseppe

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 5 (1963)

BALLO (Balli), Giuseppe. - Nacque a Palermo il 29 luglio 1567 da Graziano, barone di Collalvi, e da Alfonsina Alliata dei principi di Villafranca. Prese [...] Descartes in una lettera al P. M. Mersenne del 13 novembre 1629. La Demonstratio del BALLO, Giuseppe concerne il moto dei gravi, e si propone di dimostrare l'accelerazione del moto ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BALLO, Ferdinando

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 5 (1963)

BALLO, Ferdinando. - Nato ad Orvieto il 14 nov. 1906, si trasferì a Milano nel 1924, dedicandosi ad una intensa attività concertistica sia come pianista [...] ispirazione moderna. Bibl.: Necrologia, in Oggi, 15 ott. 1959, p. 63; L. Rognoni, Ricordo di F. BALLO, Ferdinando, in Radiocorriere,11-17 ott. 1959, n. 41, p. 6; M. Bonfantini, F ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Un ballo in maschera

Enciclopedie on line

Melodramma (1859) in tre atti di G. Verdi, su libretto di A. Somma (1809-1865), desunto dal Gustavo III di Svezia di E. Scribe. ... Leggi

ballo di San Vito 

Dizionario di Medicina (2010)

Nome pop. della corea di Sydenham (➔ Sydenham, Thomas). ... Leggi

balletto

Enciclopedie on line

Rappresentazione di un’azione scenica mista di danza e di pantomima, accompagnata dalla musica, in taluni casi anche dal canto e dalla recitazione, e [...] di primavera, calendimaggio e maggiolate (la cui forma poetica è la canzone a ballo o ballata), talora monologato, dialogato o figurato con l’innesto di brevi giochi scenici al ... ... Leggi

gopak

Enciclopedie on line

Ballo popolare russo in tempo binario e in movimento vivace, dal ritmo assai marcato. Fu utilizzato anche in composizioni di P.I. Čajkovskij, M. Musorgskij e di altri autori russi. ... Leggi
CATEGORIA: DANZA POPOLARE
TAGS: ČAJKOVSKIJ
Pubblicità
pagina 1