bazar

Enciclopedie on line

Parola persiana che indica quella caratteristica zona della città musulmana destinata alla contrattazione e vendita di tutti i generi di merce. Il bazar [...] quartieri, e costituisce il centro della vita commerciale e di ritrovo. Tra i più noti, i bazar di Costantinopoli (costruito da Maometto II nel 1462), Bombay, Esfahàn, del Cairo. ... ... Leggi

bazar

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Zona della città (dal persiano bāzār «mercato»), caratteristica di tutto l’Oriente musulmano e dell’Africa settentrionale, dove hanno luogo la contrattazione [...] e la vendita di ogni genere di merce (➔ suq). Il bazar può occupare una piazza, un gruppo di vie o anche interi quartieri, e costituisce il centro della vita commerciale e di ... ... Leggi

LASHKARI BAZAR

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1996)

LASHKARĨ BĀZĀR Nome con cui è frequentemente designato nella letteratura archeologica e storico-artistica un centro dell'Afghanistan meridionale, posto [...] 285-306; id., s.v. Bust, in Enc. Islam2, I, 1960, pp. 1384-1385; Lashkari Bazar, une résidence royale ghaznévide; Ia, L'architecture; Ib, Le décor non-figuratif et les inscriptions ... ... Leggi

CHAGAR BAZAR

Enciclopedia dell' Arte Antica (1959)

(turco Çager Bazar). - Località dell'Iraq nella valle del Khābūr; circa il nome antico della città, è attestato da iscrizioni ivi trovate Til-sha-annim, [...] , III, 1936, pp. 1-86; IV, 1937, pp. 91-177; id., Excavations at Brak and Chagar Bazar, in Iraq, IX, 1947, pp. 1-259; id., 25 Years of Mesopotamian Discovery, Londra 1956, pp. 12 ... ... Leggi

Matia Bazar

Enciclopedie on line

Gruppo musicale italiano formatosi nel 1975 dall’unione di C. Marrale, P. Cassano, A. Stellita, G. Golzi e A. Ruggiero. Grazie a brani quali Per un’ora [...] (2004-10); dal 2010 la voce del gruppo è nuovamente S. Mezzanotte. I M. Matia Bazar hanno all’attivo ventidue album che spaziano dal pop al rock (l’ultimo Conseguenza logica, 2011 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Lashkari Bazar

Enciclopedie on line

Centro dell’Afghanistan meridionale, posto alla confluenza dei fiumi Helmand e Arghandab, dove si stende una vasta area archeologica che presenta tracce [...] di km 2, si articola intorno a due nuclei distinti, quello propriamente defini­to Lashkari Bazar, a N, e quello della cittadella di Bust, a S, che doveva costituire probabilmente ... ... Leggi
CATEGORIA: ASIA
TAGS: AFGHANISTAN

Via della Seta: Il bazar di Isfahan

Atlante (2015)

L’odore dolce e pungente delle spezie, l’azzurro intenso delle sue ceramiche, il delicato fruscio dei tessuti, il martellio ritmato dei suoi fabbri ed [...] il sapore del melograno e del ribes. Il bazar di Isfahan è tutto questo, e molto altro: ... ... Leggi

Via della seta: La reggia del Golestan

Atlante (2015)

Nel cuore congestionato di Teheran, circondata da edifici istituzionali e dal dedalo del caotico Bazar-e Bozorg (il Gran Bazar), permane all’ombra di frondosi platani un’oasi di pace in cui risuona il suono cristallino delle fontane. Tras ... Leggi

L'Asia islamica. Altopiano iranico

Il Mondo dell'Archeologia (2005)

ALTOPIANO IRANICO di Martina Rugiadi L'altopiano iranico, cinto da rilievi montuosi, si eleva fra la Mesopotamia e la valle dell'Indo, delimitato a nord [...] numero di mura e di porte di cui sono forniti anche i quartieri, le strade e i bazar. Si può presumere che al centro della città fosse collocata la Piazza Vecchia (maydān-i qadīm ... ... Leggi
CATEGORIA: ASIA

Delhi

Enciclopedie on line

(forma locale Dihlī) Città dell’India (9.817.439 ab. nel 2001) e capoluogo del Territorio della Capitale (1483 km2 con 17.076.000 ab. nel 2008). È situata [...] La vecchia Delhi, città storica di stile tipicamente indiano (un intrico di strade con numerosi bazar, tra cui il famoso Chandni Chowk), è segnata – nel suo aspetto – da secoli di ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1