BIGIA

Enciclopedia Italiana (1930)

. - Piccoli uccelli silvani della famiglia Muscicapidae del genere Sylvia Scop. Varie sono le specie; la più comune è la Bigia padovana (latino scient. [...] fr. babillarde épervière; sp. curruca gavilan; ted. Sperbergrasmücke; ingl. barred warbler). La Bigia grossa (lat. scient. S. h. hortensis Gm.; fr. babillarde orphée; sp. curruca ... ... Leggi

CORNACCHIA

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Nome usato per indicare alcune specie di Uccelli del gen. Corvus. In Italia ve ne sono due specie: la Cornacchia bigia (latino scient. Corvus cornix cornix L.; fr. corbeau mantelé; sp. corneja cenicienta; ted. Nebelrabe; inglese hooded crow), nera, a riflessi, col mantello cenerino perlato, ala ... Leggi

Bucci, Anselmo

Enciclopedie on line

Bucci, Anselmo. - Pittore e scrittore italiano (Fossombrone 1887 - Monza 1955), a Parigi (1906-15) fu a contatto con le correnti d'avanguardia e si dedicò [...] di viaggio o di paesaggio rivelano freschezza e garbo di stile (Il pittore volante, 1930; Il libro della Bigia, racconti, 1942; Pane e luna. Autobiografia, post. 1977). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

cincia

Enciclopedie on line

Piccolo uccello Passeriforme, appartenente alla famiglia Paridi. Dai colori per lo più vivaci, le cincia nidificano nelle buche degli alberi o in vecchi [...] Parus ater; fig. C), tutte comuni; cincia dal ciuffo (Parus cristatus; fig. D), alpestre, comune; cincia bigia alpestre (Parus montanus); cincia bigia (Parus palustris; fig. E). ... ... Leggi
TAGS: PASSERIFORME INSETTIVORI UCCELLO PARIDI ITALIA

SILVIE

Enciclopedia Italiana (1936)

(lat. scient. Sylvidae). - Uccelli appartenenti all'ordine dei passeracei, e che alcuni sistematici raggruppano nella sottofamiglia Sylvidae. Altri considerano [...] Sylvia u. undata [Bodd.]). La Sterpazzola nana (Sylvia nana deserti [Loche]) e la Bigia di Rüppel (Sylvia rüppelli Temm.) hanno un'area di distribuzione più meridionale e compaiono ... ... Leggi

CINCIA

Enciclopedia Italiana (1931)

(lat. scient. Parus L.; fr. meśange o nonnette; sp. paro; ted. Meise; ingl. titmouse o tit). - Genere di piccoli uccelli, dai colori in generale vivaci, [...] comune), Cincia dalmatina (P. l. lugubris Temm., rara, sei catture), Cincia bigia e Cincia bigia alpestre (P. palustris L.). Quest'ultima ha varie forme, alpestri, localizzate. V ... ... Leggi

averla

Enciclopedie on line

averla Nome comune di uccelli Passeriformi del genere Lanius, famiglia Lanidi. Le averla, di dimensioni variabili fra quelle dell’allodola e quelle del [...] passo regolare e invernale, piuttosto rara, nidificante sulle Alpi; l’ averla cenerina, o bigia (Lanius minor), di passo regolare ed estiva, comune, nidificante; b) forme a colori ... ... Leggi
TAGS: PASSERIFORMI ALLODOLA UCCELLI

pietra

Enciclopedie on line

Nome che si dà comunemente alle rocce compatte, specialmente a quelle usate come materiale da costruzione. ● Accompagnato da determinazioni riferentisi [...] nota d’oro e trattata nello stesso modo. pietra piacentina Arenaria eocenica del Friuli a tinta bigia, porosa e anche un po’ cavernosa, molto usata nel Veneto orientale. Il nome si ... ... Leggi

UNIFORME

Enciclopedia Italiana (1937)

. - L'uniforme, o divisa, è una foggia di vestire che serve a distinguere chi la indossa, indicando la qualità, e, se del caso, il grado di cui è insignito. [...] I pantaloni dei sottufficiali e soldati per l'inverno erano stati studiati di panno bigio con pistagna cremisina lungo le cuciture laterali esterne, per l'estate bianchi; ma pochi ... ... Leggi

CHAREUN, Raoul

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 24 (1980)

CHAREUN, Raoul. - Più conosciuto con lo pseudonimo di Primo Sinopico, con il quale sin da ragazzo firmò le sue opere, questo pittore, illustratore e cartellonista [...] , le dolci popolane bionde dagli occhi cerulei, in camicetta rosa e scialletto nero, la stradina bigia con l'erbetta tra i ciottoli, i tetti dopo la pioggia primaverile rosei come ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1