pagina 1 di 5 - 51 risultati

Cavour, Camillo Benso conte di

Enciclopedie on line

Statista (Torino 1810 - ivi 1861). Ufficiale del genio (1827-31), fece il suo ingresso in politica nel 1847, fondando il giornale Il Risorgimento. Deputato (1848, 1849), fu più volte ministro (1850, 1851) e presidente del consiglio (1852)... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Cavour Camillo Benso Conte Di

Cavour, Camillo Benso conte di

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero – Economia (2012)

Camillo Benso conte di Cavour Cavour occupa un posto ben più alto nella storia d’Italia che in quella dell’economia politica. Tuttavia, considerarlo alla stregua di un politico puro sarebbe certamente limitativo... Leggi

Cavour, Camillo Benso conte di

L'Unificazione (2011)

Uomo politico (Torino 1810 - ivi 1861). Lo tenne a battesimo, per procura, e gli diede il nome, il principe Camillo Borghese, di cui suo padre era ciambellano... Leggi

Cavour, Camillo Benso conte di

Dizionario di Storia (2010)

Statista (Torino 1810-ivi 1861). Con G. Mazzini e G... Leggi

Cavour, Camillo Benso conte di

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Uno dei grandi artefici del Risorgimento italianoCamillo Benso, conte di Cavour, fu, con Giuseppe Mazzini e Giuseppe Garibaldi, il maggiore esponente del Risorgimento italiano, culminato nella costituzione dell'Italia unita sotto la monarchia dei Sav... Leggi

CAVOUR, Camillo Benso conte di

Dizionario Biografico degli Italiani (1979)

Nacque a Torino il 10 ag Leggi

CAVOUR, Camillo Benso, conte di

Enciclopedia Italiana (1931)

Nacque il 10 agosto 1810 a Torino, capoluogo allora d'un dipartimento dell'impero napoleonico Leggi

Risultati relativi a Cavour Camillo Benso Conte Di

Camillo Benso, conte di Cavour: letterario e pragmatico

Lingua italiana (2011)

Come molti altri piemontesi, Cavour aveva grande pratica del francese: le lettere e gli scritti appartenenti al primo periodo della sua vita sono tutti nella lingua d’oltralpe. Più avanti imparò anche l’inglese, che non era allora così c... Leggi

CAVOUR

Enciclopedia Italiana (1931)

Paese della provincia di Torino, nella pianura alla destra del torrente Pellice, ai piedi della cosiddetta Rocca di Cavour, collina rocciosa e isolata nella pianura sulla quale si eleva per circa 160 m. (459 m. s. m.), costituita da un enorme blocco di gneiss con vene quarzose. Il suo comune aveva 7202 ab. nel 1881, 6817 nel 1901, 6512 nel 1911, 6317 nel 1921 (pres. 6259, di cui 1508 nel centro capoluogo). Il territorio produce frumento, granoturco, vino, foraggi. Fiorente... Leggi

Camillo Benso, conte di Cavour

WebTv (1999)

Statista torinese, Camillo Benso conte di Cavour, è uno dei protagonisti del risorgimento italiano, processo storico che porta all’unità d’Italia. Cavour nasce a Torino, in Italia, il 10 agosto 1810. Avviato alla carriera militare, lascia l’esercito nel 1831 e per quattro anni visita i Paesi europei più industrializzati. Questa esperienza gli fa cogliere in pieno l’arretratezza politica dell’Italia, divisa in staterelli e controllata nel Lombardo-Veneto dall’Austria e a sud dalla dinastia dei... Leggi

La Farina, Blanc, Theiner

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero - Politica (2013)

Detestato da una buona parte degli ambienti governativi piemontesi – malvisto da Camillo Benso conte di Cavour, era anche inviso al re Vittorio Emanuele II a causa della sua avversione verso il padre di questi, Carlo Alberto –, Cattaneo fu duramente attaccato da Giuseppe La Farina (Messina 1815-Torino 1863). Questi, un siciliano molto legato ai piemontesi, fu l’inviato di Cavour presso Garibaldi nel corso della spedizione dei Mille, nello stesso periodo in cui Cattaneo... Leggi

Italia

Enciclopedie on line

Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello terrestre: la catena alpina, con la quale si collega all’Europa centrale (da O a E: Francia, Svizzera, Austria, Slovenia). Come regione naturale, tra lo spartiacque alpino e i tre mari (Adriatico, Ionio e Ligure-Tirreno) che la cingono, l’I. (con le isole giacenti sulla sua piattaforma continentale) ha una superficie di poco più di 300.000 km2... Leggi

Vittorio Emanuele II, re d'Italia

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

Vittorio Emanuele II, re d’Italia Il re galantuomo Re di Sardegna dal 1849, dopo l’abdicazione di Carlo Alberto, Vittorio Emanuele II fu il protagonista, con Cavour e Garibaldi, dell’unificazione nazionale e divenne il primo re d’Italia dal 1861 al 1878. Conservatore e cattolico, assumeva personalmente il comando supremo dell’esercito... Leggi