BIFRONTE

Enciclopedia Italiana (1930)

(fr. à deux faces; sp. bifronte; ted. zweistirnig; ingl. doublefaced). - Attributo di cosa o persona che ha due fronti, due facce e particolarmente, in [...] lettura) e ca-ni-co-la = la-co-ni-ca (lettura diversa) sono bifronti sillabici; e cedi meco - come dice; remoti asili = li si à timore sono frasi bifronti sillabiche. I bifronti ... ... Leggi

VADDAMANU

Enciclopedia dell' Arte Antica (1997)

VADDAMANU. - Località dell'Andhna Pradesh (India) nei cui pressi, sulla collina di Peddakoṇḍa, sono stati portati alla luce i resti di un santuario jaina [...] riportati nelle leggende in brāhmï. I re Sada sono probabilmente i discendenti del re Khāravela dei Cedi, sovrano del Ralinga nel I sec. a.C. o agli inizî del secolo successivo, le ... ... Leggi

NOMADISMO

Enciclopedia Italiana (1934)

(dal gr. νομάς "che pasce greggi"). - Designazione comune per i popoli che mutano spesso il luogo della loro dimora. Originariamente, nomadi si dicevano [...] essere determinate dai movimenti della fauna utile a cacciarsi. Non esistono in tal caso cedi fisse né spostamenti regolari come percorso o secondo le stagioni. Possiamo dire che ... ... Leggi

SISUPALGARH

Enciclopedia dell' Arte Antica (1997)

ŚIŚUPĀLGARH. - Centro fortificato nell'Orissa (India), che costituisce uno degli insediamenti - il più antico a noi noto - della grande area urbano-templare [...] la città del Kaliṅga», o Orissa) di cui parla l'iscrizione di Hāthῑguṃphā (sopra Udayagiri) del re ceḍi Khāravela, vissuto secondo alcuni nella seconda metà del I sec. a.C., o, più ... ... Leggi

melodramma, lingua del

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Fortuna e diffusione Il melodramma è un genere teatrale nato in Italia a cavallo tra Cinquecento e Seicento che, sulla base della riflessione teorica [...] non partir, siedi e favella. Dove son, dove fuggo, ove m’aggiro? Odimi, non parlar, cedi, obbedisco; che ascoltai! Che mi narri! Ahimè che miro! ... (in Rossi 2005: 36-37 ... ... Leggi

Scienza indiana: periodo classico. Matematica

Storia della Scienza (2001)

Matematica Sommario: 1. Gaṇita ('matematica'). 2. I numerali. 3. La matematica dei jaina. 4. I secoli V e VI: gli inizi. 5. Tra VII e VIII secolo: la [...] brāhmī. L'era a cui la data fa riferimento è stata identificata con l'era Cedi, che ebbe inizio nel 249 d.Scienza indiana: periodo classico. Matematica; l'anno 346 corrisponde ... ... Leggi

INDIA

Enciclopedia Italiana (1933)

(A. T., 93-94). - L'India Anteriore o India in senso stretto è il vasto paese dell'Asia meridionale, steso fra l'Oceano Indiano e il crinale di un grande [...] questo regno fu conquistato dai musulmani nel 1311. A sud del Narbada abbiamo il regno di Cedi, che s'ingrandì intomo al 1000 d. C., fu annesso nel sec. XIII all'impero meridionale ... ... Leggi
CATEGORIA: DIRITTO CIVILE

Lirici del Settecento - Introduzione

I Classici Ricciardi – Introduzioni (1959)

Due poeti che il lettore cercherà invano in questo volume vanno considerati quasi i poli della nostra raccolta: Metastasio e Parini. Ne son rimasti esclusi [...] meco inutile / d'un tanto dio la fede ?». «Odi: i momenti volano, / odi una volta, e cedi. / Oimè! gli dii ti perdono / se in Esculapio credi». «Deh, per pietà! silenzio / al rio ... ... Leggi
Pubblicità