pagina 1 di 42 - 493 risultati
Colonia britannica stabilita nel 1796 sull’isola di Tamraparni, od. Sri Lanka. Dopo la separazione nel 1802 dalla presidenza di Madras, l’isola fu interamente conquistata nel 1815 e posta sotto il controllo di un governatore... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Ceylon

CEYLON (1961)

Il nome ufficiale dello stato è Srī Laṅka. Su una superficie di 65.607 km2 si contavano (marzo 1953) 8.103.648 ab. distribuiti come nella tabella.Da un punto di vista dell'origine si contavano, alla stessa data, 7... Leggi

CEYLON (1959)

. - L'isola di C. era già nota ai geografi antichi con i nomi di Ταπροβάνη (lat. Taprobdne) e di Σαλίκη o Σηρίνδα. La sua storia comincia intorno al III sec. a. C., quando il re Pāndukabhaya fonda la città di Anurādhapura (v... Leggi

CEYLON (1948)

Popolazione. - Era di 5.312.548 ab. nel 1931 e di 6.695.605 nel 1946 (compresi gli addetti alle forze armate non residenti). Dato che nel 1921 la popolazione era di 4.504.549 ab... Leggi

CEYLON (1931)

Isola dell'Oceano Indiano, separata dall'India mediante lo Stretto di Palk, appartenente, come colonia della Corona, all'Impero Britannico... Leggi

SRĪ LAṄKĀ

SRĪ LAṄKĀ(v. ceylon, IX, p. 905; App. II, I, p. 564; III, I, p. 353; Srī Laṅkā, App. IV, III, p. 444)Laṅkā è la versione sanscrita di Taprobane; con quest'ultimo nome gli antichi navigatori greci, romani e arabi indicavano l'isola che nella tradizione occidentale suole essere chiamata Ceylon. Srī ha valore di prefisso augurale. L'incremento demografico, che nel 19° secolo era per gran parte imputabile all'immigrazione, è oggi dovuto all'eccedenza dei nati sui morti... Leggi

SRI LANKA

La produzione artistica del paese è essenzialmente buddistica e, fino al XIII sec., si ispira a modelli indiani. Secondo la tradizione, il buddhismo fu introdotto nello S. L., l'unico paese del subcontinente indiano dove esso sia sopravvissuto, da Mahinda, un figlio di Aśoka (III sec. a.C.). La teoria dell'introduzione del buddhismo a Ś. L... Leggi

ASIA

Si vuole che la parola derivi da una voce semitica (p. es. l'assiro Açu) significante "oriente", e che sarebbe stata usata dai Fenici e dai Greci per indicare il Paese d'Oriente, in contrapposto a Europa (Ereb), Paese d'Occidente; ma tale etimologia è tutt'altro che sicura, e l'origine del nome Asia, come quella di gran parte dei nomi geografici antichi, è da considerarsi tuttora ignota.Sommario. - I. Generalità (p. 839); Storia dell'esplorazione (p. 840); Morfologia e geologia (p. 844); Clima (p. 851); Idrografia (p. 856); Vegetazione (p. 860); Fauna (p... Leggi

INDIA

L'India Anteriore o India in senso stretto è il vasto paese dell'Asia meridionale, steso fra l'Oceano Indiano e il crinale di un grande arco montuoso, che, culminando nelle grandiose catene del Himālaya, affaccia le sue ultime propaggini, da una parte, al Mare Arabico, alla destra del bacino dell'Indo, e, dall'altra, sulla costa orientale del Golfo del Bengala. Politicamente il nome va riferito a un territorio ancor più vasto, di cui il re d'Inghilterra porta il titolo d'imperatore. L'Impero Indiano comprende infatti anche, a occidente, il paese dei Beluci (v... Leggi

L'archeologia del Subcontinente indiano. Sri Lanka

SRI LANKAdi Hans-Joachim WeisshaarIl territorio di Sri Lanka è costituito dall'isola di Ceylon e da isole e penisole che, dall'estremità nord-occidentale di questa, riducono a 35 km la distanza dalla punta meridionale della penisola indiana, cui lo Sri Lanka appare culturalmente legato fin da epoche remote.I più antichi resti osteologici risalgono al 28.000 a.C., ma il dato è da considerarsi ancora provvisorio, essendo l'esplorazione dei siti paleolitici delle dune costiere (teri) ancora all... Leggi

Niles, Daniel Thambyrajah

Teologo metodista (Jaffna, Ceylon, 1908 - Vellore, India, 1970). Per molti anni missionario della Chiesa metodista a Ceylon, nell'ultimo dopoguerra fu personalità di spicco negli organismi ecumenici internazionali. La sua teologia non emerge da ricerche sistematiche, ma dai problemi delle comunità cristiane in Asia. Come metodista, insiste sull'incontro e sull'esperienza della fede. Non crede al rafforzamento dell'istituzione ecclesiale, ma alla grande... Leggi

Tags:

VEDDA

. - Tribù primitiva relegata ormai nella sola parte orientale dell'Isola di Ceylon, sopra un'area di circa 6200 kmq., posta fra il versante est del massiccio centrale dell'isola, il mare, il corso del Mahaveli-Ganga e la parte più settentrionale della Provincia di Uva, secondo una linea condotta da Badulla alla costa. Il numero dei Vedda è incerto, rifuggendo essi da ogni contatto con stranieri, specie se Europei: si calcolano all'incirca in 4400 individui. Vivono fra gli industriosi Tamili... Leggi