traveller's cheque

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

traveller’s cheque Assegno, a copertura garantita, emesso da un istituto di credito o da un ente finanziario abilitato, per un importo fisso in moneta [...] . Ma è nel 1891 che l’American Express emise veri e propri traveller's cheque traveller's cheque, il primo strumento prepagato della storia messo in circolazione su larga scala; l ... ... Leggi

ASSEGNO

Enciclopedia Italiana (1929)

(fr. chèque; sp. cheque; ted. Scheck; ingl. cheque check: il vocabolo inglese, derivato da to check "controllare", si è diffuso in tutto il mondo, sia [...] in banca prende la figura del contratto di giro (servizio di cassa); diviene esso strumento dello chèque, e questo a sua volta del giro. Col giro la banca si obbliga a pagare lo ... ... Leggi

American Express Company

Enciclopedie on line

Società statunitense con sede a New York, presente nei settori dei servizi finanziari e dei viaggi. Sorta nel 1850 come impresa di spedizioni, nel 1891 [...] emise i primi assegni turistici (travellers cheque) e nel 1958 lanciò la sua carta di credito, da allora diffusa in tutto il mondo. ... ... Leggi
TAGS: NEW YORK

Amex

Enciclopedie on line

Amex Acronimo di American express company, società statunitense con sede a New York, presente nei settori dei servizi finanziari e dei viaggi. Sorta nel [...] diversificato le proprie attività. Nel 1891 ha emesso i primi assegni turistici (traveller's cheque) e nel 1958 ha lanciato la prima carta di credito, American Express, che da ... ... Leggi

MOSSA, Lorenzo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 77 (2012)

MOSSA, Lorenzo. – Nacque a Sassari il 29 agosto 1886 da Antonio – avvocato, libero docente di diritto penale all’Università, discendente diretto del rivoluzionario [...] di un giurista»). In quel periodo diede alle stampe due volumi sull’istituto dello chéque che costituirono un apporto nuovo ed estremamente originale alla dottrina cambiaria e al ... ... Leggi

CODICE

Enciclopedia Italiana (1931)

. - il vocabolo codice è usato oggi in due sensi affatto diversi: quello paleografico e quello giuridico: dal significato primitivo di caudex (= codex) [...] le leggi n. 2190 del 1920 e n. 2655 del 1921 e il decreto 17 luglio 1923. Lo chèque è regolato dalla legge n. 1338 del 1918; d) in Olanda, il codice di commercio, calcato sul ... ... Leggi

BERGERAT, Émile

Enciclopedia Italiana (1930)

BERGERAT, Émile. - Poeta drammatico francese, nato a Parigi il 29 aprile 1845, morto il 13 ottobre 1923: epigono degli ultimi romantici, ai quali era anche [...] ); romanziere di vena superficiale, ma vivace e limpida (Le Cruel Va-t-en guerre; Le chèque; Bébé et compagnie; Les contes de Caliban; Les amours de Violette, ecc.), il BERGERAT ... ... Leggi

CARAN D'ACHE

Enciclopedia Italiana (1930)

CARAN D'ACHE. - Pseudonimo di Emanuel Poiré, caricaturista e illustratore, nato nel 1858 o '59 a Mosca, da padre francese, morto il 26 febbraio 1909 a [...] de Malborough. Tra gli albi di caricature ricordiamo Physiologies parisiennes, Le Carnet de Chèque; al Salon des Humoristes il CARAN D'ACHE espose pure caricature scolpite. Bibl ... ... Leggi

Assegno e altri titoli bancari

Enciclopedie on line

L’assegno è un titolo di credito con scadenza a vista, che contiene l’ordine incondizionato di pagare una somma determinata, rivolto al banchiere (trattario) [...] titolo non vale come assegno: la denominazione di assegno bancario (in francese: chèque) inserita nel contesto del titolo; l’ordine incondizionato di pagare una somma determinata ... ... Leggi

DIRITTO

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)

(XII, p. 983; App. I, p. 517). - L'unificazione del diritto. - L'espressione caratterizza un movimento, di origine relativamente recente, tendente a raggiungere [...] radio; le sei Convenzioni di Ginevra del 1930 e 1931 sulla cambiale e sullo chèque; ed infine i Protocolli di Ginevra del 1923 e 1927, rispettivamente sulla clausola compromissoria ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1