Napoli

Enciclopedie on line

Comune della Campania (117,3 km2 962.003 ab. al censimento del 2011, divenuti 974.074 secondo rilevamenti ISTAT del 2016, detti Napoletani), capoluogo [...] degli Angioini risalgono grandiose costruzioni gotiche in gran parte trasformate: S . da Maiano; Pietà di G. Mazzoni nella stessa chiesa; palazzi di D. Carafa e Cuomo. Notevoli gli ... ... Leggi

Romania

Enciclopedie on line

Stato dell’Europa orientale; confina a NE con Ucraina e Moldavia, a NO con l’Ungheria, a S con la Bulgaria e a SO con la Serbia; si affaccia per quasi [...] (come a Maramureș, 12° sec.), quando non si hanno costruzioni puramente gotiche (chiesa evangelica di Sibiu; «chiesa Nera» di Brașov, 14°-15° sec.). In Valacchia (Muntenia ... ... Leggi

Paesi Bassi

Enciclopedie on line

Stato dell’Europa occidentale, all’estremità ovest del Bassopiano Germanico. Si affaccia sul Mare del Nord e comprende le foci del Reno, della Mosa e [...] . e l’inizio del 14°, il gotico ebbe una particolare impronta nel Brabante (cattedrale di s’Hertogenbosch) e lungo il Reno (chiese di Nimega, Arnhem); potenti torri campanarie si ... ... Leggi

Venezia

Enciclopedie on line

Comune del Veneto (415,9 km2 con 261.362 ab. al censimento del 2011, divenuti 263.352 secondo rilevamenti ISTAT del 2016, detti Veneziani), capoluogo [...] è conclusa da cinque archi con coronamento gotico di edicole, pinnacoli, trafori e sculture l’opera di G. Massari (palazzo Grassi, chiesa della Pietà) e G.A. Scalfarotto (S. ... ... Leggi

ARCHITETTURA

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal gr. ἀρχιτέκτων "architetto" attraverso il lat. architectūra). - Definizione. - L'architettura è insieme l'arte e la tecnica di costruire gli edifici. [...] potrebbe dirsi un margine statico tale da opporsi al logorio del tempo, e le chiese gotiche, ove è stato raggiunto, quasi in ogni elemento, il massimo della resistenza specifica ... ... Leggi

GERMANIA

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 53-54-55; 56-57). Geografia: Nome (p. 667); La moderna conoscenza geografica (p. 667); Situazione e confini (p. 668); Composizione litologica [...] Ensingen iniziò il corpo principale di questa che doveva divenire la più grande chiesa gotica della Germania dopo il duomo di Colonia. La costruzione della cattedrale (enorme per ... ... Leggi

UNGHERIA

Enciclopedia Italiana (1937)

(ungh. Magyarország "stato dei Magiari"; fr. Hongrie; ted. Ungarn; ingl. Hungary; A. T., 59-60). Sommario. - Geografia: Confini e posizione (p. 674); Rilievo [...] de Honnecourt si trattenne verso la metà del sec. XIII in Ungheria. La più bella chiesa gotica, la cattedrale di S. Elisabetta di Kassa (Košice) fu eretta secondo la pianta della ... ... Leggi

SPAGNA

Enciclopedia Italiana (1936)

(España, A. T., 37-38, 39-40, 41-42, 43). Sommario. - Nome e confini (p. 196); Struttura e morfologia (p. 197); Clima (p. 200); Idrografia (p. 201); Suoli [...] Catalogna, S. Caterina a Barcellona (1223). Anche il solo elenco delle cattedrali e chiese gotiche spagnole sarebbe interminabile: è una continua serie per tre secoli. Nel sec. XV ... ... Leggi

LONDRA

Enciclopedia Italiana (1934)

(London; A. T., 45-46). - La capitale dell'Inghilterra e metropoli dell'impero britannico si è sviluppata intorno alla parte più antica della città, sulla [...] Londra, fortezza romanica del sec. XI, incorporata nel palazzo municipale, e alcune piccole chiese gotiche sono quasi gli unici resti della città medievale. Questa fu in gran parte ... ... Leggi

CIPRO

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1993)

(gr. ΚύπϱοϚ; lat. Cyprus) Isola del Mediterraneo orientale, situata a breve distanza dalle coste meridionali dell'Asia Minore e da quelle siriane, CIPRO [...] ; tra le testimonianze conservate di quest'epoca vanno ricordate numerose rovine di chiese gotiche disperse nelle campagne (Enlart, 1899), la torre quadrata di Kolossi, un tempo ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1