CERALACCA

Enciclopedia Italiana (1931)

(fr. cire à cacheter; sp. laca; ted. Siegellack; ingl. sealingwax). - È una sostanza che aderisce alla carta o simili oggetti, e sulla quale si possono imprimere i suggelli. Già usata nel Medioevo, deriva il suo nome dalle materie di cui era formata in quell'epoca: la lacca (incrostazione resinosa) ... Leggi

CERA

Enciclopedia Italiana (1931)

(gr. κηρός; λατ. cera; fr. cire; sp. cera; ted. Wachs; inglese wax). - È, propriamente, la sostanza che le api elaborano nel loro organismo, e che serve come materiale per la costruzione dei favi (v. ape). Più genericamente, in chimica, si comprendono sotto il nome di cere alcune sostanze di origine ... Leggi

MICROFUSIONE

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

(ted. Feingiessverfahren; fr. fonderie de precision, fusion à cire perdue; ingl. precision casting, investment casting). - La microfusione è un particolare procedimento, utilizzato in fonderia, per la fabbricazione di piccoli pezzi, spesso complicati, con tolleranze dimensionali molto ristrette e ... Leggi

FOGLIANTI

Enciclopedia Italiana (1932)

(lat. Fulienses, dall'abbazia originaria di Feuillans o Fulium, presso Tolosa). - Uno dei rami più importanti e severi dei cisterciensi. Fondatore ne fu [...] Giovanni de la Barrière (Barrierius) nato a Saint-Ciré (Cahors) nel 1544, prima abate commendatario di Feuillans, poi cisterciense nel 1573, e nel 1577 abate della predetta abbazia ... ... Leggi

Brion, Marcel

Enciclopedie on line

Brion, Marcel. - Scrittore francese (Marsiglia 1895 - Parigi 1984). Autore di romanzi d'ispirazione fantastica (La folie céladon, 1935; Un enfant de la [...] Les escales de la haute nuit, 1943; La chanson de l'oiseau étranger, 1958; La rose de cire, 1964; De l'autre côté de la forét, 1966), di studî biografici (Giotto, 1929; Botticelli ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BRYEN, Camille

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1978)

BRYEN, Camille. - Pittore, nato nel 1907 a Nantes, morto il 9 maggio 1977. A Parigi, dove si è trasferito dal 1926, pubblica la sua prima raccolta di poesie, [...] su L'automatismo e apre la sua prima personale. La prima opera tachiste è del 1936 (Cire et bougie, esposta al Salon des Surindépendants) e in quello stesso anno è tra i promotori ... ... Leggi

CEROPLASTICA

Enciclopedia Italiana (1931)

. - L'uso di fabbricare figure di cera fu assai comune presso Greci e Romani, e, per quanto ne abbiamo minori testimonianze, anche presso gli Egizî e i [...] la collection Spitzer, in Gaz. des beaux-arts, 1881, II, pp. 289-96; idem, Les modeleurs en cire, ibid., 1882, I, pp. 493-504; II, pp. 259-72, 429-39; L. Courajod, La collection de ... ... Leggi

BENINTENDI

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 8 (1966)

. - Famiglia fiorentina dedita nei secc. XV e XVI alla lavorazione di statue al naturale, in cera, e per questo detta anche dei "Ceraiuoli" o dei "Fallimagini". Gli [...] , Les cires de la collection Spitzer, ibid., XXIV (1881), pp. 289-296; Id., Les modeleurs en cire, ibid., XXV(1882), pp. 493-504, XXVI (1882), pp. 259-272, 429-439; L. Couraiod, La ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BENEDETTO da Maiano

Enciclopedia Italiana (1930)

BENEDETTO da Maiano. - Scultore, architetto e legnaiolo; nato a Maiano nel 1442, morto a Firenze il 24 maggio 1497. Dalla moglie Elisabetta Massesi ebbe [...] dell'arte it., VI e VIII, i, Milano 1908 e 1923; J. Babelon, Un médaillon de cire du cabinet des médailles. Filippo Strozzi et BENEDETTO da Maiano da BENEDETTO da Maiano, in Gz ... ... Leggi

fonologia

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Definizione Prima di affrontare la descrizione del sistema fonologico dell’italiano, occorre illustrare brevemente il significato del termine fonologia. [...] i] e [ʧe]. Si consideri, ad es., il latino ceram «cera» che diventa cera ([ʧ]) in italiano, cire in francese (‹c› è pronunciata [ʦ] fino al XIII sec. e poi [s]), [θ]era in spagnolo ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA
Pubblicità
pagina 1