CLAQUE

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Vocabolo francese che letteralmente significa colpo dato col palmo della mano. Nel gergo teatrale viene così chiamata, per estensione, un'organizzazione [...] allora il costume si è conservato in quasi tutti i teatri moderni. Nel Settecento il posto della claque era la platea, in cui non v'erano un tempo che posti in piedi; attualmente è ... ... Leggi

LIMIDO, Giovanna

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 65 (2005)

LIMIDO, Giovanna (Giovannina). - Nata a Milano nel 1851, figura dal 1864 al 1871 tra le allieve della Scuola di ballo del teatro alla Scala, dove studiò [...] la serata della rivale LIMIDO, Giovanna (già rovinata da un allestimento infelice) con claque e ammiratori tanto "entusiasti" da richiamare l'intervento della forza pubblica. Il ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CRISTALLI, Italo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 31 (1985)

CRISTALLI, Italo. - Nacque l'8 ott. 1879 a Castel San Giovanni (Piacenza) da Pietro e da Vittoria Becca. Appena compiuti gli studi letterari si dedicò [...] delle dieci serate, e gazzarre del pubblico incattivito dagli esagerati interventi della claque (tra le protagoniste figuravano E. Fons, L. Garibaldi e G. Bellincioni). Seguì ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BOSCHETTI, Amina

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 13 (1971)

BOSCHETTI, Amina (Giacomina, Anisa). - Nata a Milano nel 1836, figlia di un alto ufficiale dell'esercito austriaco, ebbe un'ottima istruzione letteraria [...] soffocarono i fischi dei suoi detrattori rappresentati da alcuni ballerini e dalla claque del teatro. Il ritorno della Murav´ëva, dopo qualche settimana, rivelò manifestamente ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

MASINI, Angelo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 71 (2008)

MASINI, Angelo. – Nacque il 27 nov. 1844 a Forlì da Stefano e da Maria Zoli, all’epoca non ancora coniugati. Il neonato, secondo la legge vigente nel [...] nonostante la critica, talvolta ferocemente avversa, e la vivace azione di contrasto esercitata dalla claque degli antagonisti J. Gayarre e Stagno. Tra il 1881 e il 1887 debuttò in ... ... Leggi

Novecento, lingua del

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Termini cronologici In pochi casi, come in quello dell’italiano moderno, nel fare la storia di una lingua ci si imbatte in un termine cronologico [...] di menu, ecc.) e anche i casi di presenza di forestierismi correnti (camion, claque, ecc.). La discussione tra zelanti italianizzatori dei forestierismi (c’era chi in sostituzione ... ... Leggi

PUCCINI, Giacomo

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

PUCCINI, Giacomo. – Nacque a Lucca il 22 dicembre 1858, sesto di nove figli (e primo maschio) del compositore Michele Puccini e di Albina Magi. Fu battezzato [...] si risolse in uno dei più famigerati ‘fiaschi’ teatrali, probabilmente scatenato da una claque organizzata dal concorrente di Ricordi, Sonzogno. La sera stessa Ricordi, Puccini e i ... ... Leggi

CALZATURA

Enciclopedia Italiana (1930)

(da calza; fr. chaussure; sp. calzado; ted. Fussbekleidung; ingl. shoes). - Con questo vocabolo s'indica ogni specie di indumento che rivesta il piede [...] per i varî usi, basti accennare ai modelli di stivaletti con mascherina girata (a claque, secondo i Francesi), a lacci (stringhe) o a bottoni, oppure con elastico, al derby ... ... Leggi

Olimpiadi antiche

Enciclopedia dello Sport (2004)

  La pratica agonistica nelle antiche civiltà di Mario Pescante Prima di affrontare il tema specifico delle origini dei giochi atletici dell'antica [...] uno, i suoi trionfi. Gli viene anche attribuita un'altra stravaganza l'invenzione della claque, nella fattispecie un coro di giovani plebei appositamente reclutati e istruiti per ... ... Leggi
Pubblicità