pagina 1 di 53 - 632 risultati

Risultati relativi a Codice Di Procedura Penale

còdice di procedura penale

Enciclopedie on line

còdice di procedura penale Fonte normativa che contiene la disciplina del procedimento penale. Quello vigente in Italia è composto da 746 articoli, divisi in 11 libri, ed è stato approvato con il d.p.r. 22 sett. 1988 n. 447. Il nuovo codice ha sostituito il precedente del 1930, caratterizzato da un impianto profondamente inquisitorio, focalizzato sulla fase dell'istruttoria segreta condotta da pubblico ministero e dal giudice istruttore... Leggi

Il nuovo codice di procedura penale a vent’anni dalla sua entrata in vigore. Luci e ombre.

Diritto (2015)

di Giorgio Spangher Vent’anni fa, tra molte speranze – e non poche illusioni – entrava in vigore il nuovo codice di procedura penale, il primo codice della Repubblica. Il suo significato più profondo doveva ricollegarsi –... Leggi

Giudizio direttissimo

Diritto on line (2012)

Abstract Introdotto nell’ordinamento giuridico post-unitario dal codice di procedura penale del 1865 sub specie di procedimento per citazione direttissima, riprodotto nel codice Finocchiaro Aprile del 1913 e disciplinato, tra i giudizi speciali, dal legislatore fascista del 1930, il giudizio direttissimo rinviene la propria regolamentazione vuoi nell’attuale codice di procedura penale (artt. 449–452 e 558 c.p.p... Leggi

Impugnazioni. Diritto processuale penale

Enciclopedie on line

Disciplinate unitariamente nel libro IX del codice di procedura penale, le impugnazioni costituiscono un rimedio giuridico che l’ordinamento offre alle parti processuali per rimuovere l’esito di un provvedimento del giudice che esse considerano erroneo, rilevandone i vizi di fatto o di diritto dinanzi a un giudice sovraordinato. Gli errori di fatto ineriscono la divergenza tra la dinamica dei fatti storicamente verificatesi e la ricostruzione logico-giuridica enucleata nel provvedimento del... Leggi

Sequestro. Diritto processuale penale

Enciclopedie on line

Tre sono le forme di s. di cose previste dal codice di procedura penale: probatorio, conservativo e preventivo. Il s. probatorio è considerato un mezzo di ricerca di prova; gli altri due appartengono al genere delle misure cautelari. Caratteristica comune ai tre tipi di s. è l’apposizione su una cosa mobile o immobile di un vincolo di indisponibilità mediante spossessamento coattivo. Finalità del s. probatorio è preservare una cosa mobile o immobile che potrebbe risultare utile come... Leggi

Prova. Diritto processuale penale

Enciclopedie on line

In materia penale le prove sono previste dal libro terzo del codice di procedura penale che disciplina i principi generali (art. 187-193), i mezzi di prova e i mezzi di ricerca della prova. L’art. 187 c.p.p. stabilisce che sono oggetto di prova i fatti che si riferiscono all’imputazione, alla punibilità e alla determinazione della pena o della misura di sicurezza. Sono, inoltre, oggetto di prova i fatti dai quali dipende l’applicazione di norme processuali, nonché, se vi è costituzione di parte... Leggi

Giudizio. Diritto processuale penale

Enciclopedie on line

Disciplinato dal libro VII del codice di procedura penale, il giudizio è una fase del procedimento penale composta dai tre momenti degli atti preliminari al dibattimento, del dibattimento e degli atti successivi al dibattimento. Il momento dibattimentale è tutelato attraverso un sistema di garanzie tipiche del rito accusatorio. Oltre che nella forma ordinaria, il giudizio può aver luogo attraverso una serie di procedimenti definiti speciali perché differenziati, semplificati, acceleratori o... Leggi

Patteggiamento [dir. proc. pen.]

Diritto on line (2012)

Abstract Il rito speciale detto “patteggiamento”, di cui agli articoli da 444 a 448 del codice di procedura penale, consente a difesa ed accusa di accordarsi per presentare al giudice richiesta di applicazione di una sanzione sostitutiva di qualunque entità, di una pena pecuniaria di qualunque importo, oppure di una pena detentiva che, in concreto, non superi i cinque anni... Leggi

Giudizio immediato [dir. proc. pen.]

Diritto on line (2012)

Abstract Vengono esaminate la struttura e la funzione del giudizio immediato che, all’interno dei procedimenti speciali caratterizzati dall’assenza dell’udienza preliminare disciplinati nel libro VI del codice di procedura penale, il d.l. n. 92/2008 ha voluto rivitalizzare nella prassi con una serie di modifiche che hanno accentuato le contraddizioni di sistema. 1. La specialità del giudizio immediato Tra i procedimenti speciali a definizione anticipata del dibattimento si colloca il giudizio... Leggi

Riti speciali [dir. proc. pen.]

Diritto on line (2012)

Abstract Con l’entrata in vigore del codice di procedura penale del 1988, si è assistito a un passaggio fondamentale nella “storia” del nostro ordinamento processuale, essendo stato abbandonato lo schema fondato su un unico modello procedurale, in favore di un’opzione in grado di reggere la coesistenza di più modelli procedimentali alternativi, tutti idonei a definire la vicenda oggetto di giudizio mediante percorsi attuabili unicamente in presenza di determinati requisiti tassativamente... Leggi

Indagini difensive

Enciclopedie on line

Indagini svolte dal difensore per ricercare e individuare elementi di prova a favore del proprio assistito nelle forme e per le finalità stabilite nel titolo VI bis del codice di procedura penale. Tale titolo, composto degli art. 391 bis-391 decies e introdotto dalla l.n. 397/2000, costituisce la principale innovazione della nuova disciplina in materia di indagini difensive... Leggi

Giudizio abbreviato

Enciclopedie on line

Introdotto nel codice di procedura penale del 1988, il giudizio abbreviato (artt. 438-443 c.p.p.) è un procedimento qualificato speciale in quanto non dà luogo al momento dibattimentale, ma, su richiesta dell’imputato, può essere definito nella fase dell’udienza preliminare e permette di attribuire valore probatorio agli atti delle indagini preliminari, costituendo un’eccezione al principio del contraddittorio dibattimentale nel momento della formazione della prova... Leggi