colza

Enciclopedie on line

Pianta erbacea delle Brassicacee (Brassica napus var. arvensis; v. fig.), spesso confusa con la variante oleifera, più propriamen­te detta ravizzone. [...] sono state create soprattutto in Germania. La produzione media in semi è di 20 q per ettaro. ● Dai semi di colza, che ne contengono il 35-45%, si estrae per pressione un olio di ... ... Leggi

RAVIZZONE

Enciclopedia Italiana (1935)

(lat. scient. Brassica napus L., var. oleifera DC.; fr. colza; sp. nabina, colza; ted. Raps; ingl. colza, rape, coleseed). - Erba annua o bienne della famiglia Crocifere, originaria dell'Europa temperata, con foglie completamente glabre, glauche: fiori gialli, disposti in racemi, quelli aperti non ... Leggi
TAGS: BRASSICA NAPUS SILIQUE EUROPA FOGLIE GLABRE

Carcel, Bertrand-Guillaume

Enciclopedie on line

Carcel ‹karsèl›, Bertrand-Guillaume. - Orologiaio francese (n. verso la metà del 18º sec. - m. 1812). Realizzò nel 1800 una lampada a olio di colza assunta in passato come unità di intensità luminosa. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

oleifero

Enciclopedie on line

Si dice dei semi contenenti notevoli quantità di oli grassi, sia liquidi sia solidi, e alle piante che forniscono tali oli, sia con i semi sia con i [...] frutti. Le principali piante oleifero sono: arachide, cocco, colza, cotone, girasole, lino, mais, mandorlo, noce, olivo, papavero, ricino, senape, sesamo, soia. ● Si dice anche di ... ... Leggi

Carcel Bertrand-Guillaume

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Carcel ‹karsèl› Bertrand-Guillaume (n. verso la metà del 18° sec. - m. 1812) Orologiaio e costruttore di strumenti scientifici. ◆ Candela Carcel Bertrand-Guillaume [...] usata in passato per l'intensità luminosa, basata su una lampada campione a fiamma, a olio di colza (lampada Carcel Bertrand-Guillaume , 1800): → candela; equivale a 10.19 cd. ... ... Leggi

erucico, acido

Enciclopedie on line

Acido alifatico non saturo, CH3(CH2)7CH=CH(CH2)11COOH, a catena lineare; cristalli aghiformi incolori, insolubili in acqua, solubili in alcol, che fondono [...] (forma cis-) dell’acido brassidico. ● È contenuto come gliceride negli oli di Crocifere (colza, ravizzone), di senape, di fegato di merluzzo; il suo contenuto nelle miscele di oli ... ... Leggi

Crocifere

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Le piante dai fiori con petali a croce Sono Crocifere il cavolo, la rapa, il ravanello, la rucola, verdure a tutti note perché comuni in tavola sotto [...] è una crocifera, utilizzata per i suoi semi con cui si fa una salsa piccante. Colza e ravizzone, infine, servono come foraggio e per ricavare olio dai loro semi Quattro petali ... ... Leggi

Dicotiledoni

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Piante il cui seme contiene due foglioline Molti alberi, arbusti e piante erbacee appartengono alla classe delle Dicotiledoni, il cui seme, cioè, contiene [...] (betulla e ontano), le Fagacee (quercia, faggio, castagno), le Crocifere (cavolo, senape, colza), le Rosacee (rosa, melo, pero, pesco), le Leguminose (fagiolo, pisello, fava ... ... Leggi

sovescio

Enciclopedie on line

Pratica agraria che consiste nel concimare un terreno sotterrandovi piante o parti di esse allo stato fresco; a tal fine si impiegano materiali vegetali [...] le Fabacee (lupino, favetta, trifogli, veccia, pisello da foraggio, soia, fieno greco, colza, segale ecc.), che utilizzando l’azoto atmosferico arricchiscono il terreno di questo ... ... Leggi

CANALE DI SOCCHIEVE

Enciclopedia Italiana (1930)

CANALE DI SOCCHIEVE. - Dal nome di una delle più antiche borgate della Carnia, così si chiama la regione tradizionale di cui essa occupa in certo modo [...] Clapsavon-Tinisa-Nauleni e, a E. del Lumiei, quelli dei monti Freda e Colza, estendendosi verso CANALE DI SOCCHIEVE oltre il Tagliamento sullo stretto versante settentrionale delle ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1