copulazione

Enciclopedie on line

  botanica Fusione di due gameti, che avviene dentro i gametangi che li hanno prodotti, previo scioglimento di una superficie di contatto o formazione [...] luogo a un organo erettile perforato dal canale dell’uretra. Nello sviluppo degli organi copulatori si riscontra, in molti casi, un parallelismo fra maschio e femmina: gli abbozzi ... Leggi

CONIUGAZIONE

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Fisiologia. - Copulazione, coniugazione e fecondazione sono tre forme diverse nelle quali si presenta il fenomeno dell'anfigonia, cioè l'unione di [...] e s'intende con esso l'unione dei due gameti (spermatozoo e uovo), il nome di copulazione indica l'unione di due organismi unicellulari, completa e permanente, ossia la fusione dei ... Leggi

inseminazione 

Dizionario di Medicina (2010)

Introduzione del seme maschile nelle vie genitali femminili per la fecondazione: inseminazione  naturale, quando avviene attraverso la copulazione; inseminazione  artificiale (o assol. inseminazione), quando lo sperma viene introdotto senza che abbia luogo il rapporto sessuale, mediante la Leggi

vagina 

Dizionario di Medicina (2010)

Canale muscolo-membranoso esteso dalla vulva all’utero. Fa parte dell’apparato genitale femminile, e serve alla copulazione durante l’atto sessuale, mentre [...] e una larghezza di circa 3 cm. Durante la copula le dimensioni si modificano adattandosi all’organo copulatore maschile. La superficie interna presenta numerose pliche trasversali ... Leggi

Coniugate

Enciclopedie on line

Gruppo (classe) di alghe verdi, a cellule uninucleate, aploidi, formanti individui unicellulari o filamenti semplici pluricellulari. Mancano zoospore. [...] Riproduzione sessuale per copulazione di isogameti immobili. Dallo zigote si originano per meiosi 4 nuclei aploidi, dei quali 2 o 3 di norma vanno perduti e non vi è formazione di ... Leggi

Competizione spermatica

Frontiere della Vita (1999)

* Departamento de Ecologia Evolutiva, Museo Nacional de Ciencias Naturales (CSIC), Madrid, Spagna Competizione spermatica  Quando una femmina si accoppia [...] esser padri di almeno una parte della prole. Le femmine sono molto attive nel sollecitare copulazioni sia da parte dei maschi alfa sia degli altri beta e ciò comporta elevati tassi ... Leggi

scalariforme

Enciclopedie on line

In botanica, si dice di cellula la cui membrana presenta ispessimenti (detti scalariforme) paralleli e sovrapposti come i pioli di una scala. ● La copulazione [...] : due filamenti si accostano in modo da essere paralleli e con le cellule affacciate una all’altra; da queste si sviluppano i tubi copulatori disposti come i pioli di una scala. ... Leggi
TAGS: ALGHE

MUCORACEE

Enciclopedia Italiana (1934)

(lat. sc. Mucoraceae, dal lat. mucor "muffa"). - Famiglia di funghi dell'ordine Zigomiceti, aventi micelio filamentoso abbondante, ramificato, tipicamente [...] ultimo spesso anche pluricellulare, con membrana chitinosa; riproduzione sessuale per copulazione di due gameti morfologicamente indifferenziati (isogamia) e riproduzione agamica ... Leggi

PROTOCOCCACEE

Enciclopedia Italiana (1935)

(lat. scient. Protococcaceae). - Famiglia di piante del gruppo Cloroficee: comprendono organismi unicellulari isolati o più raramente riuniti in colonie [...] per zoospore munite di 1-2 ciglia o per aplanospore e si ha isogamia per copulazione di gameti. Comprendono 110 specie viventi nelle acque dolci o nei luoghi umidi, poche nelle ... Leggi
pagina 1