crazia

Enciclopedie on line

Moneta coniata dai granduchi di Toscana a partire da Cosimo I. Fu imitata dai duchi d’Urbino nella zecca di Pesaro e dai Cybo-Malaspina in quella di Massa. ... Leggi
TAGS: COSIMO I URBINO PESARO

italiano in Europa

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Premessa Sebbene con italiano si alluda qui alla lingua, non a chi la parla, la diffusione della lingua italiana fuori d’Italia può spesso essere [...] si ritrovavano, o si ritrovano tuttora, riflessi in altre lingue, per es. centesimo, crazia, denaro, piastra, quattrino, scudo, soldo (Malato 2003; DIFIT 2008). La Curia romana ... ... Leggi

suffissoidi

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

1. Definizione Sono chiamati suffissoidi gli ➔ elementi formativi usati prevalentemente o esclusivamente come costituenti finali di composto (➔ suffissi), [...] (astronomo, gastronomo); fa eccezione economista. Molte delle parole terminanti in -crazia (democrazia, meritocrazia, partitocrazia, videocrazia) non hanno un corrispondente in ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

Educazione

Enciclopedia Italiana - VI Appendice (2000)

Educazione (XIII, p. 490; App. IV, i, p. 642; App. V, ii, p. 38) Del concetto di e., in relazione ai suoi momenti costitutivi, ai contenuti e alle forme [...] . Crisi e informazione, a cura di J. Jacobelli, Roma-Bari 1993; G. Gamaleri, Video(demo) crazia. Vivere con la TV nel sistema maggioritario, Roma 1994; K.R. Popper, J.C. Condry ... ... Leggi

Roma

Dizionario di Storia (2011)

Città, capitale della Repubblica italiana. La monarchia. La tradizione annalistica romana faceva risalire la fondazione di Roma al 754 o 753 a.C. e la [...] romana, e il papato stesso passò sotto il controllo imperiale. E tuttavia l’aristo;crazia romana non disarmò: per cinquant’anni, sotto la direzione della potentissima famiglia dei ... ... Leggi
Pubblicità