pagina 1 di 45 - 531 risultati

cristalli liquidi

Enciclopedie on line

I c., o meglio le fasi liquido-cristalline, sono uno stato della materia (detto anche stato mesomorfico) intermedio fra quello di un solido cristallino e quello di un liquido isotropo. Per estensione, con la stessa denominazione, vengono indicate le sostanze che mostrano una tale fase. I c. possiedono molte delle proprietà meccaniche di un liquido, quali, per es., alta fluidità, incapacità di sopportare sforzi di taglio, formazione e coalescenza di gocce. Parimenti, essi risultano assai simili ai cristalli per l’anisotropia delle loro proprietà elastiche, ottiche, elettriche e magnetiche. 1... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Cristalli Liquidi

Cristalli liquidi

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2007)

Lo stato liquido-cristallino (LC) rappresenta una fase della materia intermedia fra quella liquida, di cui possiede la fluidità, e quella cristallina, di cui presenta molte delle caratteristiche anisotrope come la birifrangenza... Leggi

Cristalli liquidi

Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)

I c. l. sono sostanze che danno origine a fasi intermedie fra quella cristallina e quella liquida, dette mesofasi... Leggi

Cristalli liquidi

Enciclopedia del Novecento III Supplemento (2004)

di Claudio Zannoni SOMMARIO: 1... Leggi

CRISTALLI LIQUIDI

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1991)

(XI, p. 957; App. IV, I, p. 548)Recenti sviluppi sulla classificazione dei cristalli liquidi... Leggi

CRISTALLI LIQUIDI

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1978)

. - I "cristalli liquidi", o meglio le "fasi liquido-cristalline", sono uno stato della materia intermedio fra quello di un solido cristallino e quello di un liquido isotropo Leggi

CRISTALLI LIQUIDI

Enciclopedia Italiana (1931)

Risultati relativi a Cristalli Liquidi

LCD

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

‹èl-si-di o, all'it., èlle-ci-di› Sigla dell'ingl. Liquid Cristal Display "visualizzatore a cristalli liquidi" per indicare un dispositivo di visualizzazione di cifre, lettere, figure, ecc. basato sui cristalli liquidi, detto comunem. display: v. cristalli liquidi, applicazione dei: II 31 d sgg.... Leggi

cristalli liquidi nematici

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Cristalli le cui molecole hanno una forma allungata e sono allineate in una stessa direzione, ma con i baricentri distribuiti a caso, diversamente da quanto si verifica in un reticolo cristallino. La direzione preferenziale di allineamento delle molecole è definita da un vettore unitario detto direttore. Le molecole, inoltre, sono libere di ruotare su se stesse e di scorrere le une sulle altre nella direzione del direttore... Leggi

smettici

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Cristalli liquidi le cui molecole sono disposte parallelamente e in strati il cui spessore è delle dimensioni delle stesse molecole, ovvero di qualche decina di angström: pertanto tali strati sono in grado di scorrere uno sull’altro. I cristalli liquidi smettici sono quelli più ordinati e che, pertanto, maggiormente si avvicinano ai solidi. Ne esistono vari tipi che vengono classificati sulla base dell’orientazione delle molecole presenti negli strati e a seconda della disposizione più o meno... Leggi

mesogeni calamitici

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Composti appartenenti alla classe dei cristalli liquidi, caratterizzati da una struttura molecolare a forma di bastoncino o bacchetta (rod-like). I cristalli liquidi sono costituiti da fluidi altamente anisotropi che manifestano proprietà comprese fra quelle di una fase cristallina ordinata e quelle di una fase liquida isotropa casuale. In essi sono presenti mesofasi caratterizzate dal fatto che le molecole si organizzano in strutture particolari, intermedie fra quelle dei solidi e dei liquidi... Leggi

cromotermometro

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

cromotermòmetro [Comp. di cromo- e termometro] Indicatore di temperatura basato sulla proprietà di alcune sostanze di mutare colore con la temperatura; hanno tale proprietà in modo spiccato i cristalli liquidi colesterici: v. cristalli liquidi, applicazioni dei: II 32 d.... Leggi