zar

Enciclopedie on line

Re, condottiero, imperatore. Bisanzio insignì di questo titolo i re di Bulgaria, a cominciare da Boris I (1064), anche se già Simeone (893-907) si era [...] ... ... Leggi
CATEGORIA: STORIA MODERNA

Wittram, Reinhard

Enciclopedie on line

Wittram ‹vìtram›, Reinhard. - Storico (Bilderlingshof, Riga, 1902 - Merano 1973), prof. a Riga (1935), Poznań (1941-45), Gottinga (1946-55). Ha studiato [...] particolarmente problemi di storia baltica e russa: Baltische Geschichte (1954); Peter I., Czar und Kaiser (2 voll., 1964); Russia and Europe (1972). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: GOTTINGA MERANO POZNAŃ RUSSIA RIGA

Mundt, Theodor

Enciclopedie on line

Mundt ‹munt›, Theodor. - Scrittore tedesco (Potsdam 1808 - Berlino 1861). Aderì al movimento del Junges Deutschland su bendo persecuzioni politiche; dopo [...] ; Graf Mirabeau, 4 voll., 1858; Cagliostro in Petersburg, 1858; Robespierre, 3 voll., 1859; Czar Paul, 6 voll., 1861), con chiara propensione per temi storici. Celebre la novella ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

GIOTTI, Napoleone

Enciclopedia Italiana (1933)

GIOTTI, Napoleone. - Pseudonimo dell'autore drammatico Carlo Jouhaud, nato a Milano nel 1803, morto a Firenze il 30 giugno 1897. Seguì la scuola del Niccolini, [...] romantica francese: Gli Ugonotti (1854); la Diavolina ovvero l'origine di via del Fiore; Balduino di Fiandra; Brunechilde; Enrico Wasa; Lo Czar; L'ultimo duca di Urbino, ecc. ... ... Leggi

Forsythe, William

Enciclopedie on line

Forsythe ‹foosàiÁ›, William. - Ballerino e coreografo statunitense (n. New York 1949). Formatosi presso la Juilliard School e le scuole dell'American ballet [...] , 1985), In the middle somewhat elevated (creato per l'Opéra di Parigi, 1987), Impressing the czar (1988), Enemy in the figure (1989), Limb's theorem (1990), The loss of small ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: ANDY WARHOL NEW YORK

ACTON, Carlo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 1 (1960)

ACTON, Carlo. - Nacque a Napoli il 6 marzo 1803. Figlio di Giovanni, ministro del re di Napoli, dopo la morte del padre fu inviato in Inghilterra nel 1811 [...] -455, 458-460 e passim; R. Lefevre, S. Sede e Russia e i colloqui dello Czar Nicola I nei documenti vaticani (1843-1846), in Gregorio XVI. Miscellanea commemorativa, II, Roma 1948 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

MURARI DALLA CORTE, Girolamo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 77 (2012)

MURARI DALLA CORTE, Girolamo. – Nacque a Mantova nel 1747 dal conte Ottavio, di origine veronese, e dalla contessa Alba Rambaldi. Ricevette un’educazione [...] il poema di Murari anche a quello incompiuto dello scrittore francese Antoine-Léonard Thomas Le czar Pierre I, pubblicato postumo a Parigi nel 1802. Una Russiade compose anche il ... ... Leggi

GIUSTINO I

Enciclopedia dell' Arte Antica (1960)

(᾿Ιουστίνος, Flavius Anicius Iustinus). - Imperatore romano, 518-527. Nato nel 450 a Berediana, nella provincia di Illiria. Detto Illirico e anche Trace. [...] , "una bianca tunica paragaudion, ancor più coperta d'oro, con un simile ritratto dello Czar Giustino". Il Liber pontificalis, ed. Duchesne, i, pp. 271-276, ricorda vari doni di ... ... Leggi

CINEGIORNALE

Enciclopedia del Cinema (2003)

Forma di cinema documentario dal taglio giornalistico, organizzata in rassegne di notizie dalla cadenza periodica, in genere settimanale, con intenti [...] Nel 1896 esistevano già importanti reportage seriali della società Lumière, come Le couronnement du Czar Nicolas II di Marius Perrigot e Francis Doublier, sorta di monografia a più ... ... Leggi
CATEGORIA: GENERI E RUOLI

ALTIERI, Paluzzo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 2 (1960)

ALTIERI (Paluzzi degli Albertoni), Paluzzo. - Discendente dalla famiglia romana degli Albertoni, che non era di prim'ordine e nemmeno ricca, ma nel novero [...] la suscettibilità del principe Alessio di Mosca, gli aveva negato il titolo di czar e così aveva compromesso irrimediabilmente, nel 1672, l'auspicata crociata generale della ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1