danza

Enciclopedie on line

Insieme ritmico di movimenti successivi, di una parte o di tutto il corpo, eseguiti secondo uno schema individuale o un’azione concertata nel complesso; [...] 2.1 Antichità. Tra i Greci e i Romani restano tracce del valore sacrale e magico che la danza ha presso i popoli primitivi. All’età eroica i Greci facevano risalire l’origine delle ... ... Leggi

DANZA

Enciclopedia dell' Arte Antica (1960)

. - Considerata dono degli dèi agli uomini e mezzo per questi di accostarsi alla divinità fino ad identificarsi con essa, presso tutti i popoli antichi [...] in età romana. Già fin sui vasi corinzî e calcidesi e sulle idrie ceretane compaiono rappresentazioni di danze orgiastiche in onore di Dioniso; ma è con la fine del VI sec. che si ... ... Leggi

danza

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In opposizione alla " ridda " degli avari e prodighi (If VII 24), nel Paradiso è sempre manifestazione di letizia spirituale: VII 7 ed essa [sustanza] [...] all'amore: se m'avessi avuto al tu' consiglio, / tu non saresti co llu' gito a danza; in LXXXIV 6 indica l'abilità della Vecchia nei maneggi e negl'intrighi amorosi: quella che sa ... ... Leggi

macabra, danza

Enciclopedie on line

Raffigurazione lugubre, d’intento morale, dove morti, sotto forma di cadaveri scarni, e più tardi di scheletri, trascinano in danza grottesca ciascuno [...] Germania), ebbe anche fortuna in Italia (Trento, Clusone, Pinzolo, Carisolo). La famosa danza macabra, danza del cimitero degli Innocenti a Parigi (1424, scomparsa nel 17° sec.) è ... ... Leggi

danza contemporanea

Lessico del XXI Secolo (2012)

danza contemporànea locuz. sost. f. – La danza contemporanea prosegue la rivoluzione attuata dalla danza moderna a favore di nuove espressioni corporee. [...] alla figura di Carolyn Carlson, che posta da Italo Gomez alla direzione del Teatro e Danza La Fenice tra il 1981 e il 1984, ha formato la più interessante generazione di danzatori ... ... Leggi

Arsenale della danza

Lessico del XXI Secolo (2012)

Arsenale della danza. – Centro di formazione di danza contemporanea, istituito nel 2008, con il sostegno della Regione Veneto, nell’ambito della Biennale [...] della Biennale di Venezia, a seguito della legge di riforma della Biennale (Arsenale della danza lgs. 29 genn. 1998 n. 19). Direttore del settore viene nominata, per il quadriennio ... ... Leggi

Teatro, danza, performance

Scuola (2010)

Teatro di varietà e danza, quindi scenografie e coreografie, rappresentano uno dei primi e più audaci campi di sperimentazione del Futurismo: quanto teorizzato nei manifesti Il teatro di varietà (novembre 1913), tutto basato sulla necessità di stupir ... Leggi

danza delle api

Aggiornamenti dei canali tematici (2009)

danza delle api Sofisticato meccanismo innato di comunicazione intraspecifica che nelle api domestiche (Apis florea e Apis mellifera) viene utilizzato [...] un alveare verticale essa viene comunicata considerando l'angolo compreso fra la retta della danza scodinzolante - eseguita durante la giornata con uno shift di 15° all'ora - e la ... ... Leggi
CATEGORIA: ETOLOGIA

danza delle arterie

Dizionario di Medicina (2010)

Segno clinico d’insufficienza della valvola aortica rappresentato da un’abnorme vivacità delle arterie visibili: temporali, carotidi, pedidie, ecc. ... Leggi

Accademia nazionale di danza

Enciclopedie on line

Fu istituita nel 1948, trasformando una precedente scuola di danza fondata a Roma nel 1934 da Jia Ruskaja. In virtù della l. 21 dic. 1999, nr. 508, rientra nel nuovo sistema di alta formazione e specializzazione artistica e musicale. Alla sua guida si sono succeduti: J. Ruskaja (1948-70), G. Penzi ... Leggi
TAGS: JIA RUSKAJA ROMA
Pubblicità
pagina 1