diboscamento

Enciclopedie on line

(o disboscamento) Processo, spesso di lunga o lunghissima durata, di eliminazione del bosco in aree talora assai vaste, con conseguenti sensibili mutamenti delle caratteristiche del clima locale (aumento delle escursioni termiche diurne e stagionali) e del suolo su cui era insediato il bosco ( Leggi
TAGS: EUROPA

disboscaménto

Enciclopedie on line

disboscaménto (o diboscaménto) Processo di eliminazione del bosco in un'area, con conseguenti mutamenti delle caratteristiche del clima locale (aumento [...] , erosione e frane, per il venir meno della regolazione del deflusso idrico esercitata dagli alberi). Il disboscamento può essere dovuto a fattori naturali o all'azione dell'uomo. ... Leggi

Il disboscamento made in USA minaccia le tigri della Russia

Piazza Enciclopedia Magazine (2015)

Con una decisione storica, la Lumber Liquidators è stata multata per aver acquistato del legno illegalmente raccolto nelle foreste dell’estremo oriente [...] ... Leggi

Un piano di emergenza per i lemuri

Piazza Enciclopedia Magazine (2014)

Il lemure è l’animale che attualmente corre il più alto rischio di estinzione. Ne sono convinti gli scienziati della Bristol Zoological Society, secondi [...] i quali l’intensificarsi del disboscamento e delle attività minerarie, oltre ai cresc ... Leggi

seminomade, società

Enciclopedie on line

seminomade, società Gruppo sociale che, pur praticando l’agricoltura in sedi fisse, compie periodici spostamenti stagionali in rapporto alla transumanza [...] si applica anche a quelle popolazioni che praticano l’agricoltura per debbio: il disboscamento viene eseguito bruciando gli alberi, e il terreno così liberato viene coltivato per ... Leggi
TAGS: AGRICOLTURA

Degrado ambientale

Enciclopedia delle scienze sociali (1992)

Sommario: 1. Introduzione. 2. Aspetti del declino ecologico. 3. Costi economici. 4. Conseguenze sociali. 5. Conseguenze del degrado sui raccolti. 6. [...] radio nel 1985, l'allora primo ministro Rajiv Gandhi asserì: "La continua opera di disboscamento ci ha posto di fronte a una gravissima crisi ecologica. Questa tendenza deve essere ... Leggi
CATEGORIA: ECOLOGIA

FORTUNATO, Giustino

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 49 (1997)

FORTUNATO, Giustino. - Nacque a Rionero in Vulture (Potenza) il 20 ag. 1777 da Cherubino e da Emanuela Pessolano. Originaria di Giffoni Vallepiana, nell'entroterra [...] 99 s.). Nella seconda metà del Settecento i Fortunato, grazie anche al disboscamento di Monticchio e alla conseguente crescita economico-sociale di Rionero, conquistarono la guida ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

lumad

Dizionario di Storia (2010)

Popolazioni aborigene delle Filippine non cristianizzate, né islamizzate, diffuse soprattutto nelle isole meridionali dell’arcipelago (Mindanao, Cebu e [...] la Seconda guerra mondiale numerose compagnie statunitensi avviarono un intenso programma di disboscamento ed estrazione mineraria, che continuò anche dopo la loro sostituzione a ... Leggi

FUNGAIA, PIETRA

Enciclopedia Italiana (1932)

FUNGAIA, PIETRA (francese pierre à champignons). - Con questa denominazione viene indicata una delle più curiose formazioni fungine, nota da antichissimo [...] . Queste concrezioni, che oggi sono divenute delle vere rarità anche a causa del disboscamento, raccolte e conservate in luoghi freschi e poco illuminati, come cantine, grotte, ecc ... Leggi

riscaldamento globale

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Effetto dell’innalzamento della temperatura media atmosferica in superficie registrato su scala globale negli ultimi cento anni. Questo effetto è quantificabile [...] nell’indicare le attività umane di produzione di gas a effetto serra e di disboscamento come la causa principale del riscaldamento globale, ma non vi è tuttora unanimità di ... Leggi
CATEGORIA: GEOFISICA
pagina 1