dolore

Enciclopedie on line

Sensazione spiacevole, dovuta all’azione di un agente che compromette l’integrità somatica, o suscitata dallo stato di sofferenza anatomica o funzionale [...] spalla destra per il fegato, dalla spalla e dal braccio sinistri per il cuore. dolore da fame Il dolore dell’ulcera duodenale che tende a manifestarsi a digiuno e a cessare con l ... Leggi

DOLORE

Enciclopedia Italiana (1932)

(dal lat. dolor; fr. douleur; sp. dolor, ted. Schmerz; ingl. pain). - Sensazione particolare per la quale la coscienza è avvertita che agenti dannosi o [...] corpo, o che la funzione di questo è turbata. I tipi principali di dolore sono: le nevralgie, dolori parossistici o continui che insorgono lungo il decorso d'un tronco nervoso, il ... Leggi

dolore

Dizionario di Medicina (2010)

Il dolore può essere definito come un’esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a un danno tissutale effettivo o potenziale. Nella reazione [...] . Le fibre Aδ sono responsabili del dolore iniziale, pungente e localizzato, che fa fine, corrispondenti ad ‘assenza di dolore’ e al ‘dolore peggiore mai sentito’, e viene chiesto ... Leggi

dolore

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Nella prima attestazione della Commedia, appare, emblematico del luogo e della condizione, sulla porta dell'Inferno, in If III 2 per me si va ne l'etterno [...] XXXI 10 15); XXXII 5 4, XXXIII 5 4, XXXV 5 4, XXXIX 3, 9 6. Nelle Rime il dolore è legato alla casistica amorosa: XLII 14 a mia coscienza pare, / chi non è amato, s'elli è amadore ... Leggi

dolore

Dizionario di Medicina (2010)

L’effetto placebo sul dolore Il placebo (➔) è una preparazione farmaceutica a base di una sostanza farmacologicamente inerte, che viene somministrata [...] cui il paziente impara ad associare il trattamento alla scomparsa di un sintomo, quale il dolore fisico. Se, dopo la fase di condizionamento, il medico somministra al paziente un ... Leggi

dolore

Dizionario di Medicina (2010)

Rappresentazione interna del dolore La percezione del dolore comprende l’attivazione di un sistema sensoriale (sistema della nocicezione) che è modulato [...] , lo stato emotivo può influenzare in maniera molto robusta la percezione del dolore. Il dolore può anche alterare le funzioni corticali e interferire con le normali capacità di ... Leggi

dolore

Dizionario di Medicina (2010)

Le droghe presenti nel nostro cervello Per spiegare come il pensiero e le emozioni influenzino la nostra percezione del dolore lo psicologo canadese [...] simili a quelle che per millenni gli esseri umani hanno assunto per sedare il dolore. Le proprietà analgesiche dell’oppio (Papaver somniferum) e dei suoi derivati, quali la morfina ... Leggi

puntorio, dolore

Enciclopedie on line

Dolore acuto, localizzato, analogo a quello prodotto da un corpo a punta. Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA

osteocopo, dolore

Enciclopedie on line

Dolore sordo, profondo, di tipo continuo, specie notturno, caratteristico di alcune affezioni dello scheletro (di natura luetica, tubercolare, tumorale ecc.). Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA

osteocopo, dolore

Dizionario di Medicina (2010)

Dolore sordo, profondo, di tipo continuo, specie notturno, caratteristico di alcune affezioni dello scheletro (di natura luetica, tubercolare, tumorale ecc.). Leggi
pagina 1