pagina 1 di 1 - 11 risultati
Famiglia di imprenditori... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Dufour

DUFOUR (1992)

. - Famiglia di pittori originari della Savoia, operosi a Torino nel sec. XVII. Capostipite può essere considerato Pierre, figlio di Denis, nato a Saint-Michel-en-Maurienne (Savoia) in data imprecisata... Leggi

DUFOUR (1992)

. - Famiglia di imprenditori... Leggi

DUFOUR, Jean

Nacque ad Annecy (Savoia) da antica famiglia. Non se ne conosce la data di nascita. Come tradizione, quale appartenente al ceto dei "grands seigneurs" della Savoia, svolse un ruolo di primo piano nell'ambito della corte e del governo sabaudi, collaborando con il potere ducale come segretario a partire dal 1480 circa. Ricoperse tale carica per ventisette anni, ma di questo periodo sono rimaste esigue tracce.Il 5 apr. 1497 fu investito insieme col fratello di alcuni possessi... Leggi

DUFOUR, Maurizio

Nacque a Torino l'8 luglio 1826 da Lorenzo e Luisa Bocca (Genova, Archivio dell'Accademia ligustica di belle arti, filza 384 197.35, Ammissioni alunni). Nel 1830 la famiglia si trasferì a Genova dove, a Sampierdarena, il padre impiantò un'industria per la raffinazione dello zucchero.Il D. manifestò interesse per la filosofia e frequentò giurisprudenza all'università di Genova, dove si laureò nel 1849; contemporaneamente studiò disegno e pittura, prima sotto la guida di G... Leggi

Dufour, Louis

Fisico svizzero (Veytaux, Vand, 1832 - Losanna 1892), prof. di fisica all'Accademia di Losanna. Autore di numerose ricerche su svariate questioni di fisica e di chimica-fisica. Scoprì nel 1874 l'effetto che porta il suo nome.... Leggi

Categoria:

Tags:

Dufour, Punta

(ted. Dufourspitze) Cima del Monte Rosa (4637 m), la più alta delle Alpi dopo quella del M. Bianco. È posta in territorio svizzero, a breve distanza dal confine italiano, sulla catena spartiacque tra la Punta Gnifetti e il Gran Fillar. Scalata per la prima volta nel 1855.... Leggi

Categoria:

Tags:

Dufour Louis

Dufour 〈düfùr〉 Louis (Veytaux, Vaud, 1832 - Losanna 1892) Prof. di fisica all'Accademia di Losanna. ◆ Effetto D.: se in una miscela o in una soluzione esiste un gradiente della concentrazione, in corrispondenza a questo, si manifesta un gradiente di temperatura; fra i due gradienti esiste una relazione governata da un coefficiente, detto coefficiente di D., sensibilmente uguale al coefficiente di diffusione termica: v. conduzione termica e diffusione nei fluidi: I 703 a. ◆ Numero di D... Leggi

Dufour, Pierre-Joseph

Teologo e polemista (n. Caudiès, Pirenei Orientali - m. Tolosa 1786), domenicano (1736). Prof. (1751) nell'univ. di Tolosa, è noto come autore di scritti polemici contro il probabilismo. Assai più clamorose furono però le controversie con i gesuiti sul tirannicidio e sulle teorie monarcomache, oppugnate dal D. con chiare intenzioni gallicane.... Leggi

Categoria:

Tags:

Dufour, Guillaume-Henri

Generale (Costanza 1787 - Ginevra 1875). Servì nell'esercito francese, dal quale si congedò nel 1817; ritornato a Ginevra, entrò nell'armata svizzera della quale divenne capo di S. M. nel 1831. Nel 1846 fu nominato generale in capo per la repressione dei cantoni ribelli del Sonderbund; nel 1864 presiedette la conferenza internazionale di Ginevra, da cui uscì l'organizzazione della Croce Rossa. Lasciò opere tecniche e storiche pregevoli (De la fortification... Leggi

Categoria:

Tags:

Dufour, Jean-Marie-Léon

Naturalista (Saint-Sever, Landes, 1780 - ivi 1865), pubblicò numerosi lavori di entomologia e di botanica applicata. Opere principali: Recherches anatomiques et physiologiques sur les hemiptères (1833); Cours sur les propriétés des plantes et leurs applications (1855).... Leggi

Categoria:

Tags:

Dufour, Guillaume-Henri

Generale svizzero (Costanza 1787-Ginevra 1875). Servì nell’esercito francese, dal quale si congedò nel 1817; ritornato a Ginevra, entrò nell’armata svizzera della quale divenne capo di stato maggiore nel 1831. Nel 1846 fu nominato generale in capo per la repressione dei cantoni ribelli del Sonderbund; nel 1864 presiedette la Conferenza internazionale di Ginevra, da cui uscì l’organizzazione della Croce rossa. Lasciò opere tecniche e storiche pregevoli (De la fortification permanente, 1822; Campagne du Sonderbund et événements de 1856, postumo, 1876)... Leggi

Categoria:

DUFOUR, Guillaume-Henri

Generale, nato a Costanza il 15 settembre 1787, morto a Ginevra il 14 luglio 1875. Allievo della Scuola politecnica di Parigi e della scuola del genio di Metz, prese servizio nell'esercito francese, dal quale si congedò nel 1817. Ritornato a Ginevra, fu nominato capitano di stato maggiore e collaborò all'organizzazione della Scuola militare di Thun. Nel 1831 fu nominato capo dello stato maggiore e nel 1833 iniziò la carta topografica della Svizzera... Leggi

DUFOUR, Jean-Marie-Léon

Naturalista francese, nato a Saint-Sever (Landes) l'11 aprile 1780, morto ivi il 10 aprile 1865. Medico della spedizione militare francese in Spagna nel 1823, al ritorno si stabilì nel suo paese nativo, dedicandosi specialmente agli studî entomologici, di cui pubblicò 230 memorie. Nel 1861 ebbe dall'Accademia delle scienze il premio Cuvier. Opere principali: Recherches anatomiques et physiologiques sur les hemiptères (1833); Cours sur les propriétés des plantes et... Leggi