1. Duplex

    In metallurgia, sono detti processi d. o d., i processi di affinazione dell’acciaio che si basano sull’impiego successivo di due forni (Bessemer o Thomas, Martin-Siemens, forno elettrico, variamente accoppiati) principalmente allo scopo di allontanare elementi non facilmente eliminabili con i processi normali, date le particolari caratteristiche compositive dei prodotti da affinare. Nelle telecomunicazioni, si chiama d Leggi

    duplex si trova anche nelle opere:
    Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

    [s.m. Der. dell'agg. lat. duplex duplicis "raddoppiato", da duplicare, comp

  2. Maxima

    La nota di maggior durata nel sistema musicale medievale, detta anche duplex longa (➔ notazione).... Leggi

    Categoria: Aspetti Tecnici
  3. Thrust

    Fenomeno tettonico che determina la sovrapposizione meccanica di masse rocciose (unità tettoniche), scollate dal substrato, su altri terreni adiacenti; la formazione dei t. avviene in regime compressivo durante un ciclo orogenico. Una struttura a t. presenta un profilo geometrico come quello riportato in fig. 1; la superficie di un t. costituisce una faglia di contrazione, vale a dire una faglia che raccorcia un dato piano (t. fault) e presenta un andamento a scalinata in cui si distinguono una porzione orizzontale (flat) e una inclinata (ramp). Il t... Leggi

    Categoria: Geomorfologia
    Tags:
    faglia,
    lubrificanti
  4. UMTS

    Sigla di universal mobile telecommun­ications system, usata per indicare un servizio di telefonia cellulare radiomobile di terza generazione. La necessità di introdurre l’UMTS è legata al fatto che, nel campo dei sistemi radiomobili di seconda generazione (GSM), pur con l’introduzione del servizio GPRS, la velocità di trasmissione possibile resta limitata... Leggi

  5. Radiotelefonia

    Comunicazione telefonica effettuata per mezzo di radioonde: si tratta pertanto di una radiocomunicazione in cui i segnali trasmessi sono a frequenza vocale (300-3400 Hz ca.)... Leggi

  6. Notazione

    Rappresentazione grafica dei suoni e del vario comporsi di essi in discorso musicale. Le principali maniere con le quali, nelle diverse epoche della storia, si è provveduto a tale rappresentazione sono state: la n. alfabetica, la n. a segni convenzionali e la n. numerale. 1. N. alfabeticaCome indica il nome, si giova delle lettere dell’alfabeto, cui si fanno corrispondere i suoni della scala (tab.). È la più antica e si trova, in diverse sistemazioni, nelle civiltà orientali (Cina, India) e classiche (Grecia, Roma). Presso i Greci si usava l’alfabeto eolico-dorico per la n... Leggi

  7. Ricombinazione

    biologiaProcesso che genera in una cellula diploide o parzialmente diploide nuovi geni o combinazioni cromosomiche che non si trovano in queste cellule o nei loro progenitori. La r. permette di ottenere corredi genetici contenenti nuovi assortimenti di geni; negli organismi a riproduzione sessuale (animali, piante) avviene durante il processo meiotico, mediante il crossing over fra i cromosomi omologhi (➔ meiosi). R. di informazioni genetiche è presente anche nei batteri, nei virus, nei plasmidi e nei mitocondri. La r. negli organismi a riproduzione sessuale fu scoperta da T... Leggi

  8. Tributo

    Nell’antica Roma, contribuzione obbligatoria dei cittadini allo Stato, pagata in rapporto al censo e prelevata per tribù (donde il nome). Il termine ha poi assunto significato più ampio, per indicare ora un’imposizione pagata dal suddito al signore e dal cittadino allo Stato, ora un’imposizione pagata da principe a principe o da Stato a Stato. Oggi, denominazione generica di qualsiasi prestazione in denaro dovuta dai cittadini allo Stato e agli altri enti pubblici e cioè imposte generali e speciali, erariali e locali, sovrimposte, tasse e contributi obbligatori... Leggi

  9. De Vito, Danny

    Attore, regista e produttore cinematografico statunitense (n. Neptune, New Jersey, 1944). Dopo essere apparso in One flew over the cuckoo's nest (1975) e Terms of endearment (Voglia di tenerezza, 1983), ha mostrato il suo talento in Romancing the stone (All'inseguimento della pietra verde, 1984), Wise guys (Cadaveri e compari, 1986) e Ruthless people (Per favore, ammazzatemi mia moglie, 1986)... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    new jersey,
    batman,
    fish,
    mars
  10. Triplex

    Nel linguaggio tecnico e scientifico, integrazione di tre elementi e alla successione di tre fasi.In metallurgia, processo t., o assoluto t., procedimento di conversione della ghisa in acciaio, specialmente adatto quando si vogliano ottenere prodotti di qualità a partire da materie prime scadenti. Si basa sull’impiego successivo di tre metodi tradizionali di affinazione: così, per es., la ghisa, convertita in acciaio al convertitore Bessemer, può essere successivamente trattata in un forno Martin-Siemens basico, e infine completamente affinata al forno elettrico basico... Leggi

  11. Trèvi, Mario

    Psicologo e psicoterapeuta italiano (Ancona 1924 - Roma 2011). Interprete del pensiero junghiano, T. ha volto la sua indagine all'intento di rifondare la lezione junghiana, espungendone gli aspetti più apertamente inverificabili o metafisici, quali la teoria degli archetipi e l'ipotesi dell'esistenza di un inconscio collettivo: in breve, tutto ciò che tende, in Jung, a un'obiettivazione naturalistica dello psichico. VitaAllievo di E... Leggi

  12. Edison, Thomas Alva

    Inventore statunitense (Milan, Ohio, 1847 - West Orange 1931), uno dei più grandi della storia. Autore di alcune delle invenzioni fondamentali della fine del 19° secolo, come la lampada a incandescenza e la registrazione del suono, ha anche introdotto quella che oggi si chiama ricerca e sviluppo, cioè lo sforzo continuo di innovazione e sperimentazione per immettere sul mercato nuovi prodotti. Vita e attivitàA 12 anni cominciò a lavorare come venditore di giornali sui treni... Leggi

  13. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • TELEFONO

      TELEFONO (del gr. τῆλε "lontano" e ϕονή "voce"). - Cenni Storici. - Il 14 febbraio 1876 Alexander Graham Bell, emigrato in America dalla nativa Scozia, depositava una domanda di brevetto per la trasmissione della voce fra due apparecchi collegati da un filo telegrafico.Lo stesso giorno, due ore dopo, Elisha Gray - anche esso americano - presentava analoga domanda di patente.La stranezza di questo fatto risulta anche maggiore quando si noti che i disegni che accompagnavano le due richieste di brevetto erano molto simili tra di loro, come indicano le fig. 1 e 2; la fig. Leggi

    • CAVO

      CAVO (fr. cable; sp. cable; ted. Kabel; ingl. cable). - Per cavo s'intende, genericamente, qualunque tipo di grossa corda, che si adopera per lo più sulle navi. Per la fabbricazione e i principali usi dei cavi, v. canapa e corda. Degli usi navali si tratta alla voce attrezzatura navale. Per cavo aereo: v. teleferica; per cavo per ponti sospesi: v. ponte.Cavo elettrico.Chiamasi cavo elettrico un conduttore elettrico ricoperto di sostanza isolante e munito di rivestimento protettivo, destinato alla trasmissione delle correnti elettriche. Leggi

    • NOTAZIONE musicale

      NOTAZIONE musicale. - Tre sono state le maniere con le quali si è provveduto, nelle diverse epoche della storia musicale, alla rappresentazione grafica dei suoni musicali. La più antica è stata quella che si è valsa delle lettere dell'alfabeto, a ognuna delle quali si è fatto corrispondere un suono, determinato, della scala generale; maniera chiara e semplice che non lascia dubbio sulla intonazione da darsi ai singoli caratteri adoperati. Leggi

    • CARTA

      CARTA (fr. papier; sp. papel; ted. Papier; ingl. paper). - Il nome italiano deriva, attraverso il latino charta, dal greco χάρτης "foglio", che forse è a sua volta di origine egiziana e denotava il foglio da scrivere che gli Egizî preparavano dal papiro. Questa pianta ha invece dato origine al nome della carta nelle altre lingue d'Europa.La parola carta non è rimasta però limitata ad indicare la materia su cui si scrive o si stampa, ma per un facile trapasso di significato, ha designato i più varî documenti scritti e stampati e i prodotti delle arti grafiche e del disegno. Leggi

    • FERRO

      FERRO (XV, p. 73; APp. I, p. 585). - I procedimenti atti ad ottenere industrialmente il ferro dai minerali si possono suddividere in due grandi categorie: a) produzione del ferro allo stato pastoso (ferro puddellato, saldato, a pacchetti, al carbone di legna, ecc.); b) produzione del ferro allo stato liquido (acciaio Bessemer, Thomas, Martin, elettrico). Questa suddivisione è accettata attualmente come base per distinguere il ferro dall'acciaio. Si chiama cioè "acciaio" la lega ferro-carbonio ottenuta allo stato liquido, e "ferro" il materiale ottenuto invece allo stato pastoso. Leggi

    • RADIOCOMUNICAZIONI

      RADIOCOMUNICAZIONI (XXVIII, p. 703; App. I, p. 956; II, 11, p. 650; III, 11, p. 558). - Le r. a grande distanza hanno avuto negli ultimi anni un'ulteriore profonda evoluzione dovuta all'applicazione di tecnologie avanzate e al rapidissimo sviluppo dei sistemi con satelliti artificiali; ne è derivata una sostanziale trasformazione dei servizi e un loro fortissimo incremento, anche in conseguenza del generale sviluppo delle telecomunicazioni negli ambiti nazionali e continentali.Prima dell'avvento delle r. Leggi

    • BUSSOLA

      BUSSOLA (fr. compas o boussole; sp. compase; ted. Kompass; ingl. compass). - Strumento che serve ad orientare, eppero di particolare imponanza nella navigazione, anche aerea. Si fonda sulla proprietà che ha l'ago magnetico di rivolgersi verso il nord, ma esistono anche bussole fondate sulle proprietà del giroscopio.Notizie storiche. - Come per molte altre invenzioni, i Cinesi, fondandosi su notizie leggendarie raccolte nei loro annali, si vantano di avere per primi, in tempi remotissimi, utilizzato la virtù del magnete per orientarsi. Leggi

    • CINEMA

      CinemaTeorie del cinemadi Francesco CasettiFin dalla sua prima apparizione, tra il marzo e il dicembre del 1895, il cinematografo sollecitò numerosi interventi. Vi furono presentazioni della nuova invenzione, previsioni sul suo possibile futuro, cronache, opinioni. Del c. si iniziò dunque a parlare subito: si continuerà a parlarne nell'arco di tutta la sua esistenza. I discorsi che ne hanno accompagnato lo sviluppo servono a stabilire gerarchie di valori, a istituire confronti con altri fenomeni, a capire quanto viene prodotto e consumato. Leggi

    • ELETTROTECNICA

      ELETTROTECNICA. - Si dà il nome di elettrotecnica all'arte di dominare e guidare i fenomeni elettrici e di utilizzarli a beneficio dell'industria e della civiltà umana. Leggi

    • FERRO

      FERRO (lat. ferrum; fr. fer; sp. hierro; ted. Eisen; ingl. iron). -chimica (p. 65); Colori (p. 67); Farmacologia (p. 68) Mineralogia: Ferro nativo (p. 68); Minerali di ferro (p. 68); Giacimenti di minerali di ferro (p. 69) Fabbricazione del ferro e dell'acciaio: Cenno storico (p. 73); Minerali e loro preparazione (p. 75) Combustibili (p. 77); Riduzione dei minerali all'alto forno (p. 77); Riduzione a bassa temperatura (p. 84); Affinazione della ghisa e produzione di ferro e acciaio (p. 85) Industria (p. 100) Ferro battuto (p. 103) Il ferro in architettura (p. 107). Chimica. Leggi